Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 5 Febbraio – 9 Febbraio 2018

Scritto il alle 23:22 da gianca60

Setup e Angoli di Gann
FTSE MIB INDEX

Setup Annuale:
ultimi:
2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ]
prossimo 2019/2020

Setup Mensile:
ultimo Dicembre (range 21833 / 22838 ) [ in attesa ] barra outside rialzista
prossimi Marzo

Setup Settimanale:
ultimi: prossimi 2/5 Gennaio, 8/12 Gennaio ( range 21613//23474) [ uscita rialzista ]
prossimi 19/23 Febbraio

Setup Giornaliero
ultimo : 23/24 Gennaio (range 23411/ 23799 ) [ in attesa ] annullata
prossimi 5, 8

FTSEMIB Angoli Annuali 2018 18440, 19900, 21840,24580, 27300
ALLSHARE Angoli Annuali 2018 19490, 20640, 22550, 25630, 27140, 28830,
COMIT Angoli Annuali 2018 1076, 1151, 1187, 1367, 1445, 1460,1606,

Angoli Mensili Febbraio 22600, 23080, 24530, 25250
Angoli Settimanali: 22570, 22900, 23430, 24100
Angoli Giornalieri per il 5 Febbraio 22898, 23149, 23297, 23474

ind giorn

Commenti settimanali abilitati

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
247 commenti Commenta
sergio4167
Scritto il 9 febbraio 2018 at 17:41

no,probabilmente il 7/2 dovrebbe essere partito un t+1 inverso

no­zo­mi@fi­nan­zaonline:
Chi se la sente di dire se può ba­sta­re così (per ora) e si avvia nuovo T+2?

gianca60
Scritto il 9 febbraio 2018 at 17:42

gior­gio90@fi­nan­za:
Altro che schiz­zo­fre­ni­co.. Il fib fa un prez­zo, il mini un altro e l’in­di­ce un altro an­co­ra!!
alea­le,

mah,sono gia’ due pomeriggi che stra future e indici fanno casini

cigno-nero
Scritto il 9 febbraio 2018 at 17:52

aleale,

ahhhh…no ecco ora capisco di piu’ il vs ragionamento… grazie

sergio4167
Scritto il 9 febbraio 2018 at 17:55

I LONG rimangono fermi e stabili sulle loro idea

ser­gio4167@fi­nan­za:
no,pro­ba­bil­men­te il 7/2 do­vreb­be es­se­re par­ti­to un t+1 in­ver­so

astrader
Scritto il 9 febbraio 2018 at 18:01

gian­ca60: mah,sono gia’ due po­me­rig­gi che stra fu­tu­re e in­di­ci fanno ca­si­ni

Ma nooo è solo un giochino divertente … si chiama ” sfracassa la stop”

aleale
Scritto il 9 febbraio 2018 at 18:05

astra­der@fi­nan­za: Ma nooo è solo un gio­chi­no di­ver­ten­te … si chia­ma ” sfra­cas­sa la stop”

mica solo lo stop…. anche “los cojones” :D

ri61
Scritto il 9 febbraio 2018 at 18:05

Salve, da circa un paio di mesi non eseguivo il calcolo di un eventuale Panic Decline in considerazione della dinamica rialzista che si era venuta a generare.
L’altro ieri facevo alcune considerazioni sul fatto che quando si decide di fare previsioni o proiezioni (in quasi tutte le discipline) si ha una probabilità molto vicina al 100 per cento di commettere errori, di sbagliare. Il campo delle previsioni è fitto di errori e portavo ad esempio i risultati vincenti delle schedine del totocalcio sul totale delle giocate (previsioni) e mostravo come era costantemente sotto lo 0,5 %. Accennavo altresì alla necessità di identificare un sistema a “maglie strette” che andasse ad identificare quanti più errori possibili. Tornerò più avanti su questo tema.
Obiettivo di questo studio rimane quello di invalidare la tesi esposta dal Prof. Taleb nel suo scritto del 2007 e cioè che i movimenti di Panic Selling non sono prevedibili per durata temporale e nemmeno per estensione di prezzo.
Calcolo di Panic Decline qualora si concretizzasse un evento geo-politico durante il week end.
In una simile eventualità i corsi degli indici azionari scenderebbero di circa il 30 % per due giorni consecutivi, vale a dire Lunedì 12 e Martedì 13 Febbraio corrente.
Nello specifico l’indice Ftse Mib della Borsa di Milano arriverebbe a toccare un minimo intraday pari a 14’500 punti nella giornata di Martedì 13 con una tolleranza di errore di +/- 30 punti (Allegato grafico 1). Tale prezzo si determinerebbe da una inclinazione degli angoli bassi che possiamo definire “rialzista” in quanto già negli ultimi 2 anni ha fermato le discese e ha poi generato una reazione.
Come alternativa, l’indice Ftse Mib raggiungerebbe invece un minimo intraday pari a 14’730 punti (Allegato Grafico 2) con la stessa tolleranza di errore di +/-30 punti.
Questo prezzo si determinerebbe da una inclinazione degli angoli bassi che potremmo definire “di contenimento” in quanto negli ultimi 2 anni ha contenuto momentaneamente le discese.
Al fine di evitare errori assegno la stessa probabilità ad entrambi i risultati (50%) all’interno di una disciplina che come ricordavo sopra ha una altissima percentuale di errore(quasi pari al 100%).
Nella speranza che nulla succeda esprimo cordialità e auguri di Buon week end.


ri61
Scritto il 9 febbraio 2018 at 18:10

Provo a ricaricare la seconda immagine

gianca60
Scritto il 9 febbraio 2018 at 18:11

astra­der@fi­nan­za: Ma nooo è solo un gio­chi­no di­ver­ten­te … si chia­ma ” sfra­cas­sa la stop”

riboom wally :D

gianca60
Scritto il 9 febbraio 2018 at 19:10

chiusura comit 1295,60

predator
Scritto il 9 febbraio 2018 at 19:22

alea­le: io penso ad un 25%…. poi non è detto che io sia nel giu­sto…. è solo il mer­ca­to ad aver sem­pre ra­gio­ne….

No no Ale il mercato ha ragione solo quando io guadagno, se perdo di ragioni non ne ha mezza ahahahahah

astrader
Scritto il 9 febbraio 2018 at 20:20

astrader@finanza: Se.. il gas, entro 60gg tocca i 2,36, potete stappare una bottiglia di prosecco superiore, perché ciò significherebbe che il conteggio è giusto ed è ripetibile. ( no champagne perché mi fa schifo)
Da lì, si può partire a costruire tutto il resto

astrader
Scritto il 9 febbraio 2018 at 20:21

se rompe il supportone… arriva il suppostone ;-D :-D :-D

gianca60
Scritto il 9 febbraio 2018 at 20:35

astra­der@fi­nan­za,

1×1 dai minimi del 2009 sul settimanale 2530, sul mensile 2378 in febbraio

astrader
Scritto il 9 febbraio 2018 at 20:48

gianca60:
astra­[email protected]­nan­za,

1×1 dai minimi del 2009 sul settimanale 2530, sul mensile 2378 in febbraio

no no, non è un conteggio derivato da X, è il prezzo che raggiunge x

aleale
Scritto il 9 febbraio 2018 at 20:51

astra­der@fi­nan­za: no no, non è un con­teg­gio de­ri­va­to da X, è il prez­zo che rag­giun­ge x

inoltre, ho la sensazione che te, Astra, parli di Natural Gas e Gianca, invece, di Sp500 :D

p.s.: Gianca che ha pronta la squadratura del Gas o di qualcosa che non sia un indice…. mmmmmmmmmhhhh

gianca60
Scritto il 9 febbraio 2018 at 21:03

gian­ca60: ri­boom wally

gian­ca60:
astra­[email protected]­nan­za,

1×1 dai mi­ni­mi del 2009 sul set­ti­ma­na­le 2530, sul men­si­le 2378 in feb­bra­io

alea­le,

io mi riferivo al sp 500

astrader
Scritto il 9 febbraio 2018 at 21:05

eh me sa. il minimo è del 2016 a 1,61

astrader
Scritto il 9 febbraio 2018 at 21:10

ma… una cosa.. non si parlava a suo tempo dei 32.000 del dow?

aleale
Scritto il 9 febbraio 2018 at 21:33

astra­der@fi­nan­za:
ma… una cosa.. non si par­la­va a suo tempo dei 32.000 del dow?

stai bonoooo….
avresti mai pensato di vederlo a 27000 ?
i climax non sai mai dove si fermano….
poi arriva qualcuno, come te adesso, e dice: ma non c’era chi diceva che quota X non si sarebbe mai vista ?
e non finisce più….

ri61
Scritto il 10 febbraio 2018 at 02:38

astrader
Scritto il 10 febbraio 2018 at 11:57

alea­le: non

No dai, mi stavo confondendo con i 36 anni di Masetti, era l’indiano che diceva 30.000 di dow, comunque c’è andato vicino… solo che ci ha messo 10 anni.. che senso ha? per me nessuno, a meno che non alleghi i point.

1 8 9 10

Ultimi post dal Network
Studenti italiani bocciati in educazione finanziaria, ma disponibili a prendere ripetizioni con cors
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ottima partenza per il Ftse Mib che prova ad andare oltre quota 18.900. L’indice di Piazza Affari
La previdenza complementare prevede che i lavoratori dipendenti aderenti, possono iscrivere anche i
Come già detto nessun commento sino ai dettagli o meglio sino a quando la manovra non finirà,
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e