Eurostoxx 50 : Setup/Angoli di Gann mensili/settimanali 15/19 Settembre

Scritto il alle 08:06 da gianca60

Setup Mensile
ultimo Giugno (3211/3325)( uscita ribassista)

Prossimo: Settembre
Setup Settimanale
ultima 25/29 Agosto,1/5 Settembre (range 3123 /3286) (in attesa)
Prossimi 29 Settembre/3 Ottobre

Angoli Mensili Settembre 2930, 3090, 3190, 3340,3450
Angoli Settimanali:3175, 3220, 3275, 3300

livelli riferiti all’indice
Square mensile

stoxx 15

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Eurostoxx 50 : Setup/Angoli di Gann mensili/settimanali 15/19 Settembre, 10.0 out of 10 based on 1 rating
6 commenti Commenta
mike17
Scritto il 13 settembre 2014 at 12:09


Nuovo mensile inverso ormai quasi certo.

mike17
Scritto il 13 settembre 2014 at 12:20


Ogni settimana che passa è un tassello in più sulla partenza del nuovo annuale di indice, occhio alle possibili figure d’inversione lato indice, tipo quella 12 dicembre-4 febbraio per partenza t+4 indice.

Domani aggiorno il Dow Jones, settimana scorsa non è stato fatto causa involontaria cancellazione di tutti gli oggetti con seguente salvataggio, tradotto devo rifarmi il grafico.
Ricordo che nella prossima settimana abbiamo i seguenti eventi: Fed e inflazione Usa (17) 18(referendom Scozia) 19( scadenze tecniche).

Buon weekend a tutti :D

pressing
Scritto il 14 settembre 2014 at 10:50

mike17@finanzaonline:

Ogni settimana che passa è un tassello in più sulla partenza del nuovo annuale di indice, occhio alle possibili figure d’inversione lato indice, tipo quella 12 dicembre-4 febbraio per partenza t+4 indice.

Domani aggiorno il Dow Jones, settimana scorsa non è stato fatto causa involontaria cancellazione di tutti gli oggetti con seguente salvataggio, tradotto devo rifarmi il grafico.
Ricordo che nella prossima settimana abbiamo i seguenti eventi: Fed e inflazione Usa (17) 18(referendom Scozia) 19( scadenze tecniche).

Buon weekend a tutti

Grazie Mike..
Si vorrei sapere come la vedei sul DJ….
Intanto io vi metto conteggio inverso DAX e DJ…..non so se lo studio è corretto ma faccio del mio meglio visto che ho sempre poco tempo..
Grazie per la disponibilità. un grazie anche tutti… :wink:
Pensate che si debba scendere ancora o ci possa essere la chiusura del T+2 nell’imminente..
Dite la vostra…

jsamu
Scritto il 14 settembre 2014 at 11:19

Mike, come promesso… ti faccio studiare un po’!! :-)

Provo a spiegare il concetto teorico che sta dietro la FLD (Future line demarcation) di Hurst.
Per prima cosa, bisogna credere nei cicli!!! Scusa la battuta, ma è così.
La FLD non è altro che la proiezione in avanti di un ciclo di mezzo periodo. Nelle medie mobili centrate si va indietro di mezzo periodo? Con le FLD si va avanti di mezzo! Scusa, tu non guardi i grafici all’ingiù? Allora io sposto i grafici in avanti… !!! :-):-)
La differenza, rispetto alle medie mobili centrate, non di poco conto. In questo caso non devo interpolare o “aggiungere” valori alla media centrata in quanto uso i valori correnti. Hurst suggeriva la media dei valori minimi e massimi (H+L)/2 del grafico di riferimento (giornaliero, settimanale…) e + 1 per conferma.
Sempre teoricamente la FLD permette di verificare alcune cose…
1) Conferma del minimo di partenza del ciclo a cui si riferisce;
2) Calcolo del max del ciclo di rifermento in formazione;
3) Individuazione temporale del max in formazione;
4) altro che per il momento non anticipo…
Praticamente tutto quello che serve!! Purtroppo stiamo parlando di teoria e, come al solito, se parliamo di cicli, bisogna fare molta attenzione e avere le dovute conferme.

Ritorno alla parte teorica… come dicevo è lo spostamento in avanti di mezzo periodo… Se ipotizzo di analizzare il ciclo di 20 giorni, la FLD sarà spostata in avanti di 10 giorni, ciclo di 40 giorni, la FLD sarà proiettata in avanti di 20 e così via. Per intenderci… i giorni di ciclo sono nomimali o di riferimento, ossia giorni di calendario. Esempio un ciclo di 40 giorni ha circa 28 30 giorni di giorni di borsa che il più delle volte ha durata inferiore (tra i 20-24 giorni. Personalmente lo riconduco al “nostro” T+1).
L’immagine dovrebbe chiarire il concetto…

La curva X rappresenta il ciclo di riferimento, la Y il ciclo spostato di mezzo periodo (P/2) ossia la FLD.
La prima cosa che si nota è che i massimi (H) e i minimi (L) sono “opposti”. Al minimo di prezzo (Lx) corrisponde il max di FLD (Hy) e viceversa massimo di prezzo (Hx e H1x) il minimo di FLD (Y e Ly).
La seconda è che l’intersezione (A) dall’alto verso il basso della curva di prezzo sulla proiezione mi dicono che il max di ciclo è stato fatto e deve essere stato fatto intorno a P/4 dal punto di intersezione.
La terza è la situazione opposta, ossia che quando la curva di prezzo incrocia dal basso verso l’alto il minimo di ciclo è stato fatto sempre con gli stessi riferimenti temporali… (P/4).
La quarta è che nel momento in cui traccio la proiezione ho già l’indicazione di dove avrò, ad esempio, il min (B) della curva di prezzo e quale sarà il suo valore in quanto l’intersezione avviene a metà dei due cicli (X ed Y), quindi nel caso di minimo dovrò sottrarre la differenza tra il max avvenuto e il valore di intersezione (A) dal valore di intersezione. Ottengo così B…
Identico discorso ma in senso opposto per i massimi (somma della differenza tra C e B con il punto C per ottenere il valore di H1x).
Ci sarebbero altre considerazioni, ma mi fermo qui non vorrei complicare troppo le cose…
Questa è la teoria e, almeno per quanto mi riguarda, scopro che con la teoria dei cicli posso fissare anche dei target di prezzo! :-)
Naturalmente la realtà è un’altra cosa…I massimi possono essere spostati a destra o sinistra… ma in determinati momenti, inizio e fine ciclo in particolare, è molto utile e abbastanza “veritiero” e, esaminando i grafici, gli sfasamenti sia di tempo che di prezzo danno altre indicazioni e consentono di tarare le “proiezioni”.
Se interessa ne parliamo un’altra volta… e quanto detto la settimana precedente può risultare meno “astruso”… :-)

Riporto il grafico aggiornato

mike17
Scritto il 15 settembre 2014 at 09:47

jsamu@finanzaonline,

Ciao Gianni!
Azz qua mi dai lavoro per tutta la settimana :D:DDevo darci un’occhiate bene e con calma per assimilare il tutto, comunque grazie per questo lavoro! ;)

mike17
Scritto il 15 settembre 2014 at 10:00


Dow Jones tornato :D

Ultimi post dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Un rapido aggiornamento sulle nuove fantasie inflattive in attesa di smontare in Maggio, pezzo p
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Non sono certo successe tantissime cose nell'ultima ottava. Anche se le aspettative su un elemento
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e