Lyxor ETF Xbear FTSEMIB: aggiornamento ciclico settimanale (week 7)

Scritto il alle 23:55 da elico64

Analisi ciclica

T-1

Dal low delle 9:08 della seduta del 9Feb siamo entrati in un nuovo ciclo a 4gg(T-1). Tale ciclo, per le dinamiche che riporterò in seguito, non può appartenere alla struttura Tracy che ha avuto luogo dal minimo del 7Feb scorso. Le sequenze sin quì intervenute sullo sviluppo dei cicli giornalieri(T-3) ci indicano che non sussistono vincoli ribassisti sui cicli di grado T-3 appartenenti all’attuale struttura di grado T-1.

 

 

Tracy/T+1

Il ciclo Tracy(6/8gg) in essere dal bottom del 26Gen si è concluso, dopo 60h circa di sviluppo, sul minimo delle 9:12 di martedì 7Feb. La peculiarità del nuovo Tracy che ne è conseguito è che, tale oscillazione, è stata confermata solo dai prezzi (swing rialzista su T-3) mentre non è stata opportunamente supportata dal tempo (T-2 o 75% di esso in configurazione rialzista).

A questo sviluppo è susseguito un T-2 in configurazione ribassista, compatibile con la nuova struttura a 6/8gg (sempre ribassista). Questo scenario, fortemente ribassista, però, si è interrotto nella seduta del 9Feb a seguito del completamento di un T-3 in configurazione rialzista, movimento quest’ultimo non più compatibile con il Tracy (o presunto tale) del 7Feb.

In buona sostanza, dalle 9:08 del 9Feb siamo entrati in un nuovo ciclo Tracy mentre considero, quale scenario più probabile, il T-2 ribassista che si è formato tra il 7 ed il 9Feb come movimento propedeutico per dare luogo ad un nuovo ciclo T+1. Ciclo a 15gg(T+1) che si concretizzerà con un ciclo T-1 (quello in essere) in configurazione rialzista.

L’alternativa a questo scenario è rappresentata dalla possibilità che sul minimo del 9Feb abbia avuto luogo il 2°ciclo Tracy appartenente al T+1 del 26Gen. In questo caso, in virtù delle sequenze generate dai precedenti due cicli T-1 (rialzo-ribasso), è ammeso un 3°T-1 (quello attuale) in configurazione rialzista. Ipotesi, quest’ultima, che, comunque, reputo meno probabile (i chart allegati, infatti, non la recepiscono).

 

 

T+3

Il low del 9Feb giunge al 72°giorno di vita del 4°ciclo T+3. Osservandone lo sviluppo, all’interno di questa struttura ciclica, non è più ammesso un ciclo Tracy in configurazione rialzista.

Oscillatori ed indicatori ben posizionati nelle rispettive aree di ipervenduto (frame a 2gg) con una doppia divergenza positiva (RSI e CCI) in formazione e da confermare lunedì 13Feb.

In estrema sintesi, tutto sembrerebbe opportunamente “apparecchiato” per una ripartenza, mancano solo i commensali. Attendiamo che suonino alla porta.

Il loro arrivo, declinato ciclicamente, sarà “triggerato” dalle consuete nostre 2 componenti: prezzo e/o tempo

1) Lo swing da parte dei prezzi, con l’attuale impianto ciclico, avverrà solo sopra 34.85€ (<16237pt indice)
2) Con un T+1 (o parte di esso, 75%) in configurazione rialzista

Conclusioni

In considerazione del tempo trascorso, del livello di prezzo raggiunto e dello stato degli oscillatori/indicatori, non posso far altro che confermare, ancora una volta, l’ipotesi che ritengo più probabile ovvero quella che mi indicherebbe la possibilità di un rally in grado di raggiungere, entro 5/7 sedute, area 37€ (area 15600pt indice).

Reazione che, ovviamente, potrà e dovrà essere solo supportata dalla spinta propulsiva generata dal nuovo ciclo Intermedio.

 

Buon weekend!

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
7 commenti Commenta
amadeus91
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 00:22

ottimo e abbondante!

mycarol
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 10:19

Innanzitutto complimenti ad elico per le sue analisi sempre puntuali ed esaurienti.
Vorrei porre un quesito che esula dall’analisi ciclica e tecnica….consapevole, quindi, di essere fuori luogo.
Ciclicamente ci aspettiamo uno storno suil fib e un rally su etf bear, tale storno potrebbe essere iniziato ieri sui rumors provenienti dalla Grecia…ma visto che stanotte il Governo greco ha varato il piano di austerity (che comunque dovrà essere approvato dal parlamento)…. l’eventuale approvazione potrà stravolgere i principi ciclici in essere?
Grazie.

elico64
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 10:53

mycarol@finanza,

Ciao,

la declinazione ciclica cui fai riferimento è rappresentata da questo passaggio estratto dal report:

“L’alternativa a questo scenario è rappresentata dalla possibilità che sul minimo del 9Feb abbia avuto luogo il 2°ciclo Tracy appartenente al T+1 del 26Gen. In questo caso, in virtù delle sequenze generate dai precedenti due cicli T-1 (rialzo-ribasso), è ammeso un 3°T-1 (quello attuale) in configurazione rialzista. Ipotesi, quest’ultima, che, comunque, reputo meno probabile (i chart allegati, infatti, non la recepiscono).”

La valenza di queso movimento è da intendersi per il breve periodo (6/8 sedute).

La struttura ciclica, invece, nel medio periodo non è impattata.

PS: Per chiarezza, non so e non mi interessa (come trader) se detto movimento sarà una conseguenza della Grecia, della nevicata oppure del fatto che alla signora Obama si è fatta la tinta.

Osservo solo i miei chat (non è polemico eh?!? ;-)) e ne traggo, ciclicamente, i miei scenari più o meno probabili. Giusto o sbagliato che sia.

mycarol
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 11:38

Si si…condivido pienamente il tuo approccio….ma stamani dopo aver letto la news sull grecia…ho voluto provare a vedere se le news erano concicliabili con i cicli…e tu mi hai brillantemente dimostrato che possono esserlo….e ti ringrazio per la pronta risposta…. buon week end.

elico64
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 13:09

mycarol@finanza: Si si…condivido pienamente il tuo approccio….ma stamani dopo aver letto la news sull grecia…ho voluto provare a vedere se le news erano concicliabili con i cicli…e tu mi hai brillantemente dimostrato che possono esserlo….e ti ringrazio per la pronta risposta…. buon week end.

Figurati, è un piacere!

Per completezza, e per chi non è abituato a ragionare “inversamente”, quel movimento cui faccio riferimento per l’XBR si tradurrebbe ciclicamente per l’indice FTSEMIB in un nuovo ciclo Tracy dal minimo di venerdì 10Feb.

In questo caso la spinta propulsiva generata da questa nuova oscillazione a 6/8gg avrebbe facoltà di condurre i prezzi in area di top e l’area 17000/17200 potrebbe essere, sopratutto nella sua fase iniziale, nelle “corde” di questo movimento.

Ribadisco, ipotesi che reputo difficilmente realizzabile ma non per questo impossibile.

Vedremo lunedì come la penserà il “Mr”…..

ueragass
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 14:36

Ciao Elico,
ti faccio i complimenti per le tue analisi che leggo puntualmente.
Vorrei capire se questo etf è possibile acquistarlo senza problemi, o si incorre nel divieto di short.
Mi hanno detto che è possibile, ma essendo tu un cultore del titolo, probabilmente puoi dirmi di più.
grazie in anticipo

elico64
Scritto il 11 Febbraio 2012 at 14:49

ueragass@finanza,

Ciao,

no, come altri strumenti analoghi, è soggetto alla direttiva Consob. Quindi, il suo utilizzo è consentito in seno di copertura a posizioni long attualmente detenute in portafoglio.

Se vai sul sito della Lyxor lo riportano in prima pagina…..

Ultimi post dal Network
Ftse Mib. All’inizio della settimana l’indice italiano è stato travolto dalla volatilità fino
Continua con esasperante monotonia il mood dei mercati. Ricordo che i titoli Europei si trovano e
Tempi difficili direbbe oggi Dickens, tempi pericolosi il Manzoni che ricordano la storia  dell
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Ripartiamo con le consuete analisi intermarket sul mercato azionario. Il primo titolo analizzato
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e