Analisi Ciclica Eurostoxx 50 Future 29 marzo 2012

Scritto il alle 21:40 da thomas88

Rimane il dubbio della ripartenza del ciclo intermedio. La domanda principale che mi pongo, dando comunque come valida per entrambe le ipotesi partenza il 19 dicembre 2011, è se stiamo chiudendo il vecchio intermedio o se sul minimo del 6 marzo è già partito il nuovo intermedio.

Ovviamente l’ipotesi che al momento ritengo molto più attendibile è la prima e precisamente quella di un intermedio in fase di chiusura, a 3 tempi, che andrebbe a segnare il suo minimo finale nella settimana 9-13 aprile.

Parte della sua attendibilità è attribuita dal fatto che ci troviamo, come minimo, su un ciclo annuale ben impostato al rialzo partito nel settembre 2011. Se il 6 marzo fosse partito un nuovo intermedio che già sul suo primo ciclo mensile mostra debolezza come quella che stiamo notando, sarebbe un segnale negativo per i prossimi mesi che sancirebbe l’inizio di un movimento correttivo sino all’estate.

Venendo alla situazione attuale, il ciclo mensile che al momento sto seguendo, mi indica probabile la ripartenza del suo secondo ciclo T+1 sul minimo del 23 marzo che con la rottura di area 2425 avvenuta oggi, avrebbe girato al ribasso decretando correzione sino alla settimana 9-13 aprile, in linea con la chiusura del ciclo intermedio, con ipotetico target in area 2370/2350.

La rottura al ribasso del ciclo T+1 sul suo primo T-1 è un importante segnale ribassista che dovrà trovare conferme da parte dei prezzi nei prossimi giorni non tornando assolutamente oltre area 2500.

L’attuale ciclo T-1, che ho settato a 53 ore (3 sottocicli da 17/18 ore) troverebbe la sua naturale conclusione questa mattina 28 marzo nella finestra oraria 10:00-13:00.

Da tale chiusura lecito attendersi un rimbalzo che ripeto, non dovrà andare oltre area 2500, in linea con la ripartenza del prossimo ciclo T-1 (metà settimanale) che dovrebbe chiudersi a sua volta tra il 2 e il 4 aprile con conseguenti minimi inferiori a quelli che stiamo per segnare.

Ricapitolando: chiusura dell’attuale T-1 oggi 28 marzo, chiusura prossimo T-1 e pertanto anche del ciclo settimanale tra il 2 e il 4 aprile e chiusura dell’ultimo ciclo settimanale della struttura (T+1 e intermedio) nella settimana 9-13 aprile.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
102 commenti Commenta
astrader
Scritto il 29 marzo 2012 at 17:47

azz.. sei diventato sardo?

marce60
Scritto il 29 marzo 2012 at 18:33

astrader@finanza:
azz.. sei diventato sardo?

e ceco… :lol::lol:..astra ma gli americchioni nn penso mica che scendano….segnalino up orario..

1 3 4 5

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Aumentano le curve dei contagi, si avvicina la data delle elezioni, ma i mercati reagiscono in mod
In una confusionaria campagna elettorale, condizionata sicuramente dal Covid-19 ma anche dalla p
Sommiamo ai già spesi 10 miliardi di Euro per salvare Alitalia dai precedenti sicuri fallimenti,
Ftse Mib. Dal punto di vista grafico, l’indice italiano è inserito da alcuni mesi in una fase la
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e