UNICREDIT: Aggiornamento al 29 Luglio 2011

Scritto il alle 17:21 da ettore61

Sempre sulla parte bassa dell’intero movimento. L’ultimo tentativo di reazione si e’ stampato sulla trendline ribassista che sta comprimento tutto il movimento da febbraio.
Ora il titolo si trova in una fase di trading range [1.187 – 1.277] nel quale tutti i vari patterns (vedasi l’ultimo: un bullish harami) hanno ben poca valenza.
L’importante a questo punto e’ monitorare l’uscita dal trading range:
– al ribasso: target a 1,097
– al rialzo: target a 1.367 (in questo caso avremmo sia la chiusura del gap, sia la rottura della resistenza statica a 1.32 che aprirebbe un nuovo tentativo di rottura della ribassista)
Una fase di attesa dal punto di vista del trading.
RSI in area neutrale ed MACD sopra il trigger e in lieve ascesa …. ma sempre profondamente negativo.

Il mensile confermerebbe il triangolo discendente ABC che propone un target molto aggressivo …. sotto 0.5…

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
8 commenti Commenta
car_umb
Scritto il 31 luglio 2011 at 18:15

Salve è possibile ad avere un analisi anche per intesa sanpaolo.
Grazie

Ultimi post dal Network
Il Fomc doveva scorrere via liscio senza particolari novità. Ed in effetti non sono successe de
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
E’ meglio comprare un’auto nuova o noleggiarla a lungo termine è la domanda che si è posta Alt
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Non potevo trovare migliore vigneta per sintetizzare la riunione del FOMC della Federal Reserve
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e