Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 11 – 15 Dicembre2017

Scritto il alle 07:00 da ettore61

Analisi Tecnica
La sparatone dei finanziari …Saliamo infatti solo con quelli …. che non portano e non creano ricchezza….
Cosi va il mondo …
Ecco infatti salire di 300 punti con gap-up (chiusura a 22470) e long white che apre sulla resistenza dei 22575.
Il candelone testa la resistenza a 22805 e la trendline rialzista. Il suo halfway (supporto) si pone a 22670 e la
sua violazione andrebbe a diminuire sensibilmente la forza rialzista della candela con possibilita’ di chiudere il gap.
Il segnale e’ comunque rialzista con prossime resistenze a 22850/23025/23100

Tengo ancora in considerazione il testa spalle rialzista non considerandolo piu’ obliquo (per la verita’ era un obliquo inverso al trend) ma un testa spalle orizzontale classico con neckline posta a 21970/21935.
Il target si pone a 20835/20800.

L’Ichimoku mette in evidenza il tentativo di rompere al rialzo la kumo fornendo cosi’ il primo segnale di ripartenza anche se la Tenkan-Sen (rossa) rimane ancora sotto alla Kijun-Sen.
Se avverra’ l’incrocio rialzista , si avra’ la conferma che il trend rialzista e’ ripartito.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
169 commenti Commenta
sergio4167
Scritto il 15 dicembre 2017 at 17:12

chiuso short di breve in teoria (calcolo matematico)è arrivato a target

Simo 10
Scritto il 15 dicembre 2017 at 17:31

alea­le:
un T+3 positivo con il suo 1° T+1 (quello che in teoria dovrebbe essere il più forte) che chiude sostanzialmente sui livelli da cui è partito ????

L’unica possibilità per un’evoluzione positiva, è se siamo ancora in un T+3 (corto, il 3° dal 30/6) nato il 19 Ottobre e che sta chnuovoiudendo con il movimento attuale (che chiudesse in 3 Tempi il suddetto T+4 nato a Giugno 2017)….

è il movimento di cui scrivevo sul minimo del 19 Ottobre…. un doppio minimo Ottobre/Dicembre che andasse a testare la MMT+5 e facesse ripartire l’ambaradam…. quel che ha scombussolato tutto è stato il minimo inferiore di Novembre (quel che ne consegue gannianamente) e le successive sequenze della reazione…. è un movimento che messo dove è adesso, è proprio fuori posto…. siamo arrivati su questo minimo di Dicembre in maniera troppo soft….

in pratica, il battleplan era questo….

negli altri casi, l’evoluzione sarà negativa….

Grazie mille Ale ,sempre rapido e gentile nelle spiegazioni 🙏 ok , io sono sempre positivo e ci resto , quindi dopo questo rimbalzo appena bucati i 22000 , resto long con stop a 21600 target superamento max 11/12 .
Se chiude 22119 è un miracolo 😁

sergio4167
Scritto il 15 dicembre 2017 at 17:40

rientro short 22385 fib il contratto precedente i dava 22450

ser­gio4167@fi­nan­za:
chiu­so short di breve in teo­ria (cal­co­lo ma­te­ma­ti­co)è ar­ri­va­to a tar­get

aleale
Scritto il 15 dicembre 2017 at 17:50

alea­le: un T+3 po­si­ti­vo con il suo 1° T+1 (quel­lo che in teo­ria do­vreb­be es­se­re il più forte) che chiu­de so­stan­zial­men­te sui li­vel­li da cui è par­ti­to ????

L’u­ni­ca pos­si­bi­li­tà per un’e­vo­lu­zio­ne po­si­ti­va, è se siamo an­co­ra in un T+3 (corto, il 3° dal 30/6) nato il 19 Ot­to­bre e che sta chiu­den­do con il mo­vi­men­to at­tua­le (che chiu­des­se in 3 Tempi il sud­det­to T+4 nato a Giu­gno 2017)….

è il mo­vi­men­to di cui scri­ve­vo sul mi­ni­mo del 19 Ot­to­bre…. un dop­pio mi­ni­mo Ot­to­bre/Di­cem­bre che an­das­se a te­sta­re la MMT+5 e fa­ces­se ri­par­ti­re l’am­ba­ra­dam…. quel che ha scom­bus­so­la­to tutto è stato il mi­ni­mo in­fe­rio­re di No­vem­bre (quel che ne consegue gannianamente) e le successive sequenze della reazione…. è un mo­vi­men­to che messo dove è ades­so, è pro­prio fuori posto…. siamo ar­ri­va­ti su que­sto mi­ni­mo di Di­cem­bre in ma­nie­ra trop­po soft….

in pra­ti­ca, il bat­tle­plan era que­sto….

negli altri casi, l’e­vo­lu­zio­ne sarà ne­ga­ti­va….

il metodo di controllo sarà sempre lo stesso…. quando partirà il rimbalzo, se saremo in un nuovo T+4, passerà come il burro tutta la fascia di medie che ora passano in area 22400/22500….

se la suddetta fascia di medie respingerà il movimento di rimbalzo, niente nuovo T+4 e la prossima destinazione sarà la MM T+6

ri61
Scritto il 15 dicembre 2017 at 17:57

Credo si tratti dell’esercizio 28 del 2017, avevo ripreso ad Aprile e ho rimandato il calcolo circa una dozzina di volte in qs mesi.
Obiettivo dello studio sempre lo stesso, invalidare la tesi proposta dal Prof. Taleb nel suo scritto del 2007, i movimenti di panic selling non sarebbero prevedibili per durata temporale (nel nostro caso 2 giorni) e nemmeno per estensione di prezzo (nel nostro caso 7’500 punti).
Calcolo di Panic Selling in caso di shock esterno durante il week end (evento geo-politico o altro).
In una simile eventualità tutte le borse mondiali accuserebbero perdite pari a circa il 30 % in due giorni di contrattazioni.
Nello specifico, l’indice Ftse Mib della Borsa di Milano arriverebbe a toccare un minimo intraday pari a 14’500 (tolleranza +/- 30 punti) nella giornata di Martedì 19 Dicembre 2017.
Alla stessa maniera, il titolo Ass.ni Generali toccherebbe un minimo intraday intorno ad Euro 9,70 sempre nella giornata di Martedì 19 Dicembre.
Nel grafico 2 si nota una frequenza armonica non solo di prezzo ma anche di tempo (e quindi di ciclo) con minimi precedenti.
Cordialità e Buon Week end.

Simo 10
Scritto il 15 dicembre 2017 at 18:01

alea­le: il me­to­do di con­trol­lo sarà sem­pre lo stes­so…. quan­do par­ti­rà il rim­bal­zo, se sa­re­mo in un nuovo T+4, pas­se­rà come il burro tutta la fa­scia di medie che ora pas­sa­no in area 22400/22500….

se la sud­det­ta fa­scia di medie re­spin­ge­rà il mo­vi­men­to di rim­bal­zo, nien­te nuovo T+4 e la pros­si­ma de­sti­na­zio­ne sarà la MM T+6

Ok , e per quanto riguarda la velocità e la tempistica quando pensi che si possa arrivare sui 22400 22500 di indice dove ci sono le MM ?

aleale
Scritto il 15 dicembre 2017 at 19:52

Simo 10: Ok , e per quan­to ri­guar­da la ve­lo­ci­tà e la tem­pi­sti­ca quan­do pensi che si possa ar­ri­va­re sui 22400 22500 di in­di­ce dove ci sono le MM ?

eh…. sarei un indovino…. ad ogni modo le medie mobili essendo dinamiche ed in fase calante, più passa tempo e più saranno inferiori ai livelli attuali….

aleale
Scritto il 15 dicembre 2017 at 19:54

alea­le: un T+3 po­si­ti­vo con il suo 1° T+1 (quel­lo che in teo­ria do­vreb­be es­se­re il più forte) che chiu­de so­stan­zial­men­te sui li­vel­li da cui è par­ti­to ????

L’u­ni­ca pos­si­bi­li­tà per un’e­vo­lu­zio­ne po­si­ti­va, è se siamo an­co­ra in un T+3 (corto, il 3° dal 30/6) nato il 19 Ot­to­bre e che sta chiu­den­do con il mo­vi­men­to at­tua­le (che chiu­des­se in 3 Tempi il sud­det­to T+4 nato a Giu­gno 2017)….

è il mo­vi­men­to di cui scri­ve­vo sul mi­ni­mo del 19 Ot­to­bre…. un dop­pio mi­ni­mo Ot­to­bre/Di­cem­bre che an­das­se a te­sta­re la MMT+5 e fa­ces­se ri­par­ti­re l’am­ba­ra­dam…. quel che ha scom­bus­so­la­to tutto è stato il mi­ni­mo in­fe­rio­re di No­vem­bre (quel che ne consegue gannianamente) e le suc­ces­si­ve se­quen­ze della rea­zio­ne…. è un mo­vi­men­to che messo dove è ades­so, è pro­prio fuori posto…. siamo ar­ri­va­ti su que­sto mi­ni­mo di Di­cem­bre in ma­nie­ra trop­po soft….

in pra­ti­ca, il bat­tle­plan era que­sto….

negli altri casi, l’e­vo­lu­zio­ne sarà ne­ga­ti­va….

il riferimento di cui sopra….

gianca60
Scritto il 15 dicembre 2017 at 20:24

e tanto per cambiare nuovi max a wally :D

nozomi
Scritto il 15 dicembre 2017 at 20:42

alea­le: il ri­fe­ri­men­to di cui sopra….

Ale, è impressionante come l’hai previsto. Mi inchino.

nozomi
Scritto il 15 dicembre 2017 at 20:43

gian­ca60:
e tanto per cam­bia­re nuovi max a wally

Prima di 24900 non c’è verso.

gianca60
Scritto il 15 dicembre 2017 at 20:58

no­zo­mi@fi­nan­zaon­li­ne: Prima di 24900 non c’è verso.

facile vediamo, 24900 dow, 2710 sp500, 7030 nasdaq comp

aleale
Scritto il 15 dicembre 2017 at 21:16

no­zo­mi@fi­nan­zaon­li­ne: Ale, è im­pres­sio­nan­te come l’hai pre­vi­sto. Mi in­chi­no.

il problema è quel fuori programma del 15 Novembre che è incongruente con la struttura rialzista, come descrivo in una mia risposta a Cigno Nero nel commento qui sotto

aleale
Scritto il 15 dicembre 2017 at 21:28

più guardo l’attuale movimento e più mi viene in mente il movimento dell’Indice Italiano avvenuto ad Ottobre/Novembre 2009

andate a riguardarvi il max del 16 Ottobre 2009, il minimo del 3 Novembre 2009, il massimo del 16 Novembre 2009, il minimo del 27 Novembre 2009, il massimo dell’11 Gennaio 2010, il minimo dell’8 Febbraio 2010

ho tanto l’impressione che si stia ripetendo uno schema di quel tipo….
anche a quel tempo, il minimo del 27 Novembre 2009 scombussolò (ciclicamente) lo scenario come il minimo del 15 Novembre 2017 lo ha scombussolato (gannianamente) oggi….

sergio4167
Scritto il 15 dicembre 2017 at 23:00

purtroppo i volumi sono in aumento come nel febbraio 2011

alea­le:
più guar­do l’at­tua­le mo­vi­men­to e più mi viene in mente il mo­vi­men­to del­l’In­di­ce Ita­lia­no av­ve­nu­to ad Ot­to­bre/No­vem­bre 2009

an­da­te a ri­guar­dar­vi il max del 16 Ot­to­bre 2009, il mi­ni­mo del 3 No­vem­bre 2009, il mas­si­mo del 16 No­vem­bre 2009, il mi­ni­mo del 27 No­vem­bre 2009, il mas­si­mo del­l’11 Gen­na­io 2010, il mi­ni­mo del­l’8 Feb­bra­io 2010

ho tanto l’im­pres­sio­ne che si stia ri­pe­ten­do uno sche­ma di quel tipo….
anche a quel tempo, il mi­ni­mo del 27 No­vem­bre 2009 scom­bus­so­lò (ci­cli­ca­men­te) lo sce­na­rio come il mi­ni­mo del 15 No­vem­bre 2017 lo ha scom­bus­so­la­to (gan­nia­na­men­te) oggi….

nozomi
Scritto il 16 dicembre 2017 at 16:32

aleale,

Ale ho provato a sovrapporre i due periodi che indichi. Mi dai feedback sull’allineamento dei picchi per favore?

nozomi
Scritto il 16 dicembre 2017 at 16:59

Una ipotesi potrebbe essere una figura di inversione su indice dal 1.12 a ieri, con avvio di fase rialzista fino a T+3. Dalla rottura up (o meno) del set up di dicembre dipenderebbe il posizionamento del top, dal quale dovrebbe (finalmente) partire il biennale inverso.
Rispetto alla mia analisi di qualche gg fa, il mercato ci avrebbe traslato in avanti, aggiungendo un pezzo.

aleale
Scritto il 16 dicembre 2017 at 17:32

no­zo­mi@fi­nan­zaon­li­ne:

Ale ho pro­va­to a so­vrap­por­re i due pe­rio­di che in­di­chi. Mi dai feed­back sul­l’al­li­nea­men­to dei pic­chi per fa­vo­re?

i minimi “fuori posto” sarebbero quelli del 15/11/2017 e del 27/11/2009….

quindi, io assimilavo il minimo del 15 Novembre 2011 al minimo del 27 Novembre 2009…. di conseguenza, il max dell’11 Dicembre 2017 corrisponderebbe al max dell’11 Gennaio 2010….

in sostanza, nella tua sovrapposizione non cambia comunque molto….
ci sarebbe solo un allungamento del brodo….

nozomi
Scritto il 16 dicembre 2017 at 18:15

aleale,

Nel secondo post ho cercato di dare un razionale proprio all’allungamento del brodo. Spero la mia non sia fantaciclica :)

1 5 6 7

Ultimi post dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: dopo la seduta di ieri di forte incertezza chiusa in spinning top, oggi l'indice cerca di
  Tra i vari indici che si possono trovare sul mercato, ce n’è uno che da sempre segu
Tanto tuono che non piovve, alla fine il Governo May decide di subire gli ultimatum europei, dec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e