Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 22 – 26 Ottobre 2018

Scritto il alle 07:00 da ettore61

Analisi Tecnica
Andiamo a chiudere il piccolo gap a 19660 e riprendiamom a scendere andando a testare l’area 18700.
La candela di chiusura settimanale e’ una spinning di indecisione ma vedrei il movimento solamente per evitare una chiudsura sui minimi.
A questo punto, dovessimo ripartire, il livello da rompere (per riportarsi nella parte centrale del canale) e’ 19860.
RSI che ritorna in ipervenduto.

Rimango sempre con l’idea che il nostrano dovrebbe trovare un supporto valido per poter dare un senso al rimbalzo.
I 18500 sarebbero un ottimo supporto come si puo’ notare dal settimanale… ma e’ anche procolosissimo come si puo’ notare…
Il grafico mette in evidenza anche il target del trading range (dettato dal doppio) massimo … siamo li…
Ragioando sulle candele, la lower marubozu della scorsa settimana sta comandando non essendo stati abili a chiudere sopra
19625.
RSI in ipervenduto anche su questo timeframe…

Il mensile non lascia dubbi, l’inverted hammer di settembre e’ stato brutalmente negato….
Su questo timeframe abbiamo una “invitante” area di aupporto a 17800 con una sosta a 18300 circa…

L’annuale ci dice quanto siamo “fertilizzati”…..

R-squared che rimane sui massimi a indicarci che il minimo non sembra ancora formato…

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
133 commenti Commenta
giorgio90
Scritto il 26 ottobre 2018 at 17:00

no, so pippe!! :D
gian­ca60,

toys60
Scritto il 26 ottobre 2018 at 17:03

giorgio90@finanza,

ok…….a presto..

ri61
Scritto il 26 ottobre 2018 at 17:35

Settimana scorsa segnalai mio ultimo intervento sul blog, aggiungo seguente nota:
il movimento di discesa iniziato a Maggio sull’indice Ftse Mib può terminare settimana prossima ad un valore compreso tra

11’200 e 11’250

Una sorta di “Lehman Brothers”, non esclusa la durata di 2-3 giorni, quindi già Martedì 30 Ottobre.
I prezzi hanno accellerato a fine Settembre, si tratterebbe del momento esaustivo.
11’200 rappresenta un argine molto forte, quale che sia il fattore “catalizzante” di un simile salto.
Il DEF dell’Italia e relativo rapporto Deficit/Pil sembra essere al momento il leit-motiv.
Ricordo peraltro che mesi fa organi di stampa accennavano ad un istituto di credito europeo in difficoltà.
Le cause possono essere diverse.
Worst case scenario per Euro/Usd a 0,80 ma esistono supporti a livelli superiori

Grafici su FB da domani.
Regards

marco58
Scritto il 26 ottobre 2018 at 17:51

465.000 azioni Intesa in un minuto.
Qualcuno gia’ sa?

condel
Scritto il 26 ottobre 2018 at 18:49

COMIT chiusura 1108,04 buon fine settimana a tutti

condel
Scritto il 26 ottobre 2018 at 18:51

mar­co58@fi­nan­za,

ma le 465.000 azioni intesa era in acquisto oppure in vendita ?? Grazie

gianca60
Scritto il 26 ottobre 2018 at 18:58

con­del@fi­nan­za:
COMIT chiu­su­ra 1108,04 buon fine set­ti­ma­na a tutti

in attesa della chiusura del mese e del range di riferimento del setup monthly di ottobre

marco58
Scritto il 28 ottobre 2018 at 13:44

condel@finanza,
Ciao Condel,
scusa ero assente.
Le azioni erano in acquisto al minuto 17.13 di Venerdi’.
Buona Domenica.

1 4 5 6

Ultimi post dal Network
Stoxx Giornaliero Buongiorno, siamo quasi arrivati al dunque sul principale indice dell’eur
DJI Giornaliero Buonasera e ben ritrovati per l’analisi sull’indice mondiale per eccellen
Setup e livelli angolari DOW JONES Setup Annuale Ultimo :2017 Range: 19667 – 24876 Uscit
La settimana ha avuto come grande protagonista il petrolio. E i mercati sembrano prendersi un pi
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e