Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 29 Gennaio 2013

Scritto il alle 22:08 da aleale

Analisi Ciclica/Tecnica

Sul mercato italiano è in formazione un wolfe wave bearish.

Con un max superiore alla trendline 1-3 assisteremo alla realizzazione del punto 5 e con il rientro sotto la citata trendline, il wolfe wave bearish si attiverebbe.

Il target al ribasso (EPA: Estimated Price at Arrival) si trova sulla trendline 1-4, in corrispondenza verticale dell’incrocio delle trendline 1-3 e 2-4 (ETA: Estimated Time of Arrival).

In buona sostanza, l’ETA indica il tempo, l’EPA indica il prezzo e una volta attivatosi (sempre se si attiverà), indicherebbero almeno area 17500 per il 31 Gennaio.

Quanto sopra, troverebbe ciclicamente riscontro con un ciclo Tracy+1 da 12gg partito sul minimo del 16 Gennaio, a cui mancherebbe ancora un ultimo strappettino up (sopra la trendline 1-3) e in cui ci troveremmo attualmente nel 5° T-2 e più precisamente nel 2° T-3 del 5° T-2. Una volta poi che questo 5° T-2 si sarà chiuso, il suo minimo di chiusura farà da livello spartiacque, la cui rottura indicherà che il T+1 sarà entrato nella sua fase ribassista che lo porterà fino alla sua chiusura, attesa (se T+1 da 12gg) intorno al 31 Gennaio.


Intorno al 31 Gennaio, in base al comportamento registrato fin lì sul mercato, valuteremo se i 12gg possano essere già stati esaustivi per il T+1 o se il mercato intendesse eventualmente sviluppare un appendice di 2-3-4 giorni.

SETUP E ANGOLI DI GANN di Gianca60.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
59 commenti Commenta
pressing
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:01

ultimowallace@finanza: ovviamente l’anno scorso erano al ribasso

Grazie, devo ancora inquadrare bene i setup….grazie

fortunato64
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:01

vado a magnà …a presto

gianca60
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:05

fortunato64:
vado a magnà …a presto

Ciao

gianca60
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:11

ROMA (WSI) – Dopo l’incontro di ieri con il presidente della Bce Mario Draghi, il ministro dell’Economia Vittorio Grilli è stato ascoltato sulla vicenda Mps. E mentre la magistratura senese indaga per truffa ai danni della banca, Bankitalia ieri ha escluso ogni ipotesi di commissariamento.

PROCURATORE, SITUAZIONE ESPLOSIVA E INCANDESCENTE – “Non posso dirvi nulla, la situazione è esplosiva e incandescente, stiamo parlano del terzo gruppo bancario italiano”. Così il procuratore di Siena Tito Salerno ha risposto ai giornalisti che per tutta la giornata hanno chiesto informazioni sull’inchiesta per l’acquisizione di Antonveneta da parte di Mps.

Il procuratore non è entrato nei dettagli limitandosi a ribadire che i magistrati si trovano di fronte ad un’inchiesta molto “complessa” e che la situazione é “fluida”.

gianca60
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:15

eni e saipem -4% nel serale, qualcuno sa come mai

macd72
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:29

gianca60,

Lo stavo chiedendo a te

macd72
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:30

macd72@finanza,

Infatti vedevo sulla piattaforma ig markets già uno 0,80 di riba del mercato

madrigalista moderno
Scritto il 29 gennaio 2013 at 19:39

gianca60: eni e saipem -4% nel serale, qualcuno sa come mai

Scusate, chiedo scusa…volevo premere buy e ho schiacciato sell…cose che capitano. Mi scuso con quanti fossero long. Domani vedrò di rimediare. :D

claudio2206
Scritto il 29 gennaio 2013 at 20:45

Ammazza ecco perché i futures erano crollati

1 2 3

Ultimi post dal Network
Ftse Mib: apre in gap down il listino tricolore italiano che rompe in apertura i 21.750 punti. Impor
Con la sua relazione tecnica sugli effetti del decreto dignità sul mercato del lavoro, e la sua aud
Ormai vi sarete annoiati dei miei moniti sulla Cina. Un paese che ha un debito societario e priv
Etvoilà, all'improvviso il popolo di Icebergfinanza si rese conto di quanto importanti siano le
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e