SP500: Aggiornamento al 28 Gennaio 2011

Scritto il alle 21:25 da ettore61

L’indice americano rimane sui massimi di area 1300 in attesa del dato sul PIL e molla in parte l’osso.
Lo molla in parte essendo un movimento non dovuto alla delusione del PIL ma bensi’ al raggiungimento del target prefissato alla partenza della seconda gamba rialzista.
La long black candle evidenzia le prese di profitto ma sara’ una correzione salutare essendo l’indice molto tirato in termini di indicatori e quindi … “sell on news” …. ma un nuovo tentativo verso i massimi e’ da tenere sempre presente.
I prossimi supporti sono in area 1270/71; 1262/63 e la trendline rialzista che sta tenedso i minimi all’interno del canale rtialzista.
Osservando il canale rialzista ci si rende conto che potrebbe sensibilmente invertire la rotta senza compromettere il quadro tecnico. Un buon ritracciamento sarebbe intorno ai 1220 …..
Solo la perdita della parte bassa del canale farebbe rizzare le antenne….

La resistenza per lunedi della long black si piazza a 1288.

RSI in divergenza ribassista con l’indice e MACD al test della trendline che unosci i suoi minimi e pronto ad invertire.

Gann
Il quadrato di 70 giorni di calendario che descrive il ciclo della seconda gamba rialzista ci mostra come il movimento violento di ieri abbia trovato il supporto della fan 8×1 perdendo la 1×1 discendente del sottoquadrato.
La perdita di questa fan porterebbe l’indice al test del 50% del prezzo.
Osservando che siamo in chiusura di squadratura (4-7 febbraio) tutto farebbe pensare and una sua chiusura intorno al 50% 1267/8 appunto. Teniamo presente che la prossima settimana e’ di setup.

Altra interessante squadratura e’ quella che coinvolge il minimo di marzo 2009 (666.79)
Nell’Apocalisse di Giovanni, il 666 rappresenta una bestia che viene dal mare ed era anche il numero di talenti che Salomone riceveva ogni anno.
Al di la’ di questi cenni teosofici-religiosi, se applichiamo l’armonia prezzo/tempo di Gann al minimo di marzo 2009 abbiamo che il prezzo (666.79) squadrera’ il suo tempo in 666 giorni (2.5 anni)
Bene, osservando il quadrato (giorni di borsa) costruito sul minimo di marzo 2009 vediamo che l’indice sta lavorando nel sottoquadrato superiore; che ha realizzato un primo minimo a 166 giorni dal minimo di marzo (1/4 di 666) e un secondo minimo esattamente a 333 giorni dal minimo di marzo (50% di 666) con il prezzo che e’ il 50% dello sviluppo del prezzo del quadrato.
L’indice si sta avvicinano ai 3/4 del tempo (28 febbraio 2010) dove ci si potrebbe aspettare un minimo essendo il prezzo in overbalance (in anticipo sul tempo).

L’analisi sel sottoquadrato superiore ci mostra che l’indice ha perso la 1×1 rialzista in maniera violenta e questo non e’ un bel segnale.

Il tutto sembra anche allineato con i cicli di Ale.

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
5 commenti Commenta
fortunato64
Scritto il 30 gennaio 2011 at 09:43

Buongiorno a tutti
metto qua i miei btpl aggiornati a venerdì sera,per il resto ha già detto tutto ettore.


sto seguendo una pista mensile con una media da 41 gg…..sembrerebbe la sua più o meno





cicli più lunghi

fortunato64
Scritto il 30 gennaio 2011 at 09:52



ciao

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Breve video analisi circa le movimentazioni effettuate dagli operatori sul mercato di opzioni e futu
Risolti i problemi con l'audio, andiamo a spiegare il grafico del post precedente e gli scenari pe
La Cybersecurity, ovvero la sicurezza informatica, non è mai stata così importante. In uno scena
Ftse Mib. Dopo una breve fase di congestione, l’indice italiano si è riportato al test della res
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e