Eurostoxx 50 – Setup/Angoli di Gann mensili/settimanali 12-16 Gennaio 2015

Scritto il alle 07:47 da gianca60

Setup Mensile
Ultimo: Dicembre 2014
Range: 2921 – 3278
Uscita: in attesa
Prossimo: Febbraio/Marzo

Setup Settimanale
Ultimo: 5-9 Gennaio
Range: 2998 – 3150
Uscita: in attesa
Prossimo: 19-23 Gennaio

Angoli Mensili Gennaio : 2885, 3040, 3120. 3215, 3390
Angoli Settimanali 2930, 2980/90, 3090, 3140, 3200

Square Settimanale

stoxx 12

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Eurostoxx 50 – Setup/Angoli di Gann mensili/settimanali 12-16 Gennaio 2015, 10.0 out of 10 based on 1 rating
3 commenti Commenta
mike17
Scritto il 10 gennaio 2015 at 18:42

Stoxx Giornaliero

Buona sera a tutti, le perplessità di settimana scorsa si sono palesate in parte, con l’indice europeo che chiudendo il primo tracy lungo/t+1 corto, è andato sotto area 3000.
Le mie aspettative, o meglio la mia ipotesi principale prevede che il ciclo partito sul minimo del 16/12 si concluda in configurazione ribassista o che in alternativa abbia un ritraccio maggiore del 78,6%.
Le basi di questo sviluppo vanno ricercate nella ciclicità inversa, dove a mio modo di vedere appare poco credibile che la struttura ciclica inversa di grado trimestrale partita sul top del 5/12 abbia trovato il proprio top dopo soli 7 giorni.
Certo è che nel caso in cui, settimana prossima non dovessimo andare neanche sotto al minimo del 6 gennaio a quota 2998, prenderò atto che sul minimo di dicembre è partita una nuova oscillazione ciclica di grado t+3.

mike17
Scritto il 10 gennaio 2015 at 19:07

Settimanale Stoxx

Mentre se vogliamo guardare a orizzonti temporali più ampi, salta subito all’occhio la durata del t+3 in essere dal minimo del 16 ottobre comincia ad entrare nella zona dove ciclicamente ci sarebbe d’attendersi una sua chiusura, la quale nel caso probabile dovesse essere rialzista, farà si che s’interrompa la sequenza ribassista su i t+3 e quindi decreterà la nascita di almeno un nuovo ciclo annuale.
Se la chiusura del trimestrale in essere dovesse coincidere con la formazione del top dell’ipotetico nuovo semestrale inverso partito sul top del 5 dicembre, vorrà dire che il movimento che va dal 16/10 al X, sarà stata una figura d’inversione che lancia una nuova oscillazione ciclica biennale.
La figura d’inversione per essere tale, necessita della rottura del minimo di dicembre, altrimenti è probabile che i tori dovranno concedere qualcosa al t+4 inverso.

mike17
Scritto il 10 gennaio 2015 at 19:32

Dow Jones Giornaliero

Bene eccoci con Wally, ho lasciato in rosso sulla struttura inversa, l’ipotesi che avremmo avuto usando i razionali ciclici di base, del t+3 partito sul top del 5 dicembre per vedere come va a finire, ricordo che abbiamo fatto “l’esperimento” di allungare la durata temporale dei cicli su questo indice.
In ogni caso, dal top del 5 dicembre è sicuramente partito un ciclo mensile il quale è vincolato al ribasso, superfluo dire che il ciclo inverso partito sul top del 26/12 dovrà assumere una configurazione ribassista.
I dubbi derivanti dall’avere un ciclo trimestrale inverso, già vincolato al ribasso e con il proprio top che si è formato dopo soli 7 giorni, si sono palesati nella conclusione del primo tracy con un ritracciamento anomalo per essere il primo tracy di un nuovo trimestrale di indice e non solo, con la formazione delle sequenze +, -, al suo interno.

La prossima settimana sarà caratterizzata da un evento macro economico a mio parere di discreta importanza che si svolgerà nella data del 14/01, che è la decisione preliminare della Corte europea di Giustizia, la quale si pronuncerà sulla legittimità del piano anti-crisi Omt (Outright monetary transaction).
Cominciamo a segnarci le date in cui sono presenti gli eventi macroeconomici principali di questo mese:
-21/01 BoJ
-22/01 Bce
-25/01 elezioni Grecia
-28/01 Fed
Buon weekend a tutti.

Ultimi post dal Network
Dopo tre sedute di rasserenamento, torna il grande freddo a Piazza Affari. Il Ftse Mib infatti segna
Alberto Oliveti è stato riconfermato all’unanimità presidente dell’Adepp, l’associazione
Quell'aureola a tante stelle che spunta dietro il sorriso da damigella di Conte Tsipras è tutto
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e