DOW JONES: Aggiornamento al 4 Marzo 2011

Scritto il alle 16:26 da ettore61

Il bullish engulfing di fine settimana scorsa ha fatto in parte il suo lavoro andando comunque ad arrestare il tentativo di discesca innescato dall’area 12400. La settimana e’ stata comunque caratterizzata da forte incertezza alternando segnali di buy e short con la formazione di long white e long black candles.
Quindi il mercato americano ci sta dicendo che non hanno alcuna intenzione di mollare la presa con la tenuta dei suoorti 12000/12024 e che, allo stesso tempo, la ulteriore salita presenta delle difficolta’ sulla fascia resistiva 12250/12300.
Si attendono le rotture ….

RSIin zona neutrale ma con MACD che conferma l’impostazione ribassista di breve essendo sotto il trigger….

L’indecisione si propaga anche a livello settimanale con la tenuta del “taglio” all’interno del canale rialzista.
RSI in ipercomprato con MACD che sta per dare il segnale di inversione (in fase di cross-down col suo trigger).

Sempre il 75% del ritracciamento (12275) a fare da resistenza mentre, per la prossima settimana, la fan di supporto passa a 12029

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
9 commenti Commenta

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  La ripresa nei mercati azionari globali da fine marzo è stata notevole. Alla chiusura
Qualcuno in questi giorni nel corso delle consulenze, sorrideva all'idea che Trump potrebbe perd
Ftse Mib. L’indice italiano si trova a pochi passi dall’area di resistenza importante tra 18.000
Mercati azionari sempre impostati in mood lateral rialzista, con Dax ed S&p già fuori dall'area
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e