Analisi Dow Jones Industrial: Gennaio 2018

Scritto il alle 06:45 da [email protected]

DJI Giornaliero

Spendo giusto due parole sullo scopo di questo articolo, visto le diverse e ripetute richieste sugli angoli e setup mensili di Wally, abbiamo pensato di fare un articolo di cadenza mensile che raggruppasse gli angoli e i setup più importanti dello storico indice americano, il Dow Jones Industrial, durante il 2018 in modo che tutti voi quando ne abbiate bisogno, possiate consultare questa pagina per trovare i riferimenti ganniani che cercate.

Inoltre cercheremo di seguire, sempre mensilmente, l’andamento ciclico del DJ, tenendo conto che le forme cicliche sono leggermente diverse rispetto a quelle che siamo abituati a seguire sullo Stoxx, ma non è problema perché ci faremo le ossa e sapremo cogliere le opportunità che ci verranno fornite dallo Zio Sam.

Ho scelto di partire da zero per quanto riguarda la centratura ciclica mensile e trimestrale, in modo che possiamo seguirla insieme passo dopo passo sin dall’inizio.

Facendo un brevissimo studio, direi che ci troviamo in un t+3 di indice che ha avuto origine sul minimo del 15 novembre a quota 23242 punti che è tutt’ora in essere e ha raggiunto una durata di 34 sedute.

Il suo ciclo antagonista inverso, ha iniziato il suo percorso sul massimo del 7 novembre a 23602 punti di indice e si trova tutt’ora vincolato al ribasso con all’attivo 41 sedute con un vincolo ribassista da assecondare su tutti i t+1 inversi.

Passando ai cicli mensili, il primo t+2 di indice è nato sullo stesso livello e giorno del trimestrale (23242) e si è chiuso sul minimo del 29 dicembre alla quota di 24719 punti con una durata di 30 giorni. Mentre il primo ciclo mensile inverso coincide anch’esso come partenza a quella del t+3 inverso, quindi 7/11 a 23602, e si è chiuso sul massimo del 18 dicembre a 24876 raggiungendo una durata di 29 giorni.

Successivamente dalle varie date di chiusura dei cicli mensili, sono partiti i nuovi t+2 che hanno raggiunto rispettivamente 12 (inverso) e 4 (indice) giorni di vita.

Come sempre, qualsiasi contributo è ben accetto!

Setup e livelli angolari

Setup Annuale
Ultimo 2017
Range 19667 – 24876
Uscita rialzista

Setup Trimestrale
Ultimo:luglio-settembre 2017
Range:21279/22420
Uscita:rialzista
Prossimo:gennaio/marzo 2018

Setup Mensile
Ultimo: Dicembre
Range: 23921 – 24876
Uscita: rialzista
Prossimo: Febbraio

 

Angoli Annuali 2018 :  19050, 19750, 22060, 23100, 24900,26950,

Angoli Trimestrali Gen-Mar: 22000, 23200, 24700,25610,26640

Angoli Mensili Gennaio: 23340, 25051,25560, 26630
CGPenÿ

 

grafico mensile

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
3 commenti Commenta
mike17
Scritto il 6 gennaio 2018 at 12:03

Eventi macroeconomici – Festività mercati;
-15/01 Wally chiusa per Martin Luther King
-25/01 BCE
-31/01 FED senza conferenza stampa

nozomi
Scritto il 6 gennaio 2018 at 15:20

Grazie ragazzi, siete una miniera di splendide iniziative.

gianca60
Scritto il 28 gennaio 2018 at 14:33

DOW
Angoli Annuali 2018 : 19050, 19750, 22060, 23100, 24900,26950,
Angoli Trimestrali Gen-Mar: 22000, 23200, 24700,25610,26640
Angoli Mensili Gennaio 23340, 25051,25560, 26630
Angoli Mensili Febbraio febbraio 23350 25560, 26860, 27790
SP500
Angoli Annuali 2018 2018 2304, 2440, 2756,2877,2970
Angoli trim. gennaio-marzo 2320, 2674, 2740, 2834 ,2970
Angoli mensili gennaio 2546,2580,2658, 2705, 2740 ,2910
Angoli Mensili Febbraio 2578,2716, 2803,2895,2930

Ultimi post dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Si è affermato negli anni come il termometro dell'economia mondiale e anche nel terzo millennio
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Un rapido aggiornamento sulle nuove fantasie inflattive in attesa di smontare in Maggio, pezzo p
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e