Analisi Ciclica Eurostoxx 50 Future 28 Giugno 2012

Scritto il alle 22:15 da thomas88

Ciclo T+1 praticamente perfetto (due sottocicli settimanali identici) che va con molta probabilità a terminare il 26 giugno con 2 ore di anticipo rispetto alla mia attesa (ore 17:30 contro ore 19:30). L’Eurostoxx 50 pertanto, pur avendo segnato un doppio minimo nella giornata del 26 giugno, mi porta a considerare come rilevante il minimo delle 17:30, orario in cui sia il Ftse Mib che il Dow Jones  sono andati a segnare un nuovo minimo. Nell’articolo del 22 giugno, riferendomi alla chiusura del ciclo T+1 scrivevo : << Se andrà sotto area 2135 non sarà un buon segnale per il prosieguo del rialzo nelle prossime settimane >>. Il ritraccimento della chiusura di tale ciclo è andato ben oltre tale area (minimo segnato a 2113) e pertanto ritengo possibile, a meno di forti rialzi nel corso dei prossimi 4/5 giorni con conseguenti nuovi massimi (oltre area 2226), che il nuovo ciclo T+1 potrebbe non essere particolarmente forte (in caso di ciclo T+1 a 2 tempi come il precedente, chiusura del primo sottociclo settimanale attesa per il 6/9 luglio e chiusura ciclo T+1 e T+2 per il 18/19 luglio). Se tale ipotesi si dovesse concretizzare, non escludo che il massimo segnato nella giornata del 21 giugno possa essere il massimo dell’attuale ciclo intermedio partito dal minimo dell’1/4 giugno e di conseguenza attivare, dai massimi relativi, un nuovo movimento correttivo che troverebbe conclusione nella seconda parte del mese di agosto, in linea con la chiusura del ciclo intermedio.

Con la probabile chiusura del ciclo T+1, possiamo a questo punto settare l’attuale ciclo mensile che vado ad impostarlo a circa 33 giorni e 2 tempi. Ricordo che i due cicli settimanali facenti parte del ciclo T+1 (2 tempi) partito dai minimi assoluti, si sono composti rispettivamente a 2 e 3 tempi. Mi aspetto la chiusura dell’attuale ciclo mensile idealmente tra il 18 e il 19 luglio e sarà di fondamentale importanza per le sorti del mercato sviluppare l’intero nuovo T+1 in configurazione rialzista; in caso contrario, come sopra esposto, si aprirebbe lo scenario negativo sino alla seconda parte di agosto.

Per ipotizzare la composizione del nuovo ciclo settimanale, sarà necessario seguire i prossimi due cicli giornalieri (il primo ha battuto circa 12 ore); da tali sottocicli potremo capire se si tratterà di un ciclo settimanale a 3 tempi come il precedente o se si tratterà di un ciclo a 2 tempi come il primo partito dai minimi assoluti. Nel primo caso sarebbe lecito attendersi cicli T-1 a circa 40 ore mentre nel secondo diventerebbe più probabile assistere ai canonici T-1 a circa 55/60 ore. Il tempo, come sempre, ci indicherà la corretta strada da percorrere.

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
151 commenti Commenta
thomas88
Scritto il 28 giugno 2012 at 22:21

astrader@finanza:
la luna della germania dovrebbe essere NEGATIVA!!!!!

A cose quasi fatte direi proprio di si….. :mrgreen:

1 5 6 7

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. Dal punto di vista grafico, l’indice italiano è inserito da alcuni mesi in una fase la
500 borse di studio per frequentare gratuitamente un percorso di formazione e diventare esperti di
Sulle Mibo movimentazioni piuttosto sottile ed in prevalenza sul lato call. Un piccolo accentramento
Sulle stranezze del mercato non credo ci sia molto da dire. Tutti sanno benissimo che quanto sti
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e