Indice FTSE Mib

Scritto il alle 20:52 da ettore61

Dopo il pesante bearish engulfing realizzato il 18 e 19 l’indice perde il cateto del possibile triangolo ascendente (in verde) andando a testare immediatamente il supporto in area 19990.
Supporto detrminato dai test di luglio e ottobre 2010.
Tre black candle pesanti dunque….

Vediamo due situazioni in essere.

1) Il triangolo ascendente di chiara implicazione rialzista ha la caratteristica, come in tutte le figure triangolari, di fare una falsa rottura prima di intraprendere il reale movimento. In questo caso al rialzo con il successivo superamento dell’area 21630.

2) Doppio minimo relativo (A e B) sul supporto 20000/19990.
Tutto da confermare chiaramente col superamento del massimo tra i due minimi ….e cioe’ l’area 21630.
Questo pattern sarebbe quello che aiuterebbe la figura triangolare nel suo completamento.

Rimane chiaro che la perdita del supporto a 20000/19990 porterebbe l’indice verso i 19400 e quindi pericolosamente sulla parte bassa del trading range [21630; 19400] con possibile target (in caso di rottura) posto a 17200 circa….
In base agli indicatori, margini di discesa ce ne sarebbe ancora con lo MACD ben sotto il suo trigger e RSI che punta in maniera spavalda verso l’ipervenduto.

A supporto degli indicatori, anche il prezzo/tempo a 120 settimane mi darebbe come target area 19500 (50% del range del quadrato) per la prosssima settimana a chiusura di un ciclo di 90 settimane (1/4 di 360) dal minimo di marzo.
I sotticicli di 15 settimane mettono in evidenza la presenza di pesanti swing in chiusura.

Vediamo come si evolvera’ la situazione tenendo presente i cicli di Ale e le squadature del Gianca sebbene le analisi siano fatte sul future.

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
14 commenti Commenta
fortunato64
Scritto il 23 novembre 2010 at 22:56

ottimo ettore

SP500
aggiornato alla chiusura
osservando le velocità di breve ho focalizzato l’attenzione agli ultimi 4 t-1 con durata media di 5gg a differenza del battleplan tarato a 6gg
1) 27-10
2) 3-11
3) 10-11
4) 16-11
domani probabile chiusura del 5° t-1( ameno che non l’avesse giò fatto sul min delle 18)

fortunato64
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:13


acra
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:13

Premesso che :
– al punto 1) condivido in parte che il tipo di triangolo ha più valenza rialzista (quindi di continuazione) che ribassista (d’inversione) per aver il cateto formato da t-line a resistenza statica;
– preferisco la più generale regola sui triangoli che dice che possono aver sia valenza rialzista (di continuazione) che ribassista (d’inversione) : per saperlo si aspetta solamente la fuoriuscita ed infatti in questi giorni il ovimento è uscito al ribasso, smentendo quanto si è creduto fino ad oggi sul punto 1);
– una volta constatata la rottura, io la considero valida solamente (come dicevo oggi) se ho 3 chiusure consecutive al di sotto (o al di sopra in caso di rottura rialzista) del cateto del triangolo;
– in merito alle black candle con chiusura sotto, io ne ho in realtà solo 2 (quella di oggi e quella di ieri) quella di venerdì ha chiuso dentro al triangolo.

Tutto ciò premesso posso dire (secondo le mie teorie ovvio) che per quanto riguarda la rottura, rimane solo la chiusura di domani come prova d’appello e quindi ho le seguenti possibilità :
– ho domani la terza chiusura fuori dal triangolo e quindi, 1) da giovedì cado a piombo sui minimi di maggio, 2) da giovedì inizia il pul back al cateto rotto e poi si continua a scendere
– ho domani una chiusura all’interno del triangolo che mi nega il movimento di rottura e posso tirare un sospiro di sollievo (se sono long) e quindi mi resta da confermare poi la rottura della statica a 21.100 circa prima di arrivare ancora alla res. statica dei 21.600.
Tra queste 2 ultime ipotesi mi sento di dar più peso alla seconda (ma non temo smentite), sempre per il famoso detto : “Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.”
:wink:

acra
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:23

Ho sbagliato………………volevo dire che mi sento d’appoggiare la prima ipotesi (pull back e continuazione della discesa)

fortunato64
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:31


buonanotte e sogni d’oro :D

ettore61
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:34

acra@finanzaonline: Premesso che :
– al punto 1) condivido in parte che il tipo di triangolo ha più valenza rialzista (quindi di continuazione) che ribassista (d’inversione) per aver il cateto formato da t-line a resistenza statica;
– preferisco la più generale regola sui triangoli che dice che possono aver sia valenza rialzista (di continuazione) che ribassista (d’inversione) : per saperlo si aspetta solamente la fuoriuscita ed infatti in questi giorni il ovimento è uscito al ribasso, smentendo quanto si è creduto fino ad oggi sul punto 1);
– una volta constatata la rottura, io la considero valida solamente (come dicevo oggi) se ho 3 chiusure consecutive al di sotto (o al di sopra in caso di rottura rialzista) del cateto del triangolo;
– in merito alle black candle con chiusura sotto, io ne ho in realtà solo 2 (quella di oggi e quella di ieri) quella di venerdì ha chiuso dentro al triangolo.Tutto ciò premesso posso dire (secondo le mie teorie ovvio) che per quanto riguarda la rottura, rimane solo la chiusura di domani come prova d’appello e quindi ho le seguenti possibilità :
– ho domani la terza chiusura fuori dal triangolo e quindi, 1) da giovedì cado a piombo sui minimi di maggio, 2) da giovedì inizia il pul back al cateto rotto e poi si continua a scendere
– ho domani una chiusura all’interno del triangolo che mi nega il movimento di rottura e posso tirare un sospiro di sollievo (se sono long) e quindi mi resta da confermare poi la rottura della statica a 21.100 circa prima di arrivare ancora alla res. statica dei 21.600.
Tra queste 2 ultime ipotesi mi sento di dar più peso alla seconda (ma non temo smentite), sempre per il famoso detto : “Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.”   

Le figure traingolari hanni vari aspetti,
Questo tipo di triangoli sono comunemente visti rialzisti per via della compressione dei minimi verso l’alto.
Cio’ non toglie una loro possibile negazione.
Parlavo nell’articolo della falsa rottura…
Ebbene, generalmente avviene a 3/4 del tempo di sviluppo che in questo casi e’ di 180 giorni circa.
I 3/4 sono 135 e cadrebbe il 30 Novembre.
Lo ha fatto prima tra il 129 e il 130-esimo giorno.
Ora, sulla rialzista passa anche la trendline di lungo dal marzo 2009 la deve per forza recuperare entro il 30 di novembre per dare la falsa rottura e partre poi al rialzo ….confermandolo.

Siamo nel campo delle valutazioni …. man mano vedremo….

Notte Acra, vado nelle braccia di MORFEA… eheheheh

ettore61
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:36

fortunato64:
buonanotte e sogni d’oro   

Ciao Lucky, buonanotte

acra
Scritto il 23 novembre 2010 at 23:58

ettore61: Le figure traingolari hanni vari aspetti,Questo tipo di triangoli sono comunemente visti rialzisti per via della compressione dei minimi verso l’alto.Cio’ non toglie una loro possibile negazione.Parlavo nell’articolo della falsa rottura…Ebbene, generalmente avviene a 3/4 del tempo di sviluppo che in questo casi e’ di 180 giorni circa.I 3/4 sono 135 e cadrebbe il 30 Novembre.Lo ha fatto prima tra il 129 e il 130-esimo giorno.Ora, sulla rialzista passa anche la trendline di lungo dal marzo 2009 la deve per forza recuperare entro il 30 di novembre per dare la falsa rottura e partre poi al rialzo ….confermandolo.Siamo nel campo delle valutazioni …. man mano vedremo….Notte Acra, vado nelle braccia di MORFEA… eheheheh  

Sì, hai ragione Ettore,
ho dimenticato di citare che la rottura deve avvenire tra la metà ed i 3/4 della figura.
Vedremo
Notte

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  La ripresa nei mercati azionari globali da fine marzo è stata notevole. Alla chiusura
Qualcuno in questi giorni nel corso delle consulenze, sorrideva all'idea che Trump potrebbe perd
Ftse Mib. L’indice italiano si trova a pochi passi dall’area di resistenza importante tra 18.000
Mercati azionari sempre impostati in mood lateral rialzista, con Dax ed S&p già fuori dall'area
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e