Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 30 Settembre – 4 Ottobre 2013

Scritto il alle 18:50 da ettore61

Analisi Tecnica

L’aggiornamento del mensile mostra come il nostrano stia ritornando all’interno del trading range fornendo una primo campanello di allarme circa la rottura di questo pattern… potrebbe averne allargato il range.
Inoltre, a meno di svarioni rialzisti dell’ultimo giorno di settembre, la forma della candela e’ simile alle due precedenti… che hanno poi dato origine ai ribassi verso la zona inferiore del trading range…

A livello settimanale (articolo del 22 setttembre)
“Terzo soldatino sul settimanale che va a testare i due livelli di supporto e resistenza…. manco fossimo gli americchioni !!!!
La quarta candela potrebbe essere quindi di trading e quindi potremmo avere una fase di rilassamento.
Occhio quindi ai due livelli 18090 e 17640.”

Ecco quindi realizzata la candela di trading che si ferma proprio in prossimita’ del supporto a 17640 facendo un massimo a 18130.
La formazione di un bearish engulfing sancisce che il trendi rialzista sia per il momento finito decretando la formazione di un massimo.
Ci si prospetta all’orizzonte una fase ribassista….. salvo svarioni rialzisti dettati dalle condizioni geopolitiche…. nostrane…
Primi supporti dove poter costruire una reazione rialzista a 17150 e 17000 ….

Venendo al giornaliero, Il bearish evening star non ha fatto il suo lavoro andando a formare un massimo superiore con due white candle.
Il segnale era quindi di negazione del pattern ribassista facendo credere ad una ripartenza del rialzo … una trappola insomma.
In realta’ e’ partito un One Black Crow confermato poi da una Black Opening Marubozu che evidenzia la forza dell’orso.
Il supporto in area 17640 per il momento tiene la forza ribassista ma penso sia destinato a cedere in quanto abbiamo anche il pattern dei due corvi e ci si aspetta il terzo….
Inoltre MACD ormai incrocia al ribasso il trigger segnalando anch’esso l’inversione e RSI che scarica brutalmente diminuendo la forza relativa.
Abbiamo un piccolissimo gap aperto con chiusura a 17575 .
Supporti a 17480, 17380 (passa anche la trendline rialzista x lunedi’)….
Finche’ non violeremo il minimo a 16500 il quadro tecnico rimane ancora rialzista di medio periodo….

Anche lo R-squared seganala l’inversione e si prepara a cstruire il minimo ….
L’indicatore, se il movimento sara’ regolare, andra’ a zero per poi risalire a segnalare appunto la formazione del minimo …..

L’Ichimoku sull’indice ci mostra una situazione stabile al rialzo essendo tranquillamente sopra la kumo…..Inoltre la Tenkan-Sen e’ ancora sopra alla Kijun-Sen…
Se nella settimana entrante l’indice rompesse il livello di 16350.8 sarebbe violata la kumo e quindi anche il trend rialzista sarebbe finito….

Penso di aver detto tutto ….. SE TUTTO VA BENE … SIAMO ROVINATI !!!!
Alla prossima ….

:wink:

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Cicli e Gann in sinergia: FTSE Mib Future 30 Settembre - 4 Ottobre 2013, 10.0 out of 10 based on 1 rating
342 commenti Commenta
gianca60
Scritto il 29 settembre 2013 at 21:26

Setup e Angoli di Gann: FTSE MIB Future 30 Settembre 2013

http://cicliegann.finanza.com/2013/09/29/setup-e-angoli-di-gann-ftse-mib-future-30-settembre-2013/

cigno-nero
Scritto il 29 settembre 2013 at 23:39

16500, 16500 …. O 16500 come apparì lontano…
Eppure a guardare bene, fra qualche settimana ci troveremo a dire che non ci siamo mai mossi
O 16500 ,sediciecinque…. Vedrai come li prendiamo tutti nella rete…li’ si che NY ci dovrà aiutare xche’ molti rivedranno il bicchiere mezzo vuoto…
O sediciecinque sediciecinque

cigno-nero
Scritto il 30 settembre 2013 at 00:05

Ed ecco li’ che Ettore ci sbatte sulla faccia mille dubbi (x chi come me già’ non li avesse) sui segnali che ci sta dando Mr. Gann..
Gianca correggiamo dove sbaglio…
Mensile rotto al rialzo quindi di qui a novembre dovrei aspettarsi minimi e massimi crescenti, oggettivamente costruendo un piano di accumulo partendo già’ da questi livelli non si dovrebbe quindi sbagliare…
Settimanale rotto al rialzo…quindi stessa cosa di sopra,con ancora minor lasso temporale x entrare al rialzo da questi livelli…
Certo potremmo fare una inside x entrambi…ma ancora non è’ quello che si aspetta Ettore con già a livello giornaliero un bel black crow in possibile arrivo lunedì (con tutte le conseguenze dei tre corvacci)… Quindi x Ettore una inside settimanale non ci sta…
Gianca dipana un po’ la matassa e dimmi dove sbaglio…
Confermi che Gann sta andando contro AT in questo momento o per lo meno lunedì sera se effettivamente chiudessimo sotto 16600/700???
Grazie

cigno-nero
Scritto il 30 settembre 2013 at 00:09

cigno-nero@finanza:
Ed ecco li’ che Ettore ci sbatte sulla faccia mille dubbi (x chi come me già’ non li avesse) sui segnali che ci sta dando Mr. Gann..
Gianca correggiamo dove sbaglio…
Mensile rotto al rialzo quindi di qui a novembre dovrei aspettarsi minimi e massimi crescenti, oggettivamente costruendo un piano di accumulo partendo già’ da questi livelli non si dovrebbe quindi sbagliare…
Settimanale rotto al rialzo…quindi stessa cosa di sopra,con ancora minor lasso temporale x entrare al rialzo da questi livelli…
Certo potremmo fare una inside x entrambi…ma ancora non è’ quello che si aspetta Ettore con già a livello giornaliero un bel black crow in possibile arrivo lunedì (con tutte le conseguenze dei tre corvacci)… Quindi x Ettore una inside settimanale non ci sta…
Gianca dipana un po’ la matassa e dimmi dove sbaglio…
Confermi che Gann sta andando contro AT in questo momento o per lo meno lunedì sera se effettivamente chiudessimo sotto 16600/700???
Grazie

Sorry… Leggi 17600 / 17700

gianca60
Scritto il 30 settembre 2013 at 04:13

cigno-nero@finanza,

Ciao, non puoi leggere lo schema che giornalmente riporto senza inserirlo nel contesto generale.

Gianca correggiamo dove sbaglio…
Mensile rotto al rialzo quindi di qui a novembre dovrei aspettarsi minimi e massimi crescenti, oggettivamente costruendo un piano di accumulo partendo già’ da questi livelli non si dovrebbe quindi sbagliare…

l’aspettativa del monthly è questa, ma come gia’ piu’ volte detto sara’ legata necessariamente al setup trimestrale luglio/settembre rimandando l’ ulteriore conferma del mensile all’ esito di quello trimestrale attiva dal mese di ottobre.In pratica c è il rischio che tale setup ( trimestrale) si configuri come di massimo o quantomeno bloccare anche la positivita’ del mensile.

Ti riporto anche l analisi di Masetti su questo punto :

Non bisogna tuttavia dimenticare la scadenza del forte setup Quarterly in Luglio-Settembre 2013 con P\T 19.680 di FTSE All-Share che concluderà i suoi effetti solo a fine Settembre, situazione che non esclude di assistere alla conferma del terzo segnale di Top di Agosto – dopo Gennaio e Maggio 2013 – invece che già in Settembre da Ottobre con conseguente ritorno sui massimi annuali anche in Settembre, in sinergia con le prossime scadenze temporali settimanali. Dunque, nonostante la chiara indicazione di nuovo forte setup di Top di Agosto 2013, così come è stato raggiunto l’obiettivo P\T mensile di 960 di indice Comit è altrettanto lecito il raggiungimento del P\T di 19.680 di FTSE All-Share entro la conclusione del trimestre di setup temporale di Luglio-Settembre 2013

Settimanale rotto al rialzo…quindi stessa cosa di sopra,con ancora minor lasso temporale x entrare al rialzo da questi livelli…

l’ultimo weekly 16/20 (17600/18085) al rialzo.Avevo gia’ espresso la mia titubanza sulla rottura dovuta principalmente al rischio sopra citato del trimestrale.Avevo infatti fatto presente sulla possibilita’ di un outside la scorsa settimana che avrebbe negato la rottura rialzista ( riportando il weekly neutro) e riallineando anche il ns mercato con gli altri indici europei.Outside che potra’ essere facilmente effettuata entro la prima ora ora di lunedi’ mattina.

Questo il post relativo in risposta ad un altro utente.

gianca60 scrive:
26 settembre 2013 alle 16:49

il dato oggettivo è che la rottura al rialzo del weekly c è stata, anche se mi lasciava alquanto titubante visto che sia stoxx che dax pur avendo la stessa scadenza weekly sono tutt ora inside.
Di fatto il weekly al rialzo chiamerebbe continuazione del rialzo a livello settimanale,mentre SE il minimo del 23 fosse la ripartenza del t+1 ( personalmente non escludo possa essere quello di oggi) quest’ ultimo sarebbe gia’ al ribasso con concrete possibilta’ di effettuare una barra outside ribassista (sotto 17600)entro domani/lunedi

ettore61
Scritto il 30 settembre 2013 at 08:27

cigno-nero@finanza:
Ed ecco li’ che Ettore ci sbatte sulla faccia mille dubbi (x chi come me già’ non li avesse) sui segnali che ci sta dando Mr. Gann..
Gianca correggiamo dove sbaglio…
Mensile rotto al rialzo quindi di qui a novembre dovrei aspettarsi minimi e massimi crescenti, oggettivamente costruendo un piano di accumulo partendo già’ da questi livelli non si dovrebbe quindi sbagliare…
Settimanale rotto al rialzo…quindi stessa cosa di sopra,con ancora minor lasso temporale x entrare al rialzo da questi livelli…
Certo potremmo fare una inside x entrambi…ma ancora non è’ quello che si aspetta Ettore con già a livello giornaliero un bel black crow in possibile arrivo lunedì (con tutte le conseguenze dei tre corvacci)… Quindi x Ettore una inside settimanale non ci sta…
Gianca dipana un po’ la matassa e dimmi dove sbaglio…
Confermi che Gann sta andando contro AT in questo momento o per lo meno lunedì sera se effettivamente chiudessimo sotto 16600/700???
Grazie

Ciao Cigno,
Le candele mi stanno dicendo che un terzo corvo e’ probabile …
Potrebbe non esservi in quanto stiamo aprendo in fortissimo gap-down per poi risalire a fare una candela bianca ….

Il corvo sarebbe quindi l’apertura in gap-down ….

nikojoe
Scritto il 30 settembre 2013 at 08:54

Il DNA darebbe un’ottima occasione di acquisto in America (e quindi anche in italia) durante la negatività di questa settimana… 5 giorni per accumulare poi rally di fine anno? Che ne pensate?

mike17
Scritto il 30 settembre 2013 at 08:55

gianca60,

Gianca che dici me lo faranno il 2830?
così mi danno l’oppurtunità di rientrare..

faccia
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:12

per poi risalire a fare una candela bianca ….Il corvo sarebbe quindi l’apertura in gap-down ….

Cioè, vuoi dire che in settimana potremmo chiudere sopra i 17650?????
no dai…

faccia
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:13

faccia@finanza,

Era per Ettore.

Thanks,
(dimenticavo, ciao a tutti).

ettore61
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:16

faccia@finanza:
faccia@finanza,

Era per Ettore.

Thanks,
(dimenticavo, ciao a tutti).

Ciao,
potremmo si chiuder il gap down …

:-)

faccia
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:19

ettore61,

uhmmm.. ma non superarlo.. o forse si.
Insomma, situazione ancora incerta. potrebbe essere buona occasione di acquisto OPPURE chiudere subito il gap down e proseguire il ribasso senza lasciare aperti gap dietro.

moonlight
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:21

Buongiorno a tutti,

venerdì postavo il seguente, cogliendo lo spunto ribassista, ma nessuno mi risposto, ora la ritengo una ipotesi minima di sviluppo, in quanto solo la sua dinamica potrà dirci di più:

moonlight scrive:
27 settembre 2013 alle 15:59

Una chiave di lettura, che ne pensate?

Se stamane abbiamo chiuso solo un T-2 e non un T, quello nuovo nasce profondamente riba.

In tal caso si potrebbe ipotizzare la chiusura del mensile, con 3°T chiuso il 23 e ultimo T del mensile in corso vincolato riba fino a sua conclusione con ultimo T-2 riba in corso.
In tal caso purga short a go-go

Balla coi Lupi
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:21

buondi’

Che si faceva max sull’ultima di settembre si era + volte detto , ma che x far partire il movimento ci sarebbe voluto

S.Short

questo non si era detto :mrgreen: , anche se prevedibile, in quanto oltre a delinquere e’ specializzato in far cadere governi 2008-2012-2013 :mrgreen:

ettore61
Scritto il 30 settembre 2013 at 09:36

faccia@finanza:
ettore61,

uhmmm.. ma non superarlo..o forse si.
Insomma, situazione ancora incerta.potrebbe essere buona occasione di acquisto OPPURE chiudere subito il gap down e proseguire il ribasso senza lasciare aperti gap dietro.

Il movimento statisticamente sarebbe quello ….
Chiusura del gap-down (resistenza) e ripresa del ribasso (direzione del gap)…

predator
Scritto il 30 settembre 2013 at 11:26

Ale quando puoi ci fai un aggiornamento grazie.

ottuso
Scritto il 30 settembre 2013 at 12:23

Salve a tutti :mrgreen:

Ringrazio monnlight, cigno-nero e waveli per i loro interventi di giovedì scorso e per gli apprezzamenti… :-) è soprattutto per loro se scrivo ancora due parole…oltre ad apprezzare il “confronto” con Ale…

Gran parte dell’analisi e dell’operatività, per quanto azzardata, si è rivelata per mia fortuna corretta e remunerativa, per questa volta ho fatto parte di quel 5% :lol: . Sono andato short quando nessuno o quasi lo ha fatto, o meglio, c’era chi, peraltro legittimamente, affermava che “neanche sotto tortura andava short e che rubare 30-40 punti al mercato non valeva il rischio”….bene, costei si sbagliava…nessun problema, io sbaglio tante, ahimè troppe volte….basterebbe però riconoscerlo… :oops: :D

Spesso andare a verificare per bene quanto detto in passato…..aiuta moltissimo a capire e decifrare “presente e futuro”…ma si sa, soffriamo tutti, come popolo, un poco di memoria corta…io in primis, e lo dico anche sganciato da questo contesto…basti vedere la politica degli ultimi 20/30 anni…. :evil:

Venendo a cose più tecniche o quasi:

Ho scritto tutto nei giorni scorsi, non sto a quotare e rubare spazio prezioso, il mio pensiero non è cambiato.

Ho chiuso tutto stamane perchè credo al detto “vendi e pentiti” ma conto di rientrare short se vedrò l’opportunità per l’eventuale chiusura dei t+2 e t+3.

Solo una domanda per Ale:

Ho sempre sostenuto che il 28 Agosto non si fosse chiuso il T+3.
Tu il 18 settembre scorso hai affermato invece il contrario.

A distanza di due settimane ti senti di negare quell’affermazione o perlomeno di metterla in dubbio? Nel caso ne fossi ancora convinto, quale avvenimento te lo farebbe invece negare (prezzi, minimi, etc…etc)?

Te lo chiedo perchè beccare o meno un trimestrale, sul mio conto trading, fà una bella differenza…e ti parlo per esperienza, che, sebbene sia passata, la musata me la ricordo ancora…. :cry:

Grazie

carpif74
Scritto il 30 settembre 2013 at 12:31

Ciao Gianca scusami ma non riesco a d interpretare queste parole di Masetti… potresti chiarirmi le idee? Forse i livelli che scrive sono errati.. boo!
“Quanto al breve periodo, la scadenza di setup weekly in tendenza il 23-27 Settembre ha coinciso con la formazione del Top settimanale e mensile degli indici italiani sugli angoli tendenziali quarterly e mensili di All-Share e FTSE Mib sopra riportati, nuovo indicazione di vendita operativa a rottura di 17.550 di derivato e 16.660 di All-Share che si affiancherà al forte setup del 30 Settembre-4 Ottobre con P\T 15.960 di FTSE Mib. Trattasi di Fattore Tempo chiave tale da generare una dinamica ribassista fino a 16.650\15.960 di derivato e 18.000\18.100 di All-Share, ma anche una nuova indicazione rialzista in caso di uscita al rialzo da Lunedì 7 Ottobre pena la caduta del mercato o la ripresa di uno scenario negativo fino a Novembre.

mike17
Scritto il 30 settembre 2013 at 12:42

ottuso@finanzaonline,

Ciao, io le tue analisi le leggo sempre volentieri anche se non le commento e secondo me qualsiasi contributo è sempre ben accetto su questo Blog :D
Per la parte nella quale ti riferisci all’utente Beatrix, mi pare che tu non abbia colto il significato del suo commento..per prima cosa stavamo parlando di stoxx e non di fib, secondo cosa il suo non voler shortare il mercato era riferito al fatto che l’indice, a livello ciclico non aveva mostrato nessun segnale di aver fatto un massimo anzi il t+1 precedente poteva chiudersi con t-2 per poi ripartire subito..
Poi a livello di Gann abbiamo doppio setup monthly al rialzo e avevamo un setup weekly al rialzo, mentre quello l’ultimo è in attesa, quindi andare short in quel momento non era il massimo della vita.. è ancora lecito attenderci dei massimi per il prossimo setup di ottobre..
a mio modo di vedere, anticipare il mercato ti va bene una volta su dieci..quindi fai te :wink:

waveli
Scritto il 30 settembre 2013 at 12:47

ottuso@finanzaonline,

Ciao Ottuso (magari cambi nick ÷) ), anche io chiuso oggi tutti i cw short che avevo sulle scadenze brevi, anche se si poteva aspettare fine settimana per vedere l’evoluzione, .perche sto trimestrale prima o pi si chiude e deve andare ben sotto 16500 per farlo, magari anche vicino ai 16000…

Adesso mi aspetto un breve recupero, ci sta ..ma deve ancora scendere, non ho dubbi (e non ne avevo). Detto questo, penso non sia una gara a chi indovia di piu, anche se, come svritto prima, alcuni commenti su come gli alyri utilizzano la loro intelligenza o sui pochi che lo fanno in questo forum, li trovo poco carini…

Ad ogni modo, le analisi di ettore, ale e gianca sono state profetiche as well, tutti hanno individuato potenziali pattern di inversione (seppure nel breve termine)…

Ciao

waveli
Scritto il 30 settembre 2013 at 12:52

mike17@finanzaonline,

Mike, corretto…andare short in quel momentonera una svommessa, strategicamente sarebbe corretyo attendere la chiusura di questo ciclo, che io chiamo t+3, e poi semmai posizionarsi long, poi molto dipende dal risk profile che hai, nel medio lo scenario e rialzista…anche se onestamente questi 18000 falliti ancora non sono una bella cosa. Pensiamo che tutti i mercati sonomsui max, devono correggere tutti, noi seguiremo a ruota ed a doppia velocita.

gianca60
Scritto il 30 settembre 2013 at 12:58

carpif74@finanzaonline:
Ciao Gianca scusami ma non riesco a d interpretare queste parole di Masetti… potresti chiarirmi le idee? Forse i livelli che scrive sono errati.. boo!
“Quanto al breve periodo, la scadenza di setup weekly in tendenza il 23-27 Settembre ha coinciso con la formazione del Top settimanale e mensile degli indici italiani sugli angoli tendenziali quarterly e mensili di All-Share e FTSE Mib sopra riportati, nuovo indicazione di vendita operativa a rottura di 17.550 di derivato e 16.660 di All-Share che si affiancherà al forte setup del 30 Settembre-4 Ottobre con P\T 15.960 di FTSE Mib. Trattasi di Fattore Tempo chiave tale da generare una dinamica ribassista fino a 16.650\15.960 di derivato e 18.000\18.100 di All-Share, ma anche una nuova indicazione rialzista in caso di uscita al rialzo da Lunedì 7 Ottobre pena la caduta del mercato o la ripresa di uno scenario negativo fino a Novembre.

il 16660 di allshare è il 18660, in pratica sotto il minimo della scorsa ottava scattera’ il segnale short fino alla settimana 30 sett/ 4 ottobre con p/t 16650 / 15950.Ulteriori minimi oltre tale data porteranno alla rottura anche dei minimi del setup monthly di Agosto ( outside ribassista ) annullando cosi’ la rottura rialzista e con una fase negativa fino a Novembre ( altro setup monthly).
Al contrario da lunedi 7 un uscita rialzista dal weekly confermera’ la fase positiva del monthly fermo restando che piu’ in generale fondamentale sara’ l esito del setup trimestrale luglio/settembre.

gianca60
Scritto il 30 settembre 2013 at 13:13

gianca60: il 16660 diallshare è il 18660, in praticasotto il minimo della scorsa ottava scattera’ il segnale short fino alla settimana 30 sett/ 4 ottobre con p/t 16650 / 15950.Ulteriori minimi oltre tale data porteranno alla rottura anche dei minimi del setup monthlydi Agosto ( outside ribassista )annullando cosi’ la rottura rialzista econ una fase negativa fino a Novembre ( altro setup monthly).
Al contrario da lunedi 7 un uscita rialzista dal weekly confermera’ la fase positiva del monthly fermo restando che piu’ in generalefondamentale sara’ l esito del setup trimestrale luglio/settembre.

personalmente nei miei conteggi come riportato avro’ il prossimo weekly 7/11 Ottobre.

beatrix61
Scritto il 30 settembre 2013 at 13:13

mike17@finanzaonline,

Grazie Mike, tutto correttissimo quello k hai scritto, era un bel ragionamento tra te e me e l’azzardo lo lasciamo a quelli k pensano di essere furbi , noi cerchiamo di ragionare visto k siamo polli, ma nn da spennare :mrgreen::mrgreen:

gianca60
Scritto il 30 settembre 2013 at 13:15

mike17@finanzaonline:
ottuso@finanzaonline,

Ciao, io le tue analisi le leggo sempre volentieri anche se non le commento e secondo me qualsiasi contributo è sempre ben accetto su questo Blog :D
Per la parte nella quale ti riferisci all’utente Beatrix, mi pare che tu non abbia colto il significato del suo commento..per prima cosa stavamo parlando di stoxx e non di fib, secondo cosa il suo non voler shortare il mercato era riferito al fatto che l’indice, a livello ciclico non aveva mostrato nessun segnale di aver fatto un massimo anzi il t+1 precedente poteva chiudersi con t-2 per poi ripartire subito..
Poi a livello di Gann abbiamo doppio setup monthly al rialzo e avevamo un setup weekly al rialzo, mentre quello l’ultimo è in attesa, quindi andare short in quel momento non era il massimo della vita.. èancora lecito attenderci dei massimi per il prossimo setup di ottobre..
a mio modo di vedere, anticipare il mercato ti va bene una volta su dieci..quindi fai te :wink:

sotto 2878 di indice gira il weekly al ribasso

1 2 3 14

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
L’interesse nei confronti della Cina è molto alto. È stato il primo a ripartire dalla crisi
Ftse Mib: l'indice italiano conferma il break di 22.000 punti e raggiunge una resistenza importante
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo numerosi nuovi ingressi di put a strike 215
Basandoci sul singolo Price Earning, i mercati azionari oggi sembrano palesemente cari. Ma non dim
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e