ANSALDO: Aggiornamento al 21 Gennaio 2011

Scritto il alle 19:49 da ettore61

Si e’ verificato tutto quelli che si ipotizzava (ANSALDO: Aggiornamento al 7 Dicembre 2010)
– doppio minimo confermato
– uscita dal trading range
– raggiungimento del target

Questo movimento ha portato quindi non solo and un cambio di trend (doppio minimo) ma anche la rottura rialzista del canale secondario nel quale il titolo era confinato.
Che cosa ci si puo’ aspettare?
Osservando il breve periodo, il titolo ha gia’ costruito due massimi e due minimi crescenti dando origine ad un trend rialzista .
Questo trend dovrebbe portare il titolo all’importante test di area 12. a meno che, si perda il supporto di area 10.5.
In questa caso si potrebbe evere un ritorno nell’area di trading range [10 – 8.9] con grande rischio di rivedere la sua parte bassa dove passa la rialzista che delimita il canale riamzista di medio lungo.

Dalla squadratura settimanale del range 2008-2010 si vede come il titolo si muovo sorretto dalla fan ascendente e abbia, ormai da due settimane, alcune sifficolta’ nel superare il 25% di ritriacciamento dovuto al gran lavoro della 2×3 discendente.
Per la prossima settimana :
I supporti sono: 10,8 – 10.57 – 10.45 – 10.34
Resistenze: 11,187 – 11,685

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
6 commenti Commenta

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
L’interesse nei confronti della Cina è molto alto. È stato il primo a ripartire dalla crisi
Ftse Mib: l'indice italiano conferma il break di 22.000 punti e raggiunge una resistenza importante
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo numerosi nuovi ingressi di put a strike 215
Basandoci sul singolo Price Earning, i mercati azionari oggi sembrano palesemente cari. Ma non dim
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e