Analisi Eurostoxx50: 12 Settembre – 16 Settembre 2016

Scritto il alle 11:21 da [email protected]

Stoxx Giornaliero

ESTOXX50 Price Eur Index

Buongiorno, come si evince dal grafico, ho voluto in maniera abbastanza aggressiva dichiarare lo swing incondizionato sul ciclo mensile di indice, visto e considerato che si è concretizzato un t-1 di indice ribassista, ed essendo arrivati ad una durata di 28 giorni, direi che è più che idoneo valutarlo come segno d’inversione sul t+2. In ogni caso, se dovesse arrivare la violazione di quota 3005 punti, non avremmo più dubbi.

Parallelamente quindi sul top della giornata del 8 settembre a quota 3101, sarebbe nata una nuova struttura ciclica inversa di grado mensile.

Ora, nel caso in cui dovessimo assistere alla rottura, in primis dei 3005 punti e successivamente anche dei 2950 punti, (per me basterebbe anche solamente la prima quota) si attiverebbe anche lo swing incondizionato sul ciclo trimestrale di indice, con la conseguenza che il top dell’ottava appena conclusa, avrebbe il valore di rappresentare anche l’inizio del nuovo ciclo t+3 inverso.

Se tutto ciò dovesse verificarsi, è possibile immaginare che il ciclo mensile di indice in corso, abbia una dilatazione temporale che permetta per l’appunto al ciclo trimestrale inverso di prendere vita, dopo di che si valuterà se ci saranno le basi per poter sviluppare un altro ciclo mensile di indice all’interno del t+3 di indice oppure se avremo una ripresa dei prezzi, vi ricordo che settembre è mese di setup.

Buon weekend ragazzi!

Setup e livelli angolari

Setup Mensile
Ultimo: Luglio
Range: 2742 – 3018
Uscita: rialzista
Prossimo: settembre

Setup Settimanale
Ultimo:  29/08 -2/09
Range: 2974-3083
Uscita: rialzista
Prossimo:19/23 Settembre

Angoli Mensili Settembre:  2850,2900,3120,3200,3290

Angoli Settimanali:2850, 2950,2985,3030, 3110, 3245

6 commenti Commenta
mike17
Scritto il 10 Settembre 2016 at 11:22

Eventi macroeconomici – Festività mercati;
-15/9 BoE
-16/09 scadenze tecniche trimestrali
-20/9 BoJ
-21/9 FED con conferenza stampa

mike17
Scritto il 10 Settembre 2016 at 11:26


jsamu
Scritto il 5 settembre 2016 at 22:53
Ciao Michele!
Complimenti… sempre presente e, come al solito, punto di riferimento!
Allego il grafico settimanale dello Stoxx. Lato inverso, da aprile 2015, abbiamo avuto cicli T+3 da 17 e 16 settimane (1° T+4) e 20 e ora attendiamo il secondo T+3, attualmente a 20 settimane (2° T+4) almeno secondo il mio conteggio. Personalmente mi piacerebbe vedere l’indice sopra 3156 così da presentare una sequenza +++- sui T+3 con contestuale rottura della linea blu discendente.

Un saluto a tutti e un abbraccio al padrone di casa!

Ciao Gianni! come va? 😀
Sempre gradito il tuo punto di vista, ho paura che purtroppo i ragazzi non ce la facciano a salire sopra i 3156 in questo momento, li vedo un pò tirati..aspettiamo e vediamo..
Passa più spesso che mi fa piacere sentirti!
Un saluto e un abbraccio anche a te! 😀 😀

mike17
Scritto il 10 Settembre 2016 at 11:30


nozomi
Scritto il 8 settembre 2016 at 08:47
Un mio commento, considerando che i conteggi su T+3 dritto e rovescio ci impongono apparentemente un fuori statistica ragguardevole (cicli T+3 da quasi 100 barre!!), considerando che l’ipotetico T+3 indice in corso su nostrano ha vincolo riba e viaggia a 53 barre oggi, PUR AMMESSO che sia un 3 tempi il II T+2 dovrà pure chiudere e allora siamo al momento della vertà, o Draghi ha l’effetto che ebbe il 3.12.15 oppure a mio avviso dovremo cominciare a pensare che l’11.2 non è partito nessun annuale e che dal 11.2 al 27.6 siamo in presenza di una figura di raccordo con il vero nuovo annuale (un pò quello che è successo tra ott14 e gen15).
Mike che ne dici?

Ciao Nozomi, per fare quella figura di raccordo c’è bisogno prima della violazione del massimo di aprile e successivamente il proseguo ribassista in ambito dei t+3 inversi, non è proprio uno scherzo, soprattutto se si guarda Wally..
Comunque noi monitoriamo la situazione, e tranquillo che non ci faremo cogliere impreparati all’evenienza. 😉

jsamu
Scritto il 10 Settembre 2016 at 20:01

Ciao Mike, approfitto subito dell’invito a passare più spesso! 😉
Che T+3 sarebbe quello che indichi nella frase “Ora, nel caso in cui dovessimo assistere alla rottura, in primis dei 3005 punti e successivamente anche dei 2950 punti, (per me basterebbe anche solamente la prima quota) si attiverebbe anche lo swing incondizionato sul ciclo trimestrale di indice, con la conseguenza che il top dell’ottava appena conclusa, avrebbe il valore di rappresentare anche l’inizio del nuovo ciclo t+3 inverso.”?
Il primo di un nuovo T+5 inverso o nel lungo periodo mi sono perso?
Ciao e buon fine settimana a tutti!

mike17
Scritto il 11 Settembre 2016 at 21:49

jsamu@​fin​anza​onli​ne:
Ciao Mike, ap­pro­fit­to su­bi­to del­l’in­vi­to a pas­sa­re più spes­so!
Che T+3 sa­reb­be quel­lo che in­di­chi nella frase “Ora, nel caso in cui do­ves­si­mo as­si­ste­re alla rot­tu­ra, in pri­mis dei 3005 punti e suc­ces­si­va­men­te anche dei 2950 punti, (per me ba­ste­reb­be anche so­la­men­te la prima quota) si at­ti­ve­reb­be anche lo swing in­con­di­zio­na­to sul ciclo tri­me­stra­le di in­di­ce, con la con­se­guen­za che il top del­l’ot­ta­va ap­pe­na con­clu­sa, avreb­be il va­lo­re di rap­pre­sen­ta­re anche l’i­ni­zio del nuovo ciclo t+3 in­ver­so.”?
Il primo di un nuovo T+5 in­ver­so o nel lungo pe­rio­do mi sono perso?
Ciao e buon fine set­ti­ma­na a tutti!

Ciao Gianni, bella domanda! 😀
Nel mio percorso principale, io sarei dell’idea che il t+5 inverso debba partire e quindi sarebbe auspicabile una fase ribassista di medio periodo.
Le alternative, dette in maniera veloce e poco dettagliata sarebbe t+5 inverso partito sul top di dicembre e t+5 di indice iniziato sul min di febbraio, oppure annuale inverso partito ad aprile con nuovo annuale di indice che ha avuto origine sul minimo di giugno.
Altre ipotesi per me non esistono, tutte quelle possibili sono queste.
Comunque per ora è troppo presto per parlare di questo, cominciamo a monitorare lo sviluppo del t+3 inverso e poi faremo tutti i ragionamenti del caso.

mike17
Scritto il 11 Settembre 2016 at 21:58


nozomi
Scritto il 10 settembre 2016 at 15:24
[email protected]:
Nozomi, ti ho risposto sull’articolo dello Stoxx.

Grazie Mike, una domanda, esiste a tuo parere un livello si stoxx che scongiurerebbe il corrente t+3 indicava 3 tempi? Ovviamente un ruolo potrebbero averlo annullamenti delle uscite dei set up attivi ma il mensile di luglio ha il botton a distanza siderale.
Ultima cosa sul l’annuale inverso ti senti di dire qualcosa? Ciao

Ciao Nozomi, in parte ti ho risposto nel commento di cui sopra, con tutti i vari scenari sui t+5.
Gannianamente un’uscita ribassista su settembre,darebbe la conferma di una partenza dell’annuale inverso, poi da qui a rompere il minimo di luglio ne passa, per i livelli di prezzo seguiremo con calma gli angoli mensili del Gianca.
Mentre un’outside ribassista sull’ultimo setup weekly, sarebbe già un primo segnale d’attenzione, anche se un ipotetico minimo nella settimana di setup che va dal 19 al 23 settembre, potrebbe coincidere con la partenza di un nuovo ciclo mensile di indice.

Ultimi post dal Network
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 25 - 29 Ottobre 2021
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 25 - 29 Ottobre 2021
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi Tecnica Andiamo in rottura della resistenza a 26400 e raelizziamo una shooting star di inve
Con questa citazione alla "Guido Meda" introduco il nuovo video di TRENDS che si preannuncia MOLTO
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e