Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 26 – 30 Ottobre 2015

Scritto il alle 03:10 da ettore61

Analisi Tecnica
Martedi’ 20 realizziamo un interessante bearish engulfing confermato poi mercoledi’ 21.
Giovedi’ 22 parte un missile (marubozu) che fa un contro engulfing di tipo bullish …. che sfonda la resistenza 22300 e va a chiudere sulla successiva in area 22575 … La candela dichiara la definitiva rpottura dei 22455 …
Venerdi’ 22 apertura in gap-up (subito chiuso) e realizzazione di una candela dal corpo piccolo considerata una doji …. o anche una spinning top.
Dopo una long white denotano incertezza del toro e come tutte le candele singole, possono anche essere di continuazione rialzista….
La conferma della continuazione avverrebbe con il superamento del massimo 22860 ma la chiusura non deve essere sotto il suo minimo 22610… pena, un pericoloso bearish engulfing con possibile test dei 22575 come verifica del suo cambiamento di stato ….
Si dovesse perdere il livello dovremmo rivedere i 22300 … (halfway 22330)

Se dovesse essere di continuazione rialzista le resistenze sono 22890; 23025; 23175; 23280…

Attenzione che ci si avvicina all’ipercomprato ….

FIB_AT_1

Una ipotesi “pazzesca” sul mensile sarebbe quella di una figura a diamante …. con livello di chiusura pocom sopra 22575 …
Sono queste figure difficili da identificare ma quando capitano offrono segnali da non sottovalutare … questa figura se confermata avrebbe implicazioni ribassiste …..

FIB_AT_1

Alla prossima ……..

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 26 – 30 Ottobre 2015, 10.0 out of 10 based on 1 rating
278 commenti Commenta
pitonessa
Scritto il 30 ottobre 2015 at 11:19

pitonessa@finanza,

Mi hai tolto tutti gli spazi……era così bello !

nozomi
Scritto il 30 ottobre 2015 at 11:53

mike17@finanzaonline: Ciao Cigno, no, non c’è nessun vincolo ribassista sul t+4 di indice che è nato/sta nascendo, e per ora nemmeno su quello che nascerà dopo di questo.
Per avere un vincolo sul 4° t+4 del t+6 di indice, abbiamo bisogno che l’attuale trimestrale di indice concluda il proprio sviluppo al ribasso.

Mike per non perdermi, dove fai chiudere il I semestrale del t+6? Dove fai partire il II semestrale del t+6? Tutto su indice ovviamente.
Dai bat di Ale io vedo o minimo di luglio (annuale 4 tempi e saremmo ora dal 29.9 nell’ultimo t+3 con vincolo riba) o dal minimo di agosto prr un tre tempi, con l’attuale III tempo gia’ vincolato riba e davanti un’altra cinquantina di barre. Grazie

mike17
Scritto il 30 ottobre 2015 at 12:13

nozomi@finanzaonline: Mike per non perdermi, dove fai chiudere il I semestrale del t+6? Dove fai partire il II semestrale del t+6? Tutto su indice ovviamente.
Dai bat di Ale io vedo o minimo di luglio (annuale 4 tempi e saremmo ora dal 29.9 nell’ultimo t+3 con vincolo riba) o dal minimo di agosto prr un tre tempi, con l’attuale III tempo gia’ vincolato riba e davanti un’altra cinquantina di barre. Grazie

Ciao Nozomi, per prima cosa mi sono dimenticato di risponderti sul commento dello Stoxx, è perfetto.
Hai preso un esempio che calza a pennello, l’anno scorso il 3° mensile inverso è andato a rompere il minimo di agosto dove tutti pensavano fosse partito l’annuale, facendo un nuovo minimo in ottobre e successivamente sono partiti al rialzo.
Per questo motivo io non parlo ancora di nuovo annuale, poi chiaro non sto dicendo mica che andiamo a rompere il minimo di settembre, però aspetto la partenza del prossimo mensile inverso per vedere se riesce almeno a fare diventare ribassista il 2° t+1 inverso.

Per quanto riguarda il semestrale, il dubbio è quello che ho scritto nell’articolo, l’ipotesi di base è t+4 di indice chiuso sul minimo di luglio e t+4 inverso sul top del 10 agosto.
Ma se fossimo in chiusura del t+4 inverso ora, allora dovrei rivedere il massimo di aprile e il minimo di maggio..dovrei studiarlo bene.

pitonessa
Scritto il 30 ottobre 2015 at 12:16

mike17@finanzaonline: Ciao, no per me l’annuale di indice non può essere partito il 29 settembre.
Io mi aspetto che vadano sotto 21700 o almeno in quell’area, per fare il secondo t+1 al ribasso.
Se non la fanno, il rischio è che il prossimo mensile di indice sia ribassista.
Poi se non vanno sotto 21700 e si fanno anche il prossimo mensile al rialzo, avrò cannato.

Mike mi spieghi perché per decretare il secondo T+1 al ribasso dobbiamo andare sotto a 21700 ? Vedo nel battleplan che 21700 è un minimo relativo del primo T+1, ma la regola qual è ?

claudio2206
Scritto il 30 ottobre 2015 at 12:24

oggi deve essere per forza un inside , se facesse un minimo oggi , per me il mensile finisce qua

sergio41
Scritto il 30 ottobre 2015 at 12:38

claudio2206@finanza:
oggi deve essere per forza un inside , se facesse un minimo oggi , per me il mensile finisce qua

Ma se ieri è iniziatio il settimanale inverso deve fare ancora 3 onde di grado t-2 ribassiste ???????

sergio41
Scritto il 30 ottobre 2015 at 12:46

sergio41: Ma se ieri è iniziatio il settimanale inverso deve fare ancora 3 onde di grado t-2 ribassiste ???????

http://cicliegann.finanza.com/files/2015/10/T2_32gg_N4.gif

antonio699
Scritto il 30 ottobre 2015 at 13:10

Può lockquote cite=”comment-161366″>

pitonessa@finanza:
#####################################
#############
#####ATOS MI MANCHI !!!!!!!########
#############
#####################################

Puo mancare a te a me e a Jamesspa, ma a tutti gli altri no.

mike17
Scritto il 30 ottobre 2015 at 13:44

pitonessa@finanza: Mike mi spieghi perché per decretare il secondo T+1 al ribasso dobbiamo andare sotto a 21700 ? Vedo nel battleplan che 21700 è un minimo relativo del primo T+1, ma la regola qual è ?

Perchè romperebbe il suo minimo di partenza, se è nato il 14 ottobre.

condel
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:17

antonio699@finanza:
Può lockquote cite=”comment-161366″>

pitonessa@finanza:
#####################################
#############
#####ATOS MI MANCHI !!!!!!!########
#############
#####################################

Puo mancare a te a me e a Jamesspa, ma a tutti gli altri no.

Anche a me manca ATOS

Ciao a tutti

pitonessa
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:22

mike17@finanzaonline: Perchè romperebbe il suo minimo di partenza, se è nato il 14 ottobre.

Ecco perché non ti capivo. Nei Battleplan di Ale mi sembra che il T+1 sia dato per partito il 22ottobre a circa 22000.

pitonessa
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:25

condel@finanza:

Nessuno può pretendere di piacere a tutti. Specialmente in un blog dove si manifesta una parte minima di noi. ;-)

nozomi
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:45

mike17@finanzaonline: Ciao Nozomi, per prima cosa mi sono dimenticato di risponderti sul commento dello Stoxx, è perfetto.
Hai preso un esempio che calza a pennello, l’anno scorso il 3° mensile inverso è andato a rompere il minimo di agosto dove tutti pensavano fosse partito l’annuale, facendo un nuovo minimo in ottobre e successivamente sono partiti al rialzo.
Per questo motivo io non parlo ancora di nuovo annuale, poi chiaro non sto dicendo mica che andiamo a rompere il minimo di settembre, però aspetto la partenza del prossimo mensile inverso per vedere se riesce almeno a fare diventare ribassista il 2° t+1 inverso.

Per quanto riguarda il semestrale, il dubbio è quello che ho scritto nell’articolo, l’ipotesi di base è t+4 di indice chiuso sul minimo di luglio e t+4 inverso sul top del 10 agosto.
Ma se fossimo in chiusura del t+4 inverso ora, allora dovrei rivedere il massimo di aprile e il minimo di maggio..dovrei studiarlo bene.

Ciao Mike grazie della risposta. Posto di nuovo l’immagine a cui ti riferisci per favorire graficamente la comprensione del tuo ragionamento a tutti gli amici del blog.
Unica annotazione personale, quel T+2 aveva la spinta della chiusura di un biennale di indice. Nel caso attuale potremmo essere aiutati dalla partenza di un semestrale inverso+chiusura di un annuale di indice.

zander81
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:51

nozomi@finanzaonline,

bravo nozomi

buon week end a tutti

mike17
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:52

nozomi@finanzaonline,

Ottima la precisazione, bravo Nozomi, questa è l’elasticità e soprattutto la dinamicità che bisogna avere, l’anno scorso avevamo la spinta della chiusura del t+6 di indice che ci ha portato a rompere il minimo.
Ogni situazione va analizzata considerando sempre il contesto in cui ci troviamo, con le forze dei vari cicli in essere.
Qua bisogna capire se starà per partire o meno un t+7 inverso..ma adesso la concentrazione va sul t+2 inverso, gli altri discorsi saranno affrontati a tempo debito.
P.S.
Sul grafico dello Stoxx si vede ancora meglio il movimento dell’anno scorso.

maddy08
Scritto il 30 ottobre 2015 at 14:58

Buongiorno ribassisti, tutto ok?

Una domanda per Pueblo, ci siamo sul gas o pensi che manchi ancora un -10%.
Saluti a tutti presenti e non.

claudio2206
Scritto il 30 ottobre 2015 at 15:23

non se passa 22310 doppio minimo , oggi inside

pueblo
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:23

maddy08,

mio parere aspetterei può perdere ancora molto.

ri61
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:30

La mia ricerca del Venerdì, per un movimento estremo (e quindi impossibile) di un BLACK SWAN che inizi Lunedì 2 Novembre e termini Martedì 3 Novembre.
Qui di seguito i valori
Dax 6’550
Ftse Mib 14’900
Dow 13’100
Cac 40 3’250
Generali 11 Euro
Unicredit 3,1 Euro
in allegato alcuni grafici.
Ciao a tutti e B. Week end




antonio699
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:37

Mike se siamo nel secondo T+1 dovremmo avere un max inferiore .Quando e’ iniziato il 2T +1.Scusami perche nel commento del 22 settembre alle 10.03 scrivevi che il nostro indice dava il segnale dello swing incondizionato.

nozomi
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:45

mike17@finanzaonline:
nozomi@finanzaonline,

Ottima la precisazione, bravo Nozomi, questa è l’elasticità e soprattutto la dinamicità che bisogna avere, l’anno scorso avevamo la spinta della chiusura del t+6 di indice che ci ha portato a rompere il minimo.
Ogni situazione va analizzata considerando sempre il contesto in cui ci troviamo, con le forze dei vari cicli in essere.
Qua bisogna capire se starà per partire o meno un t+7 inverso..ma adesso la concentrazione va sul t+2 inverso, gli altri discorsi saranno affrontati a tempo debito.
P.S.
Sul grafico dello Stoxx si vede ancora meglio il movimento dell’anno scorso.

Sulla partenza del T+7 inverso mi perdo. Quale ciclo gli avrebbe dato il Kick-off?

traderasino
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:48

pitonessa@finanza,

Credo che nessuno possa dire che le analisi di Athos non erano pertinenti e meticolosamente dettagliate, manca anche a me (non fisicamente per cui ho simpatie solo per la Satta)

pueblo
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:54

arrivato Ri si sale?

pitonessa
Scritto il 30 ottobre 2015 at 16:57

Riassumendo:

########################################
####…………………………………………………………………………………..####
####…..ATOS manchi tanto a JAMESSPA, CONDEL,…………####
####…..ANTONIO699, TRADERASINO e a ME !!!!!!!!!……….####
####……………………………………………………………………………………####
########################################

mike17
Scritto il 30 ottobre 2015 at 17:03

antonio699@finanza:
Mike se siamo nel secondo T+1 dovremmo avere un max inferiore .Quando e’ iniziato il 2T +1.Scusami perche nel commento del22 settembre alle 10.03 scriveviche il nostro indice dava il segnale dello swing incondizionato.

Il 22 settembre eravamo ancora nel vecchio mensile…se posti il commento, magari capisco…
Comunque, il t+1 di indice sul nostro indice sembrerebbe sul minimo del 14 ottobre mentre sullo Stoxx su quello del 21 ottobre, al massimo si può considerare anche il nostro come lo Stoxx.

1 8 9 10 11 12

Ultimi post dal Network
Novembre è stato un mese ben oltre le attese. Le news sul vaccino e la forward guidance su banche
FNM prosegue il suo percorso di rinnovamento che punta a un trasporto sostenibile ed annuncia di ave
Ftse Mib. Si è un po’ placato l’ottimismo sull’indice italiano dopo il test di 22.334 punti
Thanks to Rich HEDGEYE In questi giorni, il nostro profilo non può che essere basso, siamo i
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo prepotente ingresso di put a strike 18500 e
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e