Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 4 – 8 Giugno 2018

Scritto il alle 08:00 da ettore61

Analisi Tecnica
L’Uscita rialzista dal trading range ha portato il nostrano molto vicino al target prefissato.
Un nuovo massimo e’ stato fatto ma rimaniamo sempre sotto i 24495.
Da questo livello fortemente resistivo e’ partita una correzione (amplificata dai motivi che sappiamo) che ha portato i corsi a rompere importanti minimi fino al support dei 21100 dal cui e’ partito un rimbalzo.
Il gap a 22055 e’ stato chiuso e rimane quello piu’ profondo a 19510 che potrebbe essere chiuso in seguito.

Infatti, la caratteristica di questo rimbalzo e’ “anomala” .
Abbiamo due candele crescenti nere a testimoniare come il mercato sia nervoso con propensione ribassiste.
Al momento il primo pensiero e’ per uno scarico dell’ipervenduto.
Riparlerei di recupero “vero” solo sopra 22850.
Ora il nostrano si trova a combattere sulla resistenza a 22300… un livello resistivo dettato dal passato.
MACD ampliamente negativo e sotto il trigger a testimoniare la profonda debolezza in atto.

R-squared segnala che il minimo potrebbe essere fatto. La conferma l’avremo quando l’indicatore perforera’ la seconda soglia.
A quel punto partira’ la formazione del massimo.

Anche l’Ichomiku ci da’ una visione chiaramente ribassista con l’indice sotto la Kumo …

Questa la situazione sul mensile.
La candela nera e profonda di Maggio sta lasciando il segno.
MACD pericolosamente al test del suo trigger… sebbene sia in area positiva… segnala una chiara fase di indecisione….
Il trading range evidenziato pone il target rialzista a circa 27400 e quello ribassista in area 18000.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
76 commenti Commenta
naik
Scritto il 8 giugno 2018 at 20:30

Certamente ,come vedo da qualche parte , probabilmente ci sarà un piccolo rimbalzo da arrivare come al solito intorno i 22000 , oltre sarebbe un regalo ai ribassista . Penso anche che il nostrano sia andato troppo in alto . 24000 era più che altro un livello speculativo. Dopo questo banale recupero penso ad una fase neutrale dopo di che la discesa tocchera’ tutti i listini europei in modo pesante magari passando da qualche falsa rottura.Meno l’America che entrerà in recessione dopo. In pratica il pensiero short cominciera’ a fruttare . Come dice Evangelista la fase di distribuzione è terminata quindi ….

1 2 3 4

Ultimi post dal Network
Trovare il giusto equilibrio tra lavoro, produttività e vita privata. E' il desiderio espresso da
Ftse Mib: prosegue al rialzo il Ftse Mib e conferma il break dei 21.122 punti e della trend line rib
A forza di dire che piove, qualcuno prima o poi ci prende. Il difficile è capire quanto piover
Era il 24 gennaio di un ormai lontano anno del Signore 2007, quando un ragazzo qualunque apri un
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e