ENI: Aggiornamento al 20 Maggio 2011

Scritto il alle 14:15 da ettore61

Come ipotizzato nell’aggiornamento precedente (ENI: Aggiornamento al 13 Maggio 2011) la perdita del supporto a 17.15 e della trendline rialzista ha portato velocemente il titolo al test del supporto a 16.9 da dove e’ partito un tentativo di reazione.
Una reazione che ha cercato di recuperare la trendline rialzista stampandosi sulla resistenza a 17.3 con una brutta candela che chiude intorno al supporto a 17.00
Possibile movimento di return-move quindi che sara’ confermato con la rottura dell’ultimo minimo a 16.86 con possibile ritorno a 16.9 e, successivamente sul minimo dei 16.5 (Parte inferiore del trading range).
Solo sopra 17.6 e soprattutto 17.8 si avra’ la possibilita’ di rivedere nuovi massimi relativi e il test di area 18.4

MACD che ferma la sua corsa ribassista e comincia a convergere verso il suo trigger pur rimanendo negativo.
RSI che non da’ alcun accenno di aumento di forza relativa.

In generale, il titolo si muove all’interno di un ampio canale rialzista e pur rimanendo all’interno di un trading range, mantiene caratteristiche di medio lungo al rialzo. L’importante sara’ non violare la parte bassa di questo canale.

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
3 commenti Commenta

Ultimi post dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il braccio di ferro sui dazi doganali tra CINA e USA continua ininterrottamente. Per molti (sott
Tenta di reagire il Ftse Mib dopo il nuovo rosso di ieri che ha richiamato nuovi spettri ribassisti.
Iniziamo da qui dal libricino del senno di poi, le minute del FOMC,  si il libricino che la Fed
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e