Analisi Eurostoxx50: 18 – 22 Marzo 2019

Scritto il alle 08:00 da [email protected]

Stoxx Giornaliero

Buongiorno a tutti, diversamente da quanto avevamo pronosticato, il principale paniere europeo sceglie di non rompere al ribasso l’importante setup weekly 4-8 marzo, in modo da permettere la nascita di un nuovo ciclo t+3 inverso anzi decide di fare l’esatto opposto, andando a superare il massimo del 6 marzo a 3340 punti e facendo quindi girare al rialzo il settimanale.

Ciclicamente la situazione presenta qualche elemento di riflessione, ci eravamo lasciati con la partenza di un nuovo ciclo t+2 inverso sempre dal top del 6/03 (3340), ciclo che avrebbe tutto i suoi tracy inversi vincolati al ribasso come il mensile precedente,e visto e considerato la breve durata dell’ultimo t+2, è naturale pensare alla possibilità di poter assistere alla formazione di due cicli da 21 giorni che insieme andrebbero a replicare il mensile inverso del 3/12 (3245) – 6/02 (3216), di appunto 42 sedute.

Onestamente questa non è la mia ipotesi primaria, io sono del parere che il tracy inverso in essere dal 6 marzo, avrà la funzione di lingua per permettere la nascita del ciclo trimestrale inverso, con il prossimo setup weekly che dovrebbe attivarsi ovviamente di massimo e restare tale fino alla fine del mese di marzo.

Setup e livelli angolari

Setup Annuale
Ultimo: 2016
Range: 2672-3290
Uscita: rialzista
Prossimo: 2019

Setup Trimestrale

Ultimo: Luglio/Settembre
Range: 3274 – 3546
Uscita: ribassista
Prossimo: Gennaio/Marzo, Aprile/Giugno

Setup Mensile
Ultimo: Dicembre
Range: 2908 – 3244
Uscita: rialzista
Prossimo: Febbraio/Marzo

Setup Settimanale
Ultimo: 4/8 Marzo

Range: 3273 – 3340
Uscita: rialzista
Prossimo:18/22 Marzo

Angoli Annuali 2019 :  2432, 2663, 2812, 2960,3090, 3324,3580, 3804

Angoli Trimestrali Gennaio/ Marzo: 2432, 2895, 3030,3382, 3596

Angoli Mensili Marzo:  3084, 3196, 3264,3376,3452

Angoli Settimanali: 3292, 3326, 3420,3476

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
2 commenti Commenta
mike17
Scritto il 16 marzo 2019 at 14:00

Eventi macroeconomici – Festività mercati;
-04/03 scad. Ultimatum sui dazi Cina (dal 10% al 25%)
-07/03 BCE
-08/03 dati USA
-12/03 voto su accordo UE/UK
-15/03 BoJ
-15/03 scad. Trimestrali
-20/03 FED
-21/03 BoJ
-29/03 Brexit

mike17
Scritto il 16 marzo 2019 at 14:09

Il 19 marzo la May dovrebbe riprovare a far passare il suo piano B con un nuovo voto, se così fosse verrebbe data un’estensione di un paio di mesi per attuare gli accordi fatti con l’UE.
Non dovesse passare il piano B della May, allora ovviamente i 2 mesi non basterebbero e servirebbero almeno 18 mesi di estensione e probabilmente un nuovo governo inglese con cui trattare, in questa circostanza non escludo un nuovo referendum.
Diciamo che il coltello dalla parte del manico è passato all’UE in questo momento.
Attenzione che l’hard Brexit non è passata per quattro voti…

Ultimi post dal Network
Nel periodo compreso tra il 2019 e il 2021, il lavoratore dipendente con 62 anni di età e 38 di con
Tanto tuono che piovve, verrebbe da dire, in meno di tre mesi il mondo delle banche centrali si
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha rotto con volumi e volatilità i 21.000 punti, di fatto mettendo
Arrivare a fine mese sena prosciugare il conto può essere difficile, soprattutto quando ci sono
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e