Astra & W.S.

Questo spazio del blog vuole essere un punto di incontro per tutti coloro che seguono il mondo azionario americano e sarà curato da ASTRADER che molti utenti del blog già conoscono dai tempi in cui si frequentava il forum della Borsadeipiccoli e che ha dato piu’ volte, nel tempo, dimostrazione direttamente sul campo, del funzionamento delle sue tecniche specialmente nel mondo del mercato azionario americano.

Azionario Americano

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Astra & W.S., 10.0 out of 10 based on 1 rating
1.441 commenti Commenta
pueblo
Scritto il 20 febbraio 2017 at 19:16

astra­der@fi­nan­za:
men­si­le

Previsioni di america con forte economia e possibile triplo rialzo tassi che abbinati all’economia solida americana porteranno a rafforzamento dollaro il che vuol dire discesa dell’oro e con rafforzamento dollaro e discesa oro la moneta che dovrebbe soffrirne di più è il franco svizzero. ;))

pueblo
Scritto il 21 febbraio 2017 at 11:43

Probabile top s&p giorno 22, bottom intorno al 9 marzo dove sarei compratore .

astrader
Scritto il 21 febbraio 2017 at 14:45

http://www.maintrendanalysis.com/joomla/storico-trades.html?resetfilters=0&clearordering=0&clearfilters=0

Pueblo, dai un occhio anche tu, questo è lo storico dei trades che ha fatto… io ne ho contati 94 buoni su 184, però c’è un fatto, se ne fai uno buono da 3% e poi un loss da3,5% i conti vanno in rosso, facendo finta che il capitale sia 100, riesci a fare il conteggio finale di quanto hanno preso?

astrader
Scritto il 21 febbraio 2017 at 14:46

Cioè, ogni volta entri con 100, ogni operazione

pueblo
Scritto il 21 febbraio 2017 at 15:06

astra­der@fi­nan­za,

Ma e’ a pagamento nemmeno ci guardo .
Tu non hai bisogno di questi signori.

astrader
Scritto il 21 febbraio 2017 at 16:01

Ci mancherebbe, è per curiosità, siccome lo conosciamo, io ale etc. mi chiedevo come fa la gente a pagarlo non lo so, ma in più, non mi sembra abbia fatto una gran performance, volevo sapere all’ incirca quanto ha fatto in tutto quel tempo

pueblo
Scritto il 21 febbraio 2017 at 16:09

astra­der@fi­nan­za,

E’ inutile controllare come fai a fidarti? Basta che 3 o 4 operazioni gli siano andate molto male lui le toglie dall’elenco e il gioco e’ fatto.

astrader
Scritto il 21 febbraio 2017 at 16:19

Eh no,gli abbonati lo saprebbero, non può farlo, li perde subito

astrader
Scritto il 21 febbraio 2017 at 16:24

Aprile 274 diiiiscesonaaaa

astrader
Scritto il 22 febbraio 2017 at 12:30

Pueblo.. facciamo così… stessa strategia del minimo di novembre, la trend line passerebbe a 2,66/67 circa, quindi, o fut maggio o giugno, vediamo chi ci arriva

pueblo
Scritto il 22 febbraio 2017 at 14:31

astra­der@fi­nan­za,

Io stavo seguendo future gennaio 2018 che quota 3.275 stavo vedendo quando toccava 3.10

astrader
Scritto il 22 febbraio 2017 at 15:16

pue­blo@fi­nan­za:
astra­[email protected]­nan­za,

Io stavo se­guen­do fu­tu­re gen­na­io 2018 che quota 3.275 stavo ve­den­do quan­do toc­ca­va 3.10

Hahaha ellàaa addirittura.. devi guardare anche il volume.

astrader
Scritto il 22 febbraio 2017 at 15:19

Il picco maggiore ce l’hanno d’inverno e d’estate, per via dei condizionatori che vanno a gas, quindi maggio e giugno mi sembrano giusti, poi ovviamente novembre e dicembre

pueblo
Scritto il 22 febbraio 2017 at 16:19

Gennaio è il prezzo più alto e volumi adesso 2600, maggio 7500, giugno 4900

astrader
Scritto il 22 febbraio 2017 at 16:25

OK, aspetto lunedì e vedo dove va

astrader
Scritto il 22 febbraio 2017 at 21:21



Noto con piacere che avete ascoltato il consiglio vendendo sulla linea tratteggiata rossa e penso che abbiate fatto bene
A questo punto però, visto il livello raggiunto, non posso aspettarmi una discesa a rotta di collo, quindi resto in attesa degli sviluppi possibili fino a che non si presenti una figura di inversione.
Resta valido il concetto che quest’anno andrebbe ricercato un minimo, che non è detto sia minore del precedente.

pueblo
Scritto il 22 febbraio 2017 at 21:26

Guarda dove sta sembra pronto a un allungo
https://www.tradingview.com/x/moShjQ8p/

astrader
Scritto il 22 febbraio 2017 at 21:35

pueblo@finanza:
Guarda dove stasembra pronto a un allungo
https://www.tradingview.com/x/moShjQ8p/

boooohhh non lo seguo il ch, non saprei dire :-)

frimba
Scritto il 22 febbraio 2017 at 22:12

astra­der@fi­nan­za:


Noto con pia­ce­re che avete ascol­ta­to il con­si­glio ven­den­do sulla linea trat­teg­gia­ta rossa e penso che ab­bia­te fatto bene
A que­sto punto però, visto il li­vel­lo rag­giun­to, non posso aspet­tar­mi una di­sce­sa a rotta di collo, quin­di resto in at­te­sa degli svi­lup­pi pos­si­bi­li fino a che non si pre­sen­ti una fi­gu­ra di in­ver­sio­ne.
Resta va­li­do il con­cet­to che que­st’an­no an­dreb­be ri­cer­ca­to un mi­ni­mo, che non è detto sia mi­no­re del pre­ce­den­te.

per me il prossimo entry point sensato è sui 16,40 che dici astra??

astrader
Scritto il 23 febbraio 2017 at 08:43

Corn inchiodato

pueblo
Scritto il 23 febbraio 2017 at 09:20

Produzione industriale Q4 -1.2 svizzera ..se non svalutano .

pueblo
Scritto il 23 febbraio 2017 at 21:25

Beh proviamo a vendere S& P

astrader
Scritto il 23 febbraio 2017 at 22:33

il corn si è mosso… alleluia aaalleluia :-)

pueblo
Scritto il 24 febbraio 2017 at 15:12

Scende un po tutto e tra qualche ora credo scende anche il gas ..avrei indivisuato un livello intorno a 2,43.

astrader
Scritto il 24 febbraio 2017 at 15:50

Resto della stessa idea scritta sopra… Next Week

1 48 49 50 51 52 58

Ultimi post dal Network
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500. I canali di lungo period
Oggi vorrei fare una riflessione su un concetto che ho letto ieri, scritto da un trader in Italia co
Aggiornando l’analisi di lungo periodo dell’indice Hang Seng attraverso il battleplan Ventennale
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e