Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 25 Ottobre 2012

Scritto il alle 20:22 da gianca60

Analisi di Gann

Sempre attivo il movimento di correzione dettato dal setup del 17 girato al ribasso, mentre resta al rialzo il settimanale fino alla tenuta di 15265 e in attesa del nuovo weekly 22/26 . Gannianamente un minimo non oltre il setup daily del 24 potrebbe bloccare la negativita’ e rilanciare le quotazioni verso i massimi recenti (16250) pemettendo una chiusura alta per venerdi 26. Ipotesi questa che cmq richiederebbe una conferma oltre che dal daily, dal superamento almeno di 16010/16050 massimo di lunedi’ 22. Al contrario nuovi minimi oltre la giornata di mercoledi’ indicherebbero nuova negativita’ con possibili ritorni verso il supporto principale mensile passante a 15100/15300.
Trovandoci a ridosso della chiusura del Setup Monthly di Ottobre ,sara’ importante oltre alla dinamica infrasettimanale vedere dove si collochera’ la chiusura settimanale. Una chiusura sui livelli angolari mensili 15100/15300 rischierebbe successivamente ,nel caso di uscita ribassista dal weekly 22/26, di portare alla rottura anche del minimo 14970 del 28 Settembre.

Setup Annuale:
ultimo 2010 (range 17910/24075) [uscita ribassista]
prossimo 2012
Setup Mensile:
ultimo Maggio /Giugno (range 12550/14820) [in attesa]
prossimi Settembre/Ottobre
Setup Settimanale:
ultimi 8/12 Ottobre (range 15265 /15705 conferma 14970/15955) [uscita rialzista]
prossimi 22/26 ottobre, 5/9 Novembre , 19/23 Novembre
Setup Giornaliero:
ultimo 24 Ottobre (range 15385/15755) [ in attesa ]
prossimi 29 Ottobre, 31 Ottobre

Angoli Mensili Ottobre 13900, 15100/ 15300, 16700
Angoli Settimanali 15000, 15600, 16050, 16600
Angoli giornalieri 15210, 15350, 15580, 15730, 15810

Grafici : square settimanale, square mensile, setup settimanale, setup mensile

Migliori Siti

Dettagli cicliegann.finanza.com/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
36 commenti Commenta
aleale
Scritto il 25 ottobre 2012 at 17:45

madrigalista moderno:
Ale, che ne pensi di questo T, sembra parecchio debole. (Sto dando per scontata la chiusura di un T-2 rialzista, altrimenti credo sia un T-1)

stavo facendo le tue stesse considerazioni….
…. inoltre stavo guardando Sp500 e su quel mercato, l’oscillatore non mi darebbe ancora per partito il Tracy….

madrigalista moderno
Scritto il 25 ottobre 2012 at 17:51

aleale: stavo facendo le tue stesse considerazioni….…. inoltre stavo guardando Sp500 e su quel mercato, l’oscillatore non mi darebbe ancora per partito il Tracy….

Il rischio sarebbe che scendano fino a domani e poi ripartano….credo…

madrigalista moderno
Scritto il 25 ottobre 2012 at 18:13

Ale un ultima considerazione se poi avrai tempo. Ritieni possibile che possa essere addirittura solo un T-2 lingua?

aleale
Scritto il 25 ottobre 2012 at 18:14

madrigalista moderno: Il rischio sarebbe che scendano fino a domani e poi ripartano….credo…

se non vogliono stare con l’oscillatore appiattito per altri 6/7 giorni laggiù in basso, dovranno prima ripartire….

aleale
Scritto il 25 ottobre 2012 at 18:22

madrigalista moderno:
Ale un ultima considerazione se poi avrai tempo. Ritieni possibile che possa essere addirittura solo un T-2 lingua?

è un’ipotesi plausibile, ma al momento, difficile da anticipare….
…. una Lingua su T-2 fa ripartire un T+1, il che sposterebbe tutto al setup weekly 19-23 Novembre….

p.s.: a favore di una cosa di questo tipo, ci sarebbe l’America che per fine Novembre / inizio Dicembre dovrebbe chiudere il Semestrale partito il 4 Giugno

aleale
Scritto il 25 ottobre 2012 at 18:38

toptrader@finanzaonline:
in effetti la sincronia c’era sia ieri pomeriggio long..che qst mattina long al superam dei max di ieri…adesso sarebbe sbagliato parlare di sincronia sh alla rottura di 15620
e’ sempre la fretta di trovare segnali che fa fare ragionamenti errati!!! :)

grz ale

e a proposito di scherzi delle velocità e delle medie mobili centrate….
guarda la velocità del Tracy, dove era ieri, dove questa mattina e dove è adesso….
la domanda che viene da fare adesso, è se il Tracy, non avendo superato al rialzo la linea dello zero, sia ripartito oppure no….
come ti viene in mente di utilizzarle per tirarci fuori segnali di entrata e di uscita ?
come indicazioni approssimative, ok…. ma come segnali, è puro azzardo….

madrigalista moderno
Scritto il 25 ottobre 2012 at 18:59

Se invece avessimo il T-1, come sembrerebbe, e non solo il T-2,la violazione del minimo di ieri innescherebbe la sequenza ribassista sui T-1 facendo invertire il T+2 e sarebbe ottima opportunità short.

ciclico73
Scritto il 25 ottobre 2012 at 19:40

madrigalista moderno:
Se invece avessimo il T-1, come sembrerebbe, e non solo il T-2,la violazione del minimo di ieri innescherebbe la sequenza ribassista sui T-1 facendo invertire il T+2 e sarebbe ottima opportunità short.

Ciao mad,
se sei ancora online potresti spiegarmi meglio la sequenza ribassista che ipotizzi sul t-1?
Con la rottura del min di ieri si andrebbe a generare una sequenza con max/min decrescenti su t-1 o solo min decrescenti su t-1?
Grazie se potrai rispondermi

madrigalista moderno
Scritto il 25 ottobre 2012 at 23:38

Ciao ciclico. Leggo solo ora. Se il T+2 è partito il 28/09 siamo nella seconda parte del T+2, quindi devi controllare i cicli di 3 ordini inferiori: T-1. Un T-1 ribassista fa invertire il T+2. Se ieri è partito un T-1, la rottura riba del suo start fa invertire il T+2 che andrà poi a cercare il suo minimo. Le incognite (probabilmente tutte mie) sono due: il T+2 è effettivamente partito il 28/09? Siamo sicuri che ieri non sia partito solo un T-2? Se vuoi stare tranquillo aspetta la rottura del minimo del 11/10.

madrigalista moderno
Scritto il 26 ottobre 2012 at 00:59

ciclico73@finanza: Ciao mad,se sei ancora online potresti spiegarmi meglio la sequenza ribassista che ipotizzi sul t-1?Con la rottura del min di ieri si andrebbe a generare una sequenza con max/min decrescenti su t-1 o solo min decrescenti su t-1?Grazie se potrai rispondermi

Ciò che conta è che si formi un T-1 ribassista, devi guardare la rottura del suo punto d’inizio, indipendentemente dal suo massimo.

1 2

Ultimi post dal Network
FNM prosegue il suo percorso di rinnovamento che punta a un trasporto sostenibile ed annuncia di ave
Ftse Mib. Si è un po’ placato l’ottimismo sull’indice italiano dopo il test di 22.334 punti
Thanks to Rich HEDGEYE In questi giorni, il nostro profilo non può che essere basso, siamo i
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo prepotente ingresso di put a strike 18500 e
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e