Analisi Eurostoxx50: 15 Maggio – 19 Maggio 2017

Scritto il alle 22:44 da [email protected]

Stoxx Giornaliero

ESTOXX50 Price Eur Index

Buonasera, l’ottava passata non ha portato nuovi elementi in grado di fornirci spunti riflessivi, quindi continuiamo a percorrere la nostra strada tenendo sotto controllo quanto ci siamo detti settimana scorsa.

Nel caso in cui, il minimo del 11 maggio a quota 3607 rappresentasse l’avvio di un nuovo ciclo tracy di indice, andremo a posizionare su tale livello lo swing incondizionato del ciclo mensile di indice, sempre a patto che ovviamente il probabile tracy poi completi il suo sviluppo.

Come ben sappiamo, in questo ipotetico caso, l’inversione sul ciclo t+2 di indice coinciderebbe con l’inizio di un nuovo ciclo mensile inverso, il quale se dovesse generare i primi due tracy entrambi positivi, farebbe si che oltre all’oscillazione ciclica inversa di grado mensile, abbia inizio anche un nuovo ciclo trimestrale inverso.

Cosa che risulterebbe anche normale se consideriamo ancora in essere il t+3 di indice dal minimo del 8 febbraio, il quale ha raggiunto uno sviluppo di 67 sedute, e come stavamo ipotizzando prima, la formazione di un tracy ribassista di indice, determinerebbe anche l’attivarsi dello swing incondizionato sul trimestrale.

Mentre se il minimo su cui si gioca la partita, risulta essere quello del 19 aprile a quota 3407, allora all’avverarsi della condizione descritta prima (tracy di indice ribassista) con ogni probabilità avremo solamente l’avvio di un nuovo ciclo mensile inverso.

Fino a quando non si attiva lo swing incondizionato sul t+2 di indice, nuovi max annuali sono tranquillamente realizzabili.

Anche se in ritardo, faccio notare come lo Stoxx, a distanza di quasi due anni, sia andato a chiudere il gap ribassista del 11 agosto 2015 a quota 3602, che veniva indicato sui passati grafici con una linea retta rossa.

Setup e livelli angolari

Setup Annuale
ultimo 2016
range 2672-3290
uscita rialzista
Prossimo 2019

Setup Mensile
Ultimo: Febbraio/Marzo
Range: 3214 – 3500
Uscita: rialzista
Prossimo: Maggio

Setup Settimanale
Ultimo: 1/5 e 8/12 Maggio

Range: 3559 – 3666
Uscita: in attesa
Prossimo:5/9 giugno

Angoli Annuali anno 2017 : 2790, 3010, 3290, 3345, 3470, 3810
Angoli Mensili Maggio 3330, 3380, 3435, 3610,3640, 3810

Angoli Settimanali:3530, 3615, 3665,3730

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Analisi Eurostoxx50: 15 Maggio – 19 Maggio 2017, 10.0 out of 10 based on 1 rating
3 commenti Commenta
mike17
Scritto il 14 maggio 2017 at 22:45

Eventi macroeconomici – Festività mercati;
-29/05 Memorial Day, Wally chiusa

mike17
Scritto il 14 maggio 2017 at 22:47

mike17
Scritto il 14 maggio 2017 at 22:46
[email protected]:
Ciao mike quindi ora saremmo in area di chiusura primo t+1 a patto che lo facciano vedere…se volessimo seguire l’ipotesi 2 ….non ci resta che controllare il rispetto dei vincoli sul t+1 inverso

Ciao Girovago, esattamente.
Dovrebbe essere abbastanza facile seguire, non ci resta che attendere l’evolversi della situazione.

mike17
Scritto il 18 maggio 2017 at 12:06


Nel caso in cui, il minimo del 11 maggio a quota 3607 rappresentasse l’avvio di un nuovo ciclo tracy di indice, andremo a posizionare su tale livello lo swing incondizionato del ciclo mensile di indice, sempre a patto che ovviamente il probabile tracy poi completi il suo sviluppo.

Come ben sappiamo, in questo ipotetico caso, l’inversione sul ciclo t+2 di indice coinciderebbe con l’inizio di un nuovo ciclo mensile inverso, il quale se dovesse generare i primi due tracy entrambi positivi, farebbe si che oltre all’oscillazione ciclica inversa di grado mensile, abbia inizio anche un nuovo ciclo trimestrale inverso

Violazione del minimo in questione avvenuta nella giornata di ieri, e swing incondizionato sul ciclo mensile di indice che si è attivato, di conseguenza possiamo affermare che ci troviamo in una struttura ciclica inversa di grado mensile.
Com’era prevedibile siamo andati subito a chiudere il gap a quota 3586 del 4 maggio, mentre il prossimo gap di riferimento si trova a 3456 punti di indice.
Per quanto riguarda il ciclo trimestrale inverso, teniamo bene a mente le due soluzioni descritte nell’articolo per valutare i requisiti di cui necessitano per eventuali conferme di swing condizionati / incondizionati.

Ultimi post dal Network
Finora si è sempre speculato su quello che potrebbe accadere. Ma adesso le cose cambiano. Si pa
Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c
Partenza positiva per le piazze finanziarie europee stamattina. Dopo la brusca flessione di ieri, gl
Loro fanno finta di nulla, nessuno problema, continuano ad introdurre gas soporifero in Europa,
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e