TELECOM ITALIA: Aggiornamento al 21 Aprile 2011

Scritto il alle 19:13 da ettore61

Il titolo, nel lungo periodo si trova confinato in un ampio trading range privo quindi di ogni tipo di direzionalita’.
All’interno di questo spazio di prezzo, si trova all’interno un canale rialzista che il titolo sta testando nella parte bassa dopo la realizzazione di un testa-spalle ribassista che porterebbe al target del supporto a 0.945…un’area che identifica i minimi precedentila cui perdita porterebbe con molta probabilita’ a rivedere i minimi a 0.91 e 0,88 …
La presenza della parte bassa del canale sta frenando la discesa.
La rottura della neck fatta con violenza ha generato i “3 corvi” che stanno comprimento il titolo verso la parte bassa. Anche il tentativo di reazione della long white di mercoledi’ non ha dato seguito al rialzo ma bensi ad un segnale di indecisione (harami) con la candela di giovedi.
Il recupero livello 1.0 ridarebbe un certo respiro…. e potrebbe essere un buon livello di entrata (dopo conferma) in quanto potrebbe esserci un movimento di return-move a sanzionare il cambio di stato del livello
MACD pesantemente negativo e ben lontano dal suo trigger con RSI in ipervenduto e, “indurrebbe” ad un possibile segnale long.
Gli elevati volumi sul supporto stabilisce la grande valenza del livello.

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
2 commenti Commenta

Ultimi post dal Network
Vittoria HUB, primo incubatore in Italia basato sull’Open Innovation, lancia la seconda  Call for
Il periodico Fortune ha pubblicato nei giorni scorsi un articolo che riepiloga alcuni dati di un
Queste le movimentazioni monetarie sui principali derivati europei. Sulle Mibo lieve aumento dell
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Siamo arrivati alle elezioni USA ed i mercati sembrano coprirsi, in attesa di una fase di maggio
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e