UNICREDIT: Aggiornamento al 16 Settembre 2011

Scritto il alle 12:02 da ettore61

L’analisi di lungo periodo ci mostra come la situazione del titolo rimanga ancora molto molto critica.
Sempre confinatao nel trand ribassista con fasi di accelerazione ribassista che tentano la rottura della parte bassa del trend.
Il target naturale a questo punto sarebbe un bel ritest dei minimi del 2009 trovandovi un supporto valido per reimpostare il rialzo con formazione di un doppio minimo da verificare con la rottura dei 2.6686.
Da notare come lo RSI rimanga sempre confinato nella parte bassa del range non superando il 50% a segnare la debolezza intrinseca del titolo verso il mercato.
Il tutto accompagnato da un MACD in costante decrescita a denotare la forza del trend ribassista.

Nel breve, la tenuta del supporto in area 0,7 ha permesso al titolo una reazione per recuperare la trendline che definisce la parte bassa del canale ribassista. Reazione che viene messa subito in serio pericolo dalla profonda long black candle (upper marubozu) in configurazione bearish engulfing…. Come tagliare le gambe ad un bambino che muove i primi passi !!!!
La marubozu e l’engulfing lasciano intendere che nuovi minimi potrebbero essere nell’aria con la riperdita di area 0.7 e successivo test in area 0.63 ….sotto la quale avremmo il minimo del 2009…..
Solamente sopra 0,97 potrebbero crearsi le condizioni di una fase di respiro…..
Lo RSI ha ripreso la discesa verso l’ipervenduto con la stessa pendenza della precedente …. un caso …..

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
8 commenti Commenta
zander81
Scritto il 18 Settembre 2011 at 17:48

“Come tagliare le gambe ad un bambino che muove i primi passi !!!!”……

direi che rende l’idea……… :mrgreen:

ettore61
Scritto il 18 Settembre 2011 at 18:19

zander81@finanza:
“Come tagliare le gambe ad un bambino che muove i primi passi !!!!”……

😀 😀 😀

Ciao Zander ….
direi che rende l’idea………

Ultimi post dal Network
La ripartenza ciclica è una cosa nota. Spesso e volentieri si paragona la pandemia da Covid-19
Oggi è una giornata che rischia di diventare un vero “turning point”. Anche se il focus è
Indici azionari sotto pressione, volatilità implicite in aumento e deviazioni standard testate più
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Ribadisco quanto detto nel post precedente. La giornata di DOMANI rischia di essere determinante
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e