Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 15/09/2010

Scritto il alle 01:18 da aleale
Analisi Ciclica (Ale)
Minimo di giornata a 20790 alle 15:45 in 40° ora. Come già detto ieri, statististicamente un 1° Tracy-1 non va oltre la 39° ora, per cui tendo a considerare come ipotesi primaria il Tracy di 6gg, con chiusura del suo 1° Tracy-1 alle 17:40 del 10 Settembre a 20800. Oggi con il minimo delle 15:45 a 20790, questo minimo di origine a 20800 è stato rotto, mettendo al ribasso il T-1 e avviandosi anche sulla strada della chiusura del Tracy e del Tracy+1, che avevano rispettivamente, come punto centrale di chiusura, le giornate del 15 Settembre ore (Tracy) e del 16 Settembre (Tracy+1), sempre intorno all’apertura americana. Un eventuale rottura al rialzo, nel corso di questo T-2, del max fin qui registrato ( 21150 di lunedi 13 Settembre ), non essendo ciclicamente piu’ ammessa a causa della già avvenuta rottura al ribasso del punto di origine (20790 inferiore a 20800), dichiarerebbe sul minimo a 20790 la ripartenza del Tracy e del Tracy+1. A favore di questa possibilità, ci sarebbe il raggiungimento già avvenuto del target minimale del Tracy+1 (il test della trendline che congiunge i minimi del 31 Agosto e dell’8 Settembre), mentre a sfavore di questa possibilità, ci sono le velocità delle medie mobili centrate dei rispettivi cicli che ancora non sarebbero impostate per andare a tagliare velocemente l’asse dello zero.
Analisi di Gann
Il nuovo max settimanale a 21150 di lunedi 13 Settembre, già in area di equilibrio Prezzo/Tempo (21200/21250), fa di questo setup weekly un potenziale setup di max e rischia di generare un segnale di vendita. Questo segnale, comunque, si concretizzerebbe solo con l’uscita ribassista (rottura minimo settimanale) dal setup weekly 13-17 Settembre, attivabile dalle ore 10:00 di lunedì 20 Settembre in poi, con negatività che sarebbe prevista fino al setup weekly successivo, quello 27 Settembre/01 Ottobre. Un’eventuale rottura rialzista, invece, del max del setup weekly, costituirebbe setup di accelerazione rialzista che chiamerebbe positività fino al solito setup weekly del 27 Settembre/01 Ottobre, e potrebbe essere annullata solo da un’outside ribassista settimanale, in quanto costituirebbe negazione del segnale.
Analisi Tecnica (Ettore)
SP500: Come dicevo nel commento di ieri, l’indice americano si sta avvicinando alla forte resistenza di area 1130 e che comiciava a sentire il suo effetto. Ebbene, l’indice oggi ci ha dato la conferma della forza di questo livello andando a costruire una long legged doji (indecisione) formando un ricksaw-man pattern. Segnale di indecione quindi che avviene dopo un segnale di forza come una long white e dopo un gap-up. Data la forza del livello, la sua rottura puo’ avvenire o con un unlteriore gap-up oppure di forza con una long-white. Personalmente ne dubito avendo il CCI parecchio “tirato” per cui, una sosta potrebbe essere utile per “respirare” andando a chiudere il gap ancora aperto a 1110 che funge da supporto.I ventagli di Gann mostrano come, intorno a 1130 passi una fann di medio lungo ed e’ interessante notare come tutto il movimento si mantengo in un’area prossima al 38.2% e 61.8 % del range del quadrato….
DJ: Discorso molto simile allo SP500 ma in area 10600. Sempre in squadratura andando a seguire la 1×1….

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 15/09/2010, 10.0 out of 10 based on 1 rating
215 commenti Commenta
ultimowallace
Scritto il 15 settembre 2010 at 18:16

GRAZIE ANCORA! Andre

Balla coi Lupi
Scritto il 15 settembre 2010 at 18:41

bon soiree’ a todos :mrgreen:

Balla coi Lupi
Scritto il 15 settembre 2010 at 18:42

astrader@finanza: regà, per caso nel week end c’è qualche riunione importante?  

si astra sembra che si runiscano x decidere dove scatenare una guerra tosta :mrgreen::mrgreen:

astrader
Scritto il 15 settembre 2010 at 19:02

Balla coi Lupi@finanzaonline: si astra sembra che si runiscano x decidere dove scatenare una guerra tosta   

:?::?::?:

astrader
Scritto il 15 settembre 2010 at 19:26

tradotto….

——————————————————————————–

Aggiornamento speciali su petrolio greggio e oro – 2 luglio 2010

Stiamo inviando un aggiornamento speciale per due prodotti che abbiamo tracciato a partire dall’anno 1980.
Questi sembrano essere due beni che sono ormai le più attivamente guardato dalla comunità degli investitori a livello globale – Petrolio greggio e oro .

Si comincia con Crude Oil. Le nostre previsioni sono “troppo presto “vis a vis “eventi reali. Avevamo già previsto (nel gennaio 2010) che il greggio i prezzi del petrolio test $ 150,00 pbbl Stati Uniti da giugno 2010. Non ho accennato il motivo o lo sfondo di tale previsione in Gennaio 2010. Desideriamo condividere che questa previsione è basata su ” attacchi aerei chirurgici “di USrael (USA e Israele ) su tutte le attività atomiche dell’Iran. avevamo previsto che le suddette attacchi aerei da parte USrael si svolgerà nel mese di Giugno 2010. Questi attacchi aerei sono stati poi rinviati a volte nel corso dell’anno 2011. Tenuto conto di alcuni sviluppi a Riyadh , possiamo predire gli attacchi aerei come da sotto .

Noi prevedere con certezza che USrael attaccheranno l’Iran il patrimonio Nuke qualunque momento e da 11 luglio 2010 al 22 settembre 2010. In considerazione di ciò i prezzi del petrolio greggio si punta a US $ 150,00 pbbl a US $ 180,00 pbbl . Se l’ ha detto attacchi sono contenute entro i confini di Iran – poi il prezzo del greggio dopo il prelievo a US $ 150,00-180,00 pbbl , un insediamento stabile a US $ 100,00 pbbl nel giro di poche settimane. Se la situazione sfugge di mano e gli Stati Uniti non possono controllare rappresaglia iraniana in via di attacchi missilistici su alleati degli Stati Uniti in Asia Occidentale , tra cui Israele – allora andiamo verso un ” caos “nella regione fragile dell’Asia occidentale . Le conseguenze saranno affrontati in un post tempo opportuno tali attacchi. In questo scenario – i prezzi del petrolio greggio potrebbe rimanere ben al di sopra US $ 100,00 fino a livello pbbl la situazione è sotto controllo dagli Stati Uniti. Secondo le nostre informazioni – ha detto il attentati hanno già l’approvazione di POTUS e spetta a Washington e Tel Aviv per decidere i tempi dei suddetti attacchi.

Abbiamo dato il lasso di tempo come sopra, per tale attacchi. Gli attacchi da parte israeliana si ‘F -16 ‘ e F USA ’22 Raptors ‘e sarà avviata dal suolo di Israele e degli Stati Uniti portaerei da qualche parte in acque ad ovest asiatico. Questi attacchi aerei hanno le benedizioni dei più ricchi alleato degli Stati Uniti nel West Asia – Arabia Saudita. Sauditi hanno dato l’approvazione per USrael di utilizzare nel loro spazio aereo per i suddetti attacchi a fine settembre 2010. Il patrimonio nuke pakistane possono essere attaccati durante la missione in Iran ha detto da USrael . La ‘ F-22 Raptors ‘ appena a volare verso est dopo aver attaccato l’Iran e poi attaccare beni nuke pakistano. USA , una volta per tutte – si completa annientare attività nuke pakistano , in quanto non può permettersi talebani per ottenere una mano, su qualsiasi tipo di arma Nuke.

In caso di questi attacchi – si consiglia agli investitori di non “corto “petrolio greggio dopo l’11 luglio 2010.
Crude Oil diventa tecnicamente ribassista dopo la violazione US $ 56,25 pbbl livello . Vi è un forte sostegno a US $ 68,00 pbbl . Se questo livello di violazione di luglio e agosto 2010 – il prossimo importante supporto si trova a US $ 60,00 pbbl . Anche questo è un sostegno molto forte. Si consiglia agli investitori di non grezza breve , anche se le violazioni US $ 60,00-56,25 livelli pbbl . Questa sarà una ‘ trappola orso classico ‘ dagli Illuminati come post di prova questi livelli – ha detto il attacchi aerei accadrà. Speriamo di aver fatto il nostro punto di vista chiaro sulla crescita dei prezzi di petrolio greggio .

Gold sta diventando un ” mal di testa “per la porta perché il passato quattro anni e mezzo . Siamo stati sempre i messaggi (in quanto negli ultimi quattro anni o giù di lì ), quando il prezzo dell’oro è stato di circa US $ 570,00 + presa di forza che i prezzi saranno corretti a US $ 500,00 pbbl . Quando i prezzi si trasferì a US $ 750,00 + pbbl – abbiamo iniziato a ricevere i messaggi che i prezzi dell’oro di sicuro sarà corretto a US $ 500,00 pto . Questo continuato a prezzi fino al test una vita elevato di US $ 1.261,00 a Spot LME a fine giugno 2010. Siamo attaccati al nostro stand che i prezzi dell’oro non scenderà a US $ 500,00 livelli di presa di forza in quanto negli ultimi quattro anni . Siamo attaccati al nostro stand che Gold comprare sui cali in quanto negli ultimi quattro anni circa. Avevamo ragione morti.

Gli analisti sono ora la stima a circa US $ 1.250,00 livelli di presa di forza che i prezzi dell’oro sono in una ‘zona bolla “e la bolla scoppierà in qualsiasi momento. Ripetiamo – Non si bolla in tutto il mondo Gold prezzi. Ci atteniamo al nostro obiettivo per i prezzi dell’oro @ pto US $ 1.500,00 entro fine dicembre 2010, se non prima . Il nostro obiettivo di prezzo di US $ 3.000,00 presa di forza entro la fine del dicembre 2011, è già sul nostro sito .

Prevediamo Cina e Russia di cessare le esportazioni di oro sui mercati mondiali , più tardi entro il 1 ° trimestre 2012, se non prima . Ci sarà una penuria di oro fisico consegna sui mercati mondiali per gli acquirenti / investitori entro la fine del calendario 2011. Questo sarà ” trigger point “dei prezzi dell’oro tiro da US $ 3.000,00 livelli di presa di forza a US $ 4.500,00 livelli di presa di forza in Q1 attraverso Q2 del calendario 2012.

Ulteriori – prezzi dell’oro continuerà a crescere ( con correzioni lungo la strada ) fino a fine dicembre 2012 in cui il nostro prezzo previsto è @ US $ 6.000,00 pto . Questo prezzo potrebbe essere anche maggiore, come prevediamo – incendi , saccheggi , scioperi , ecc da parte dei lavoratori nelle miniere d’oro grande in Sud Africa. I sindacati chiedono ‘ la loro libbra di carne ‘ a titolo di bonus pesanti , in quanto tali compagnie minerarie fare profitti super. Quasi tutte le principali società di estrazione dell’oro in Sud Africa sono la maggioranza ” proprietà straniera “. Il costo totale di produzione di oro è di circa US $ 300,00 a US $ 700,00 presa di forza a seconda di dove le miniere sono ubicate in tutto il mondo . Di qui il giusto prezzo dell’oro è di US $ 1.000,00 pto . Siamo d’accordo con tale calcolo dei costi ma i prezzi dell’oro non si muoverà su questo ‘metodo cost plus ” dei prezzi ‘. Essi si muoveranno sul metodo alternativo di prezzi – ciò che il “mercato può permettersi “. prezzi di mercato globale sarà di cui sopra.

Questa predetto sommosse sindacali in Sud Africa porterà a completare chiudere le miniere d’oro più importanti in Sudafrica nel Q2 attraverso Q3 del calendario 2012. Prevediamo che il Governo del Sudafrica step-in e di nazionalizzare tutte le miniere d’oro prima della fine del 2012 e vietare tutte le esportazioni di oro da parte Q2 attraverso Q3 2012. Questo porterà a toccare i livelli dei prezzi dell’oro in eccesso di US $ 6.000,00 pto . Vale la pena ricordare che a decorrere della data Sudafrica non è più il più grande produttore ed esportatore mondiale di oro. Sud Africa è il secondo produttore al mondo e ed esportatore di oro marginalmente dietro la Cina . Sudafricani produzione e delle esportazioni di oro come del calendario 2009 sono stati a ca. 268,00 mt marginalmente dietro come la Cina di come figura di ca. 271,00 mt.

Gli altri fattori per i prezzi dell’oro per testare i livelli superiori a US $ 6.000,00 livelli di presa di forza entro la fine di dicembre sono “iperinflazione” negli Stati Uniti all’inizio del 2012. Sì – abbiamo capito ci sarà un grave ” periodo di deflazione ” dell’economia americana nel 2011 , ma questo sarà seguito da “iperinflazione” talvolta verso Q2 2012. L’iperinflazione sarà paralizzare l’ economia degli Stati Uniti con un completo collasso delle infrastrutture bancario nel più grande economia del mondo entro la fine del 2012. Proprio sulle linee del 1930 dopo il ‘ Grande Depressione ” del 1929. Ci aspettiamo che il ripetersi della situazione in America nel 2012. dollaro perderà il suo ‘ rating Aaa ‘ a volte nei primi mesi del 2012. Questo sarà un altro limite per i prezzi dell’oro a rally. Gold è una copertura contro l’inflazione. Come da noi L’oro è anche – “Somma di tutte le paure ‘!

Dove si investe come Euro sarà anche una ‘ moneta condannata ‘ entro la fine del 2011. Il concetto di zona euro potrebbe ‘ fallire ‘ come la Germania potrebbe dire che l’espulsione – Spagna Grecia e Portogallo da parte dell’Unione europea , altrimenti lasceremo l’Unione europea e tornare alla nostra vecchia moneta . Queste sono le possibilità distinte come la Grecia e la Spagna di nuovo venire con ” ciotole per l’elemosina “in mano in sei a nove mesi da oggi, per di più l’elemosina ? Inoltre non dimenticate Portogallo e Italia, seguita da Austria e Irlanda.

Quindi alla luce di tutti questi sviluppi – i prezzi dell’oro non si ha intenzione di scendere fino alla fine del 2012. Da qualche parte nei primi mesi del 2013 – ci sarà un ‘ nuovo ordine economico mondiale ‘con dollaro USA non sono più riserva ” moneta del ” mondo. La nuova moneta sarà fortemente legato al gold standard. Vedremo come gli eventi piega nei prossimi trenta mesi.

Ci aspettiamo una ” L ” di recupero dell’economia americana dal 2013 attraverso il 2107. Quando affonda Stati Uniti – così sarà la Cina, il Giappone, la Corea del Sud e Taiwan, in questo ordine nel 2011 fino al 2012. Brasile e Russia anche serbatoio , ma con un beta minore. economia indiana sarà meno colpito con una piccola beta. Questo significa che i mercati azionari indiani non sarà corretto quando le indicate mercati azionari corretto rispettivamente. mercati azionari indiani sono fortemente dipendenti dagli afflussi F II, queste informazioni sono di pubblico dominio e le cifre di afflusso sono pubblicate da SEBI .

Si consiglia vivamente di nuovo a tutti gli investitori a potare la loro esposizione ai titoli azionari . Solo avere nel vostro gattino – Petrolio greggio e gas naturale la produzione di scorte di ASAP. Saldo in contanti da impiegare per comprare oro sui cali a partire dalla data a fine 2011.

In considerazione di quanto sopra – non abbiamo bisogno di dire molto che cosa accadrà ai titoli azionari globali in luglio a settembre 2010 sul retro dello stesso aereo scioperi. Ci aspettiamo ^ DJIA per testare 6.750-6.470 livelli di agosto 2010 e BSE SENSEX per testare il livello 12.500 . analisti indiani si aspettano BSE SENSEX di rally nei prossimi tre mesi – luglio, agosto e settembre 2010. La nostra visione è completamente l’opposto con la dovuta quanto riguarda sapientoni con sede in India. Ci aspettiamo che i mercati azionari globali di recuperare leggermente nel Q4 2010, se la situazione iraniana è contenuto .

astrader
Scritto il 15 settembre 2010 at 19:31

originale

Special Update on Crude Oil and Gold – 2nd July 2010

We are posting a special update on two commodities which we track since the year 1980.
These happen to be two commodities which are now most actively watched by the investor community globally – Crude Oil and Gold.

We start with Crude Oil. Our predictions are “too early” vis a vis” actual events. We had earlier predicted (in January 2010) that Crude Oil prices will test US $150.00 pbbl by June 2010. We did not mention the reason or the background of the said prediction in January 2010. We wish to share that this prediction was based on” surgical air attacks” by USrael ( USA plus Israel ) on all the nuke assets of Iran. We had predicted that the said air attacks by USrael will take place in the month of June 2010. These air attacks were then postponed to sometime in the year 2011. In view of some developments in Riyadh we are predicting on air strikes as per under.

We predict with certainty that USrael will attack Iran’s nuke assets anytime from 11th July 2010 thru 22nd September 2010. In view of this the Crude Oil prices will spike to US $ 150.00 pbbl to US $ 180.00 pbbl. If the said attacks are contained within the boundaries of Iran – then the Crude Oil prices after spiking to US $ 150.00 to 180.00 pbbl, will settle down at US $ 100.00 pbbl in a matter of a few weeks. If the situation gets out of hand and US cannot control Iran’s retaliation by way of missile attacks on US allies in West Asia including Israel – then we are heading for a “chaos” in the fragile West Asian region. Consequences will be addressed at an opportune time post the said attacks. In this scenario – prices of Crude Oil could stay well above US $ 100.00 pbbl level till the situation is brought under control by the US. As per our information – the said attacks already have the approval of POTUS and it is up to Washington and Tel Aviv to decide the time frame of the said attacks.

We have given the time frame as above for the said attacks. The attacks will by Israeli ‘F-16s’ and US ‘F 22 Raptors’ and will be initiated from Israeli soil and US Aircraft carriers somewhere in West Asian waters. These air attacks have the blessings of America’s richest ally in West Asia – Saudi Arabia. Saudis have given approval to USrael to use their air space for the said attacks till end September 2010. The Pakistani nuke assets may also be attacked during the said mission on Iran by USrael. The ‘F-22 Raptors’ have just to fly eastwards after attacking Iran and then attack Pakistani nuke assets. US will once for all – will annihilate complete Pakistani nuke assets, as it cannot afford Taliban to get a hand on any type of nuke weapon.

In event of these attacks – we advise investors not to “short” Crude Oil after 11th July 2010.
Crude Oil technically becomes bearish after it breaches US $ 56.25 pbbl level. There is a very strong support at US $ 68.00 pbbl. If this level is breached in July and August 2010 – the next important support is at US $60.00 pbbl. This too is a very strong support. We advise investors not to short Crude even if it breaches US $ 60.00 – 56.25 pbbl levels. This will be a ‘classical bear trap’ by the illuminati as post testing these levels – the said air attacks will happen. We hope we have made our view point clear on the price movements for Crude Oil.

Gold is becoming a “headache” for the bears since the past four and half years. We have been getting messages (since the past four years or so) when the Gold price was around US $ 570.00+ pto that the prices will correct to US $ 500.00 pbbl. When the prices moved to US $ 750.00+ pbbl – we started getting messages that Gold prices for sure will correct to US $ 500.00 pto. This kept on till the prices tested a lifetime high of US $ 1261.00 at LME Spot in end June 2010. We stuck to our stand that Gold prices will not come down to US $ 500.00 pto levels since the past four years. We stuck to our stand that buy Gold on dips since the past four years or so. We were dead right.

Analysts are now predicting at around US $ 1250.00 pto levels that prices of Gold are in a ‘bubble zone” and the bubble will burst anytime. We repeat – There is no bubble in Gold prices worldwide. We stick to our target for Gold prices @ US $ 1500.00 pto latest by end December 2010, if not earlier. Our target price of US $ 3000.00 pto by end December 2011, is already on our webpage.

We predict China and Russia to stop exporting Gold to the world markets, latest by Q1 2012, if not earlier. There will be a shortage of physical Gold delivery on the world markets for buyers/investors by end of the calendar 2011. This will be “trigger point” of Gold prices shooting from US $ 3000.00 pto levels to US $ 4500.00 pto levels in Q1 thru Q2 of calendar 2012.

Further – Gold prices will continue to rise (with corrections on the way ) till end December 2012 wherein our predicted price is @ US $ 6000.00 pto. This price could be even higher as we predict – arson, looting, labour strikes etc by workers in the major Gold mines in South Africa. The labour unions will ask for ‘their pound of flesh’ by way of hefty bonuses, as these mining companies make super profits. Almost all major Gold mining companies in South Africa have majority “foreign ownership”. The total cost of production of Gold is around US $ 300.00 to US $ 700.00 pto depending upon where the mines are located around the world. Hence the fair price of Gold is US $ 1000.00 pto. We agree with this costing but Gold prices will not move on this ‘cost plus pricing method’. They will move on the alternative pricing method -what the “market can afford”. Global market prices will as mentioned above.

This predicted labour unrest in South Africa will lead to complete shut down of the major Gold mines in South Africa by Q2 thru Q3 of calendar 2012. We predict that the Govt of South Africa will step-in and nationalize all Gold mines before the end of 2012 and ban all exports of Gold by Q2 thru Q3 2012. This will lead to Gold prices touching levels in excess of US $ 6000.00 pto. It is worth while mentioning that as of date South Africa is no longer the world’s largest producer and exporter of Gold. South Africa is the world’s second largest producer and and exporter of Gold marginally behind China. South African production and exports of Gold as of calendar 2009 were at approx. 268.00 mt marginally behind China’s like to like figure of approx. 271.00 mt.

The other factors for Gold prices to test levels in excess of US $ 6000.00 pto levels by end December are “hyperinflation” in USA by early 2012. Yes – we understand there will be a serious “deflationary period” in the US economy in 2011 but this will be followed by “hyperinflation” sometimes towards Q2 2012. Hyperinflation will cripple the US economy with a complete collapse of the banking infrastructure in the world’s largest economy by end 2012. Just on the lines of 1930 after the ‘Great Depression” of 1929. We expect a repeat of the situation in America in 2012. US Dollar will lose its ‘Aaa rating’ sometimes in early 2012. This will be another trigger for Gold prices to rally. Gold is a hedge against inflation. As per us Gold is also – “Sum of all fears’ !

Where does one invest as Euro will also be a ‘doomed currency’ by end 2011. The concept of Eurozone might ‘fail’ as Germany might say that expel – Spain Greece and Portugal from the EU or else we will leave the EU and go back to our old currency. These are distinct possibilities as Greece and Spain will again come with “begging bowls” in hand in six to nine months as of today, for more alms ? Plus do not forget Portugal and Italy followed by Austria and Ireland.

Hence in view of all these developments – Gold prices are not going to come down till the end of 2012. Somewhere in early 2013 – there will be a ‘new economic world order’ with US Dollar no longer being the “world’s reserve”currency. The new currency will be strongly linked to the Gold standard. We will see as the events fold in the next thirty months.

We expect a “L” shaped recovery in the US economy from 2013 thru 2107. When US sinks – so will China, Japan, South Korea and Taiwan in that order in 2011 thru 2012. Brazil and Russia will also tank but with a smaller beta. Indian economy will be least affected with a smallest beta. This does mean that Indian equity markets will not correct when the above said equity markets correct respectively. Indian equity markets are heavily dependent on FII inflows as this information is in public domain and the inflow figures are published by SEBI.

We again strongly recommend to all investors to prune their exposure to equities. Only have in your kitty – Crude Oil and Natural Gas producing stocks ASAP. Balance cash to be deployed to buy Gold on dips from date till end 2011.

In view of the above – we need not say much what will happen to global equities in July thru September 2010 on the back of the said air strikes. We expect ^DJIA to test 6750 to 6470 levels in August 2010 and BSE SENSEX to test 12500 level. Indian analysts are expecting BSE SENSEX to rally in the next three months – July, August and September 2010. Our view is totally the opposite with due regards to established pundits in India. We expect global equity markets to recover marginally in Q4 2010, if the Iranian situation is contained.

ettore61
Scritto il 15 settembre 2010 at 19:34

Buonasera
:P

astrader
Scritto il 15 settembre 2010 at 19:57

t’è piaciuto l’articolo? ottimista la ragassa :-)

ryu
Scritto il 15 settembre 2010 at 20:04

Lodevole iniziativa, anche se a ben vedere con il Ganntrader risparmieresti un sacco di fatica :D

In bocca al lupo !

astrader
Scritto il 15 settembre 2010 at 20:25

e che pppppp@@llllllllllllllllllleeeeeeeeeeeeeeeeeeee

1 7 8 9

Ultimi post dal Network
Mentre un sempre più ondivago Robert Shiller si sforza nel suggerire agli investitori che non c
Analisi Tecnica Ritentiamo la rottura della resistenbza a 22800 per l'attacco al nuovo massimo ma v
Open Interest e Analisi Monetaria. Sul Dax chiusura di put a strike 13800 e rollaggio esterno a s
Tracy Inverso [Settimanale] (gg. 6)[Base Dati: 15 minuti] Tracy Inverso [Settimanale] (gg. 8)
Tracy [Settimanale] (gg. 6)[Base Dati: 15 minuti] Tracy [Settimanale] (gg. 8)[Base Dati: 15 m
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e