Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 25 Novembre 2011

Scritto il alle 22:30 da ettore61

Analisi Tecnica
Continuamo a seguire la nostra situazione di Analisi tecnica andando subito ad osservare come il derivato sia molto vicino al target del trading range. Un livello sentito dal derivato in quanto lo RSI ha finito la sua corsa ribassista appiattendosi di poco sopra all’area di ipervenduto.
Inoltre la differenza relativa degli ultimi due minimi e’ inferiore rispetto ai precedente. Il derivato sta rallentando la sua discesa.

Perso anche il canale ribassista dopo un tentativo di riagguantarlo. La chiusura sopra il supporto a 13900/910 ci dice che il livello ha per il momento ha tenuto con la candela odierna che non ci dice nulla di particolare. Importante sara’ comunque recuperare non solo la dinamica (domani passa a 14250) nel breve ma soprattutto i livelli 14780 prima e 15050 poi.
Prossimi supporti 13910; 13670, 13330.

R-squared che e’ prossimo alla soglia superiore segnalando che il minimo e’ molto vicino … se non gia’ fatto.

Infine l’Ichimoku ci conferma la rottura ribassista della Kumo e il suo cambiamento di stato confermato (cerchietto) che ora ridiventa area resistiva e la ripresa della componente ribassista.

Setup Annuale:
ultimo 2010 (range 17910/24075) [uscita ribassista]
prossimo 2012
Setup Mensile:
ultimo Settembre/Ottobre (range 13020/16985) [in attesa]
prossimo Marzo 2012
Setup Settimanale:
ultimo 23/28 ottobre (range 15810/16985) [uscita ribassista]
prossimi 21/25 novembre, 28 Nov/02 Dic, 12/16 Dicembre
Setup Giornaliero:
ultimo 24 novembre (range 13730/14255) [in attesa ]
prossimi 30 novembre, 5 dicembre, 9/12 dicembre

Angoli mensili: 14400, 15100, 16200/16500, 18100, 18800
Angoli settimanali: 13500/13750, 14180, 14600, 15300,
Angoli giornalieri 13450, 13750, 13910, 14150, 14330, 14530

Grafici: square giornaliero, square settimanale, setup settimanale, setup mensile

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

166 commenti Commenta
elico64
Scritto il 25 Novembre 2011 at 16:44

fortunato64:
Ciao Pat

Ciao Angelone!! 😀

Ti è chiaro il contenuto della mail?

fortunato64
Scritto il 25 Novembre 2011 at 16:51

elico64: Ciao Angelone!!

Ti è chiaro il contenuto della mail?

si certo come no …altrimenti ti avrei scritto
grazie 😀

aleale
Scritto il 25 Novembre 2011 at 16:57

paffi@finanza: Scusa, solo per capire: alludi anche a me?

no, anche se il resto del gruppetto arrivava con la scusa di interloquire con te, riconosco che non ti sei mai lasciato trasportare più di tanto…. e poi comunque ultimamente, eri qui tutti i giorni partecipando al blog con gli altri utenti parlando di borsa, non con messaggi monotematici contro Zanetti….

ma la stessa cosa non può dirsi del resto del gruppetto…. in quelli che decretavano essere i giorni dello Zanetti Day, arrivano qui, mezza giornata di strali e sberleffi contro di lui e poi sparivano…. ripresentandosi a quello che decretavano essere lo Zanetti Day successivo….

paffi
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:04

aleale: no, anche se il resto del gruppetto arrivava con la scusa di interloquire con te, riconosco che non ti sei mai lasciato trasportare più di tanto…. e poi comunque ultimamente, eri qui tutti i giorni partecipando al blog con gli altri utenti parlando di borsa, non con messaggi monotematici contro Zanetti….

ma la stessa cosa non può dirsi del resto del gruppetto…. in quelli che decretavano essere i giorni dello Zanetti Day, arrivano qui, mezza giornata di strali e sberleffi contro di lui e poi sparivano…. ripresentandosi a quello che decretavano essere lo Zanetti Day successivo….

Ah ecco…. Di pure che non mi sono fatto trasportare per niente! A me di quel signore non frega proprio nulla… Vi leggo sempre volentieri perche’ trovo che ci sia gente in gamba. Ma se pensi che la mia presenza possa essere un pretesto per fare casini mi tolgo dalle palle senza problemi.. Ci mancherebbe… 🙂

jinxed
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:07

aleale,

Ale, ho capito solo adesso a chi ti riferisci, io gli ho pure risposto pensando che stesse parlando di sé, non male di altri. Non conosco tutti del blog e relativi retroscena. Spero di non essere stato frainteso.

astrader
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:27

astrader@finanza: allora gian, siamo arrivati al dunque, che fai metti?

ma qualcuno ha notato il banco p a 0,80? 😯

supercazzolacaxxarola

aleale
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:30

paffi@finanza: Ah ecco…. Di pure che non mi sono fatto trasportareper niente! A me di quel signore non frega proprio nulla…Vi leggo sempre volentieriperche’ trovo che ci sia gente in gamba. Ma se pensi che la mia presenza possa essere un pretesto per fare casinimi tolgo dalle palle senza problemi.. Ci mancherebbe…

non occorre…. appena ricominceranno con lo stesso andazzo, i loro messaggi finiranno nello spam

sabry18
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:35

buon week a tutti

astrader
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:36

ale, ce li hai i max min relativi?

astrader
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:37

sabry18@finanza: buon week a tutti

bye

jinxed
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:37

Chiusura FTSEMIB un po’ loffia e al di sotto delle aspettative da quando hanno cominciato a rimbalzare. Non mi piace che si ha chiuso sotto 14.000, sarebbe stato molto meglio sopra. In Europa han quasi tutti fatto meglio di noi. Siamo ancora nelle secche, probabilmente si sconta l’asta dei BTP di oggi, martedì ce n’è un’altra, speriamo nel frattempo di recuperare un po’ più di spirito e forza, altrimenti sto rimbalzino va poco lontano….

aleale
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:58

astrader@finanza:
ale, ce li hai i max min relativi?

fortunato64
Scritto il 25 Novembre 2011 at 17:59


fortunato64
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:09

per il dax primo segnale per nuovo tracy sopra 5589; come al solito non possono lasciarci il fine settimana con qualche certezza, confidiamo e incrociamo le dita
spero che ws non faccia scherzetti stasera perchè lunedì prima delle 15 non so se sarò davanti al pc 🙄
buon w.e.

astrader
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:10

aleale:

ok, tank’s

ci siamo quasi parrebbe.. anzi.. da un momento all’altro.. 🙄

astrader
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:16

mi stanno dicendo, alcuni amici, che domenica/lunedì si aspettano possibili problemi dalla Cina..

aleale
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:21

astrader@finanza: ok, tank’s

ci siamo quasi parrebbe.. anzi..da un momento all’altro..


capitan_harlok
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:38

astrader@finanza:
mi stanno dicendo, alcuni amici, che domenica/lunedì si aspettano possibili problemi dalla Cina..

Ma scusa a questo punto non è meglio andare giu secchi fino ai minimi in area 12.600 prima di cercare un rimbalzo piu corposo e duraturo che ci porti fino alla metà di dicembre ?

shardana
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:39

Wall Street Italia chiede al presidente del Consiglio Mario Monti di presentare una proposta con i caratteri dell’immediatezza e dell’urgenza per la chiusura a tempo indeterminato dei mercati azionari e obbligazionari, valute e commodities sia in Italia che in Europa. Obiettivo: fermare la speculazione e dare tempo e modo all’Unione Europea, in accordo con i singoli stati, di varare un piano credibile, dettagliato, raggiungibile che abbia due exit possibili: l’uscita dalla crisi o lo smantellamento dell’euro.

Con il tasso sui bond a 2 anni all’8% l’Italia e’ gia’ in zona default tecnico. Gli interventi di salvataggio per Grecia, Portogallo e Irlanda sono stati impostati a tassi piu’ bassi di quelli segnati dal titolo biennale italiano.

La domanda e’: chi vuole un esito catastrofico e apocalittico della crisi, con l’Italia come catalizzatore e l’eurozona devastata?

Oltre ai rendimenti sui bond di Roma in zona pericolo, stiamo alle dichiarazioni ufficiali. Una nota di Palazzo Chigi di qualche minuto fa dice: “Nell’incontro di ieri a Strasburgo Sarkozy e Merkel hanno espresso piena fiducia nel Presidente Monti e nel suo Governo e ribadito il sostegno all’Italia, dicendosi consapevoli che un crollo dell’Italia porterebbe inevitabilmente alla fine dell’euro, provocando uno stallo del processo di integrazione europea dalle conseguenze imprevedibili”. Ci rendiamo conto? Rileggiamo: un crollo dell’Italia porterebbe inevitabilmente alla fine dell’euro.

Puo’ sembrare incredibile che il sito n.2 in Italia di economia, finanza e politica dopo il Sole24Ore chieda un intervento sostanziale con ripercussioni internazionali per fermare la speculazione sui mercati azionari e soprattutto obbligazionari ormai divenuti illiquidi e manipolabili con pochi pochi click di mouse.

Queste amare verita’ non vi verranno MAI raccontate dai grandi giornali e siti online, impegnati nell’occultamento quotidiano del conflitto di interessi e nel varo di idiotiche campagne sul “BTP Day” (il cui esito sara’ far incorrere in enormi perdite gli ignari investitori sobillati da banche avide e cieche).

Tuttavia, lo scandaloso comportamento degli hedge funds globali – giustamente definiti “cavallette” (per noi di WSI e’ piu’ appropriato sanguisughe o vampiri) – il comportamento di banche, banchieri, burocrati non eletti, politici incompetenti e corrotti, sta destabilizzando il mondo occidentale in modo ineluttabile e va fermato. Qui e ora. Subito.

La verita’ e’ che le scommesse ribassiste di poche decine di persone – il male assoluto di questo millennio – le trame distruttive degli hedge funds e delle banche globali stanno fruttando miliardi di profitto a pochi delinquenti che dovrebbero marcire in galera a vita, il tutto sulle spalle di milioni di persone e cittadini normali per i quali il 2012 sara’ un anno 10 volte peggiore rispetto al 1929, se non cambia qualcosa. Per questo bisogna che gli speculatori paghino. Paghino caro. Paghino tutto.

Presidente Monti, abbiamo fiducia in lei. Chiuda il mercato finanziario. Fermi la speculazione, o in alternativa si faccia promotore di un divieto europeo di fare trading sui future, Cds e altri derivati puramenti speculativi; chieda una riforma radicale al G20, a Barack Obama e a Mario Draghi facendo imporre scambi senza leva, un semplice 1:1 in borsa e su tutti i mercati, oppure forti tasse sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax).

L’Italia ha purtroppo alle spalle decenni di colpe e malagestione delle Caste politiche di governo (e di finta opposizione) ma e’ venuto il momento storico per dare una drammatica scossa al sistema. Per ripartire. Se non lo fa lei che e’ un tecnico, finiremo come l’Argentina, no gracias.

jinxed
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:44

astrader@finanza:
mi stanno dicendo, alcuni amici, che domenica/lunedì si aspettano possibili problemi dalla Cina..

Ah beh, c’è sempre la scusa buona, e la notizia cattiva. Se non ripartono adesso, non ripartono più, gli altri son già in viaggio. Questo rimbalzino parte già fiacco, se si lasciano intimorire ad ogni intoppo possiamo anche finirla qui.

jinxed
Scritto il 25 Novembre 2011 at 18:56

shardana@finanza:

La verita’ e’ che le scommesse ribassiste di poche decine di persone – il male assoluto di questo millennio – le trame distruttive degli hedge funds e delle banche globali stanno fruttando miliardi di profitto a pochi delinquenti che dovrebbero marcire in galera a vita, il tutto sulle spalle di milioni di persone e cittadini normali per i quali il 2012 sara’ un anno 10 volte peggiore rispetto al 1929, se non cambia qualcosa. Per questo bisogna che gli speculatori paghino. Paghino caro. Paghino tutto.

Presidente Monti, abbiamo fiducia in lei. Chiuda il mercato finanziario. Fermi la speculazione, o in alternativa si faccia promotore di un divieto europeo di fare trading sui future, Cds e altri derivati puramenti speculativi; chieda una riforma radicale al G20, a Barack Obama e a Mario Draghi facendo imporre scambi senza leva, un semplice 1:1 in borsa e su tutti i mercati, oppure forti tasse sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax).

Completamente d’accordo, eccetto per la chiusura totale e la Tobin Tax. Ma fermare la speculazione e vietare i giochi al ribasso assolutamente sì. Magari facessero una cosa del genere, secondo me le cose non peggiorerebbero. Visto che la Merkel non vuole fare le mosse giuste, potrebbe farle qualcun altro in modo più estremo, ma pur sempre efficace.

astrader
Scritto il 25 Novembre 2011 at 19:03

jinxed@finanza: Ah beh, c’è sempre la scusa buona, e la notizia cattiva. Se non ripartono adesso, non ripartono più, gli altri son già in viaggio. Questo rimbalzino parte già fiacco, se si lasciano intimorire ad ogni intoppo possiamo anche finirla qui.

?????????

jinxed
Scritto il 25 Novembre 2011 at 19:21

astrader@finanza,

Intendevo dire che ogni cattiva notizia sembra essere una scusa buona per scendere ancora, e che di cattive notizie ce n’è ogni giorno. Le altre borse europee hanno rimbalzato più di noi (tranne l’america che adesso è in rosso purtroppo), mentre noi siamo rimasti indietro, quindi temo una ripartenza meno decisa. Se lunedì prendessero cattive dalla notizie dall’asia come motivo per ricominciare a discendere, addio rimbalzino. Tanto vale chiudere la borsa per un po’ come da altri suggerito.

In sostanza penso che ci sia eccessivo pessimismo e che si sia già scesi abbastanza.

jinxed
Scritto il 25 Novembre 2011 at 19:25

capitan_harlok@finanzaonline: Ma scusa a questo punto non è meglio andare giu secchi fino ai minimi in area 12.600 prima di cercare un rimbalzo piu corposo e duraturo che ci porti fino alla metà di dicembre ?

Mi sembra di capire che sulla base dei cicli che i target erano 13.900/13.600 e li abbiamo già toccati a 13.600 oggi e 13.900 in chiusura.

gianca60
Scritto il 25 Novembre 2011 at 20:13

astrader@finanza:
allora gian, siamo arrivati al dunque, che fai metti?

tornato ora, no Astra a parte l’ intraday fino alla scadenza dei setup weekly non prendo in considerazione il long di posizione

1 4 5 6 7

Ultimi post dal Network
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore
Ok, lo studio della FED di Atlanta sul PIL USA, il noto GDPNow, sempre stato molto “aggressivo
Opzioni e future 20 Ottobre. Indici azionari che lavorano con le stesse modalità dei giorni pass
In un mercato che mi verrebbe da definire “drammatico” per la carenza di qualità e di oppor
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e