Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 16 – 20 Ottobre 2017

Scritto il alle 07:00 da ettore61

Analisi Tecnica

Siamo sempre sotto la halfway della long black e siamo in un piccolo trading range.
I continui test del supporto a 22300 lo interpreto come una lieve dominanza della ppressione ribassista.
E’ comunque forte il supporto ma penso che, a meno di “follie” sia destinato a cedere con target naturale a 21300
(da dove e’ partito l’ultimo movimento).
Supporti intermedi a 22100 e 21900.
Un recupero del livello a 22580 potrebbe ancora inibire il segnale ribassista della long black.

Sul settimanale tiene sempre banco il bearish engulfing e la doji di indecisione potrebbe essere di continuazione ribassista….

R-squared sempre proiettato alla formazione di un minimo ….

Per rispondere agli amici Cigno e Nozomi sul TS ribassista.
Era una figura che seguivo e secondo me e’ fallita in quanto non ha formato la spalla destra.
Vi allego il grafico.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
132 commenti Commenta
nozomi
Scritto il 21 ottobre 2017 at 09:24

Una domanda per i più esperti di AT, guardando al lungo termine ha senso controllare l’RSI su timeframe mensile?

nozomi
Scritto il 21 ottobre 2017 at 09:26

Gianca, è corretto affermare che il set up di Ottobre su Dow dovrebbe configurarsi di massimo?
E’ di set up anche SP?
Grazie

gianca60
Scritto il 21 ottobre 2017 at 12:41

no­zo­mi@fi­nan­zaon­li­ne:
Gian­ca, è cor­ret­to af­fer­ma­re che il set up di Ot­to­bre su Dow do­vreb­be con­fi­gu­rar­si di mas­si­mo?
E’ di set up anche SP?
Gra­zie

dopo l ‘uscita al rialzo dal setup di agosto l’ aspettativa di nuovi max fino al prossimo di ottobre è stata rispettata. Il setup di ottobre, sia per la scadenza di numerosi cicli storici, sia per l’ eccesso dei livelli raggiunti, potra’ configurarsi come potenziale setup di max ospitando cosi’ il top dell’ anno 2017 che ricordo è scadenza annuale ( p/t 21950) . Tuttavia la conferma interverra’ solo con la rottura dei minimi di riferimento del range di ottobre, e in questo senso sara’ importante monitorare dove si collochera’ la chiusura di fine mese rispetto al range di ottobre.
In alternativa in caso di uscita rialzista in novembre dovremo attenderci la possibilita’ di prolungamento della positivita’ fino al mese di Dicembre/Gennaio.

aleale
Scritto il 21 ottobre 2017 at 16:54

no­zo­mi@fi­nan­zaon­li­ne:
Ciao Ale, aven­do dal 30 giu­gno un tri­me­stra­le da 78 barre rial­zi­sta, che po­treb­be aver chiu­so anche ieri, tra le tue due ipo­te­si, ri­tie­ni siano ma­tu­ra­ti ele­men­ti og­get­ti­vi per di­chia­ra­re che siamo nel nuovo an­nua­le di in­di­ce?
Gra­zie

è molto probabile ma finchè non ho il minimo definitivo di ottobre non posso ancora escludere altra eventualità

aleale
Scritto il 21 ottobre 2017 at 16:56

pre­da­tor@fi­nan­za:
Ale una do­man­da anche se mi rendo conto non sia fa­ci­le visto i mo­vi­men­ti solo al rial­zo.
Come li vedi i mer­ca­ti ame­ri­ca­ni

ciclicamente io lo leggo come da grafico seguente

predator
Scritto il 21 ottobre 2017 at 18:28

alea­le: ci­cli­ca­men­te io lo leggo come da gra­fi­co se­guen­te

Grazie Ale

nozomi
Scritto il 22 ottobre 2017 at 10:57

alea­le: è molto pro­ba­bi­le ma fin­chè non ho il mi­ni­mo de­fi­ni­ti­vo di ot­to­bre non posso an­co­ra esclu­de­re altra even­tua­li­tà

Grazie Ale. Sull’ipotesi SP, l’eccesso presente sul mercato, potrebbe essere assorbito dalla chiusura del biennale con un bel t+3 riba. Vediamo

1 4 5 6

Ultimi post dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian A
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, i
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e