Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB Future 19 – 23 Settembre 2016

Scritto il alle 06:10 da ettore61

Analisi Tecnica
Non siamo riusciti a chiudere il gap-down a confermare la forte pressione ribassista con le due long black candle a dirigere le danze dell’orso.
Siamo prossimi a testare i 15965 che rappresenta non solo il lato inferiore del trading range ma anche un punto critico circa il preseguimento del ribasso…
Dovesse infatto andare in rottura, avremmo il target a 14755 che, se andate indetro nel tempo e’ il livello che tra il 2013 e 2014 e’ stato testato 4 volte senza andare in rottura e dal quale e’ scturito il movimento che ci ha permesso di arrivare a 24000 a luglio del 2015.
Si capisce quindi l’importanza della tenuta di certi minimi.
MACD negativo e sotto il trigger ….. e RSI che punta diritto verso l’ipervenduto ….
Data la profonda long black, lo halfway (resistenza) si colloca a 16215. dovessimo superarla, andremmo al test del livello a 16260 … sul quale verra’ fatto un test di cambiamento di stato …

FIB_AT_1

R-squared che conferma l’inversione e che punta ora alla formazione del minimo ….
Il superamento della soglia superiore segnala che il massimo e’ ormai fatto e che potrebbe partire l’inversione al ribasso…. se tutto e’ regolare ovviamente.

FIB_R2

L’Ichimoku segnala la rottura della kumo e il quadro gira al ribasso ….

href=”http://cicliegann.finanza.com/files/2016/09/FTSEMIB_ICHI1.gif” rel=”attachment wp-att-69162″>FTSEMIB_ICHI

Sul Dow, ancora nessuna novita’.
Resiste sui 18000 aspettando le solite notizie delle FED….Se perde quel livello … va sicuramente in rottura della kumo e il quadro gli si gira al ribasso …
Mai dimenticare il gap aperto….

DOW-Ichi

DOW-AT

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB Future 19 – 23 Settembre 2016, 10.0 out of 10 based on 1 rating
74 commenti Commenta
leocilli
Scritto il 22 settembre 2016 at 17:03

scusatemi ma, non sapendo né scrivere né contare, da quanto leggo mi pare di capire (se leggo bene) che si debba andare “erraticamente” e tra alti e bassi decrescenti in una direzione t+1 (bisettimanale) ribassista verso un t+3 (70gg) che sarà ribassista pure quello (salvo interventi inattesi che modifichino il tutto). Guardando intorno, se è vero come pare che sia, la Fed dovrebbe alzare un po’ i tassi e questo se non mi sbaglio dovrebbe rappresentare un segnale negativo per le borse, a livello internazionale dovrebbe esserci un rafforzamento del dollaro con conseguente crisi per i paesi emergenti (soprattutto se legati al dollaro), ecc…. Per noi modesti investitori (almeno io) questo tuttavia dovrebbe rappresentare un’opportunità per l’Europa e dovrebbe favorire le ns esportazioni i cui effetti tuttavia si manifesteranno su un termine più lungo…
La ns borsa quindi potrebbe continuare in alti e bassi fuori cicli nel tentativo di “assestarsi” e raccordarsi con il ns ciclo economico reale e poi occorrerà vedere cosa farà il mitico drago volante tra sei mesi (t+4)…
A “occhio” non riesco a immaginarmi se nel breve medio (T+1 e/o T+2) scende davvero a circa 16.000 e poi tra un mese si arriva ai 15.700 circa (oppure anche meno 14.500).
Ma questa settimana come si conclude? Non sarebbe ribassista?
Non so più chi sono…
Ringrazio tutti quanti mi sanno dare indicazioni contando più e meglio di me…

gianca60
Scritto il 22 settembre 2016 at 17:13

greg@​finanza:
Ciao Gian­ca, se con­ti­nuia­mo a fare ipo­te­si +- creia­mo solo con­fu­sio­ne. Ora se sei d’ac­cor­do, visto che sei ri­co­no­sciu­to il più esper­to, al­me­no io così ho ap­pre­so, man­te­nia­mo la rotta verso la chiu­su­ra in corso di que­sto be­ne­det­to T+3. Prima do­man­da: se il primo T+3 dopo la par­ten­za, ipo­te­ti­ca, a feb­bra­io del T+5, è ne­ga­ti­vo non vuol dire che forse que­sto T+5 a feb­bra­io è er­ra­to? Tu ri­spon­de­rai la re­go­la del al­me­no il 75%….., ok. Se­con­da do­man­da: cosa c’è di stra­no se chiu­dia­mo oggi un tracy in­ver­so sotto di 700 punti dal pre­ce­den­te? Nulla, ve­dia­mo do­ma­ni a che li­vel­lo chiu­de­rà il T-1 e il Tracy in­di­ce. gra­zie
gian­ca60,

ciao non continuaiamo a fare ipotesi solo che è il mercato che le deve confermare o meno.
E’ indubbio che in caso il rialzo coninuasse formando un t lato indice positivo l ipotesi di chiusura t+3 per fine mese primi ottobre perderebbe di validita’ a favore di un t+3 a tre tempi o addirittura un nuovo t+3 con minimi gia’ fatti.
Riguardo al t+5 piu’ semplicemente il mancato rispetto del vincolo ribassista del secondo t+3 ( quello in atto) fara’ si che il periodo febbraio/giugno sia da considerare una lingua, spostando cosi’ la vera ripartenza dell annuale sui minimi di fine giugno.

gianca60
Scritto il 22 settembre 2016 at 17:38

Setup e Angoli di Gann: FTSE MIB INDEX 23 SETTEMBRE 2016

http://cicliegann.finanza.com/2016/09/22/setup-e-angoli-di-gann-ftse-mib-index-23-settembre-2016/

ind giorn

condel
Scritto il 22 settembre 2016 at 17:56

Allora se non sbaglio dal minimo del 16/09 abbiamo oggi la chiusura di un T-1 positivo che lancia un nuovo T+1 dal 16 settembre, per il resto mi aggancio a quanto scritto poco sopra da GIANCA considerando che se dovessimo superare i massimi del 8/09, ci dovremmo trovare in una nuova onda rialzista (salvo false rotture) che riproporrebbe l’idea che l’annuale sia partito dal 27 giugno (rif.nostro mercato)
Attendo conferme

greg
Scritto il 22 settembre 2016 at 18:50

con­del@fi­nan­za:
Al­lo­ra se non sba­glio dal mi­ni­mo del 16/09 ab­bia­mo oggi la chiu­su­ra di un T-1 po­si­ti­vo che lan­cia un nuovo T+1 dal 16 set­tem­bre, per il resto mi ag­gan­cio a quan­to scrit­to poco sopra da GIAN­CA con­si­de­ran­do che se do­ves­si­mo su­pe­ra­re i mas­si­mi del 8/09, ci do­vrem­mo tro­va­re in una nuova onda rial­zi­sta (salvo false rot­tu­re) che ri­pro­por­reb­be l’i­dea che l’an­nua­le sia par­ti­to dal 27 giu­gno (rif.​nostro mer­ca­to)
At­ten­do con­fer­me

Grazie Gianca e Condel. Io resto dell’idea che il T-1 non è chiuso. C’è ancora domani. Ciao

deprotto
Scritto il 22 settembre 2016 at 19:47

Una domanda per Gianca. È giusto dirò che se un T+3 è terminato sul suo massimo è partito un T+3 inverso ? Perché in base a questa considerazione mi sembra che siano trascorsi troppi pochi giorni affinché il T+3 inverso si giri già al ribasso…..se dico una cavolata riprendetemi pure perché anch’io sono qui per imparare. Grazie.

gianca60
Scritto il 22 settembre 2016 at 20:27

de­prot­to@fi­nan­za:
Una do­man­da per Gian­ca. È giu­sto dirò che se un T+3 èter­mi­na­to sul suo mas­si­mo è par­ti­to un T+3 in­ver­so ?Per­ché in base a que­sta con­si­de­ra­zio­ne mi sem­bra che siano tra­scor­si trop­pi pochi gior­niaf­fin­chéil T+3 in­ver­so si giri già al ri­bas­so…..​se dico una ca­vo­la­ta ri­pren­de­te­mi pure per­ché an­ch’io sono qui per im­pa­ra­re. Gra­zie.

Ciao, si giusto, per la reciprocita’ il max di uno rappresenta il minimo di partenza dell altro.Vero anche il discorso del poco tempo dell inverso ma nel caso del t+3 dal top del 8/9 considera che basterebbe un t+1 in configurazione rialzista,per confermarlo,Chiaro che prima avviene la conferma del prezzo e piu’ diventa difficile la sostenibilita’ nel rispettare le sequenze dei sottocicli fino alla naturale conclusione del tempio. Non a caso in questi casi spesso si formano le lingue.

nozomi
Scritto il 22 settembre 2016 at 22:26

condel@finanza:
Allora se non sbaglio dal minimo del 16/09 abbiamo oggi la chiusura di un T-1 positivo che lancia un nuovo T+1 dal 16 settembre, per il resto mi aggancio a quanto scritto poco sopra da GIANCA considerando che se dovessimo superare i massimi del 8/09, ci dovremmo trovare in una nuova onda rialzista (salvo false rotture) che riproporrebbe l’idea che l’annuale sia partito dal 27 giugno (rif.nostro mercato)
Attendo conferme

Ciao Condel, mi pare che dal 16.9 le sequenze dei primi 3 T-3 sia +-+, il quarto T-3 (oggi) rompe i max ed è rialzista. Questo potrebbe significare un T a 3 tempi di 9-10 gg. Con questa configurazione i tre scenari descritti dal Gianca sarebbero tutti ancora in pista, compreso il primo (ovvio che già da domani dovremmo assistere ad un indebolimento).

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 02:29

Me lo domandavo da tantissimo tempo:
Come poteva Gann far ruotare gli angoli senza l’uso di un pc? Continuavo a pensare a qualcosa tipo un compasso o un attrezzo simile, probabilmente usava questo stratagemma mostrato in qs video, fissando elastico in due punti !!! Genio.
https://www.facebook.com/Anatolyreza/videos/10208954795724814/
Il primo video che trovate scorrendo la pagina, mostra il disegno di una prospettiva di interno di appartamento utilizzando un bellissimo stratagemma.

pressing
Scritto il 23 settembre 2016 at 06:58

gian­ca60: ciao non con­ti­nua­ia­mo a fare ipo­te­si solo che è il mer­ca­to che le deve con­fer­ma­re o meno.
E’ in­dub­bio che in caso il rial­zo co­ni­nuas­se for­man­do un t lato in­di­ce po­si­ti­vo l ipo­te­si di chiu­su­ra t+3 per fine mese primi ot­to­bre per­de­reb­be di va­li­di­ta’ a fa­vo­re di un t+3 a tre tempi o ad­di­rit­tu­ra un nuovo t+3 con mi­ni­mi gia’ fatti.
Ri­guar­do alt+5 piu’ sem­pli­ce­men­te il man­ca­to ri­spet­to del vin­co­lo ri­bas­si­sta del se­con­do t+3 ( quel­lo in atto) fara’ si che il pe­rio­do feb­bra­io/giu­gno sia da con­si­de­ra­re una lin­gua, spo­stan­do cosi’ la vera ri­par­ten­za dell an­nua­le sui mi­ni­mi di fine giu­gno.

Queste lungue non l’ho mai capute, sarebbe un bel scherzo. Com’è la. candela mensile secondo gli angoli, grazie

deprotto
Scritto il 23 settembre 2016 at 10:41

Scusa Gianca potresti gentilmente dirmi il prossimo setup gionaliero. grazie

leocilli
Scritto il 23 settembre 2016 at 10:44

leocilli
Scritto il 22 settembre 2016 at 10:32
si può forse pensare che lo sfasamento che si percepisce sia determinato dalla formazione di lingue di Bayer e fasi cicliche deviate dalle banche centrali che segnalano che l’abboffata di borsa è finita, che il ciclo economico reale (ancora in crisi) non è coincidente col ciclo di borsa (specie americano, il più incredibile)? Da non conoscitore approfondito del tema mi domando (e lo chiederei agli esperti) quali caratteristiche sono riscontrabili e soprattutto quali sono le prossime prevedibili evoluzioni degli schemi…? … Una lingua su t+3 non ha una ripartenza biennale?

Continuo a non capire cosa succederà nel prossimo T-1, T, T+1… Mi sembrava che ci fossero vincoli ribassisti, dovrebbe scendere (e invece sale); la stranezza dei cicli maggiori ricade in una maggiore confusione sui cicli minori…? Le lingue di Bayer possono riempire i buchi ma anche loro hanno un “percorso” più o meno ciclico, o non conta? Capisco male? Qualcuno ha capito?
Grazie a tutti (e scusatemi se non so fare niente…)

gianca60
Scritto il 23 settembre 2016 at 10:57

de­prot­to@fi­nan­za:
Scusa Gian­ca po­tre­sti gen­til­men­te dirmi il pros­si­mo setup gio­na­lie­ro. gra­zie

Ciao il 29

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 11:23

Dax, angoli di breve OPPOSTI, 3 oscillazioni tra una ventina, aiutano a capire di più. In particolare si nota la resistenza in rosso in alto dove si scontra adesso il prezzo.
A mio parere imminente una discesa.


ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 11:40

la 3a foto segnala un 7’800, in realtà, analizzando gli angoli di breve che stanno a sx, dovrebbe fermarsi a 8’200, lo vediamo nel pomeriggio.

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 11:46

Milano, angoli di breve OPPOSTI, una specie di backtest.

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 11:57

altri 2 backtest degli opposti

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 12:02

In qs posizione otteniamo i 12’300 in basso come supporto

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 12:13

I 12’300 si possono ottenere anche in qs posizione degli opposti. Ma ci sono altre oscillazioni che porterebbero stesso risultato.

xena87
Scritto il 23 settembre 2016 at 16:09

Buongiorno a tutti, Gianca scusa, saresti così gentile da mettere le squadrature settimanali per STOXX e FTSEMIB Grazie :)

gianca60
Scritto il 23 settembre 2016 at 16:54

xe­na87@fi­nan­za:
Buon­gior­no a tutti, Gian­ca scusa, sa­re­sti così gen­ti­le da met­te­re le squa­dra­tu­re set­ti­ma­na­li per STOXX e FTSE­MIB Gra­zie

ftsemib

stoxx

merovix
Scritto il 23 settembre 2016 at 18:18

Buonasera.
Faccio una domanda che sicuramente lascera’ allibiti i piu’:

“Per lanciare un ciclo daily ci vuole un due ore positivo”
Ma cosa si intende per positivo ?

a) min di chiusura > min di apertura
b) max del nuovo 2 ore > max del 2 ore precedente ?
c) a AND b

io penso c), e per questo ritengo che su FTSE MIB indice non si possa ancora dire che il minimo delle 16 segni la partenza del nuovo t-3 (anche perche’ le due ore dal minimo delle 16 non sono ancora passate).

Inoltre: il future (FIB) ha invece realizzato la condizione c) … ma anche qui le due ore dal minimo delle 16 circa non sono ancora passate.

Come vi comportate quando MIB e FIB danno indicazioni discordanti ? io do precedenza al MIB.

Grazie a chi (spero) rispondera’ ed un grande GRAZIE ad Aleale, Ettore, Gianca, Mike per la condivisione dellle loro analisi.

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 18:36

Milano porta avanti le lancette settimana prox. Angoli di sinistra.

ri61
Scritto il 23 settembre 2016 at 18:43

Dax avanti e indietro

1 2 3

Ultimi post dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian A
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, i
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e