Cicli e Gann in sinergia: FTSEMIB 28 Ottobre – 1 Novembre 2019

Scritto il alle 08:00 da ettore61

Analisi Tecnica

Ritorniamo al test della resistenza di 22575 con un po’ il respiro cortoa causa della gravestone doji dell’indice del 17/10.
Abbiamo un trading range che ci permette di vedere statisticamente quali possono essere i target al rialzo e al ribasso ..
– Se rottura dei 22575 il target si pone in area 22985/23000
– Se rottura del mimino a 22235 il taget si pone intorno 21850…

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
155 commenti Commenta
anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 11:07

Ciao a tutti, Gianca, all share ha battuto il massimo sul mensile ottobre prima delle 10,00? E poi ciclicamente è collegabile l’eventuale configurazione di max del set up settimanale prossimo? A questo punto verificato il comit stasera se dovesse battare un prezzo più alto di ottobre immagino che sul settimanale possa raggiungere l’intermedio a 1345 ripiegare a 1316 e da lì farci vedere se veramente siamo di fronte ad una chiusura di anno notevolmente long.

neofita
Scritto il 1 novembre 2019 at 11:26

neofita@finanza: in tasl caso lo daresti chiuso in chiusura giornata?

gianca60: allora non ho capito, l ultimo t-3 dalle 15,45 ca di ieri se regolare andra’ in chiusura oggi

mi sono espresso male , era per chiusura giornata ,intesa quella odierna

anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 11:37

Ok hanno rotto gli indugi, uscita up dal mensile vediamo solo il settimanale come si configura a qst punto

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 11:45

anas1802:
Ciao a tutti, Gianca, all share ha battuto il massimo sul mensile ottobre prima delle 10,00? E poi ciclicamente è collegabile l’eventuale configurazione di max del set up settimanale prossimo? A questo punto verificato il comit stasera se dovesse battare un prezzo più alto di ottobre immagino che sul settimanale possa raggiungere l’intermedio a 1345 ripiegare a 1316 e da lì farci vedere se veramente siamo di fronte ad una chiusura di anno notevolmente long.

teoricamente , anche se per ora marginale la rottura al rialzo del monthly c è stata, a mio parere vale la pena di tener presente il discorso fatto precedentemente circa ulteriori conferme , vista anche la giornata di festa con pochi scambi , oltre al fatto che altri indici tipo dax e stoxx pur avendo la stessa scadenza di ottobre per ora non seguono.

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 11:45

oggi pure daily

toys60
Scritto il 1 novembre 2019 at 11:52

gianca60,

uscita del mensile al rialzo…….quindi abbiamo…trim/mens/settimanale tutto al rialzo…..

neofita
Scritto il 1 novembre 2019 at 13:55

Su inverso saremmo alla 70° barra, dal 25/07 una conclusione dovrebbe arrivare,anni fa(i padroni di casa sicuramente sanno di chi parlo) c’era un trader che definiva un ciclo fino a 72 giorni un pornociclo ☺ che si avveri anche questa volta

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 14:32

toys60@finanza:
gianca60,

uscita del mensile al rialzo…….quindi abbiamo…trim/mens/settimanale tutto al rialzo…..

e ora attendiamo il weekly della prossima settimana

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 14:53

nasdaq nuovo max storico

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 14:54

gianca60:
nasdaq nuovo max storico

mancherebbe il dow

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 14:56

gianca60:
nasdaq nuovo max storico

gianca60: mancherebbe il dow

droga a fiumi :D

anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 15:07

Composite uscita up dal trim lug/sett, droga o non droga questi ci vanno giù ( in realtà su’) pesante

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 15:12

anas1802:
Composite uscita up dal trim lug/sett, droga o non droga questi ci vanno giù ( in realtà su’) pesante

mica da ora :D

nozomi
Scritto il 1 novembre 2019 at 16:17

gianca60: teoricamente , anche se per ora marginale la rottura al rialzo del monthly c è stata, a mio parere vale la pena di tener presente il discorso fatto precedentemente circa ulteriori conferme , vista anche la giornata di festa con pochi scambi , oltre al fatto che altri indici tipo dax e stoxx pur avendo la stessa scadenza di ottobre per ora non seguono.

Gianca se non ricordo male l’ultima conferma della serie sarà l’uscita up dal settimanale della prossima settimana

nozomi
Scritto il 1 novembre 2019 at 16:19

La mia impressione rimane quella già espressa scorsa settimana, tutto propende per una importantissima rottura rialzista (e guardo molto allo Stoxx), di quelle che possono anticipare un rialzo di lungo. Solo un repentino avvio di ciclo annuale/biennale di inverso può compromettere questo scenario.

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 16:30

nozomi@finanzaonline: Gianca se non ricordo male l’ultima conferma della serie sarà l’uscita up dal settimanale della prossima settimana

yes, condizione che esiste solo sul ns, in quanto sia dax che stoxx avendo come ultimo weekly di ottobre questa settimana, con l eventuale uscita rialzista dalla prossima farebbero girare al rialzo sia il monthly che il weekly.

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 10:16
gianca60: in genere per il range considero solo la prima ora , se ci fosse rottura al rialzo dopo le 10,00 del range di riferimento considerero’ il mensile al rialzo, anche se con la giusta cautela e magari per maggior sicurezza attendendo un ulteriore conferma nei giorni successivi.

come dicevo a anas ,nel caso il monthly di ottobre girasse al rialzo allineandosi cosi’ al setup trim luglio/settembre , sul breve il setup weekly 4/8 nov se configurato di max , potra’ rappresentare l’ ultimo ostacolo in grado di fornire quantomeno una correzione .

aleale
Scritto il 1 novembre 2019 at 16:48

neofita@finanza: ,anni fa(i padroni di casa sicuramente sanno di chi parlo) c’era un trader che definiva un ciclo fino a 72 giorni un pornociclo

il 69 di TRENO

p.s.: comunque, per Treno, il 69 era solo un’indicazione di massima per definire un Trimestrale…. non metteva limiti di tempo

anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 17:07

Ale ciao, ti va di aggiornarci sul tuo giusto domandane con le 4 opzioni? Grazie a prescindere.

aleale: il 69 di TRENO

p.s.: comunque, per Treno, il 69 era solo un’indicazione di massima per definire un Trimestrale…. non metteva limiti di tempo

aleale,

anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 17:08

Scritto da cani, domandone : cosa è partito fra fine 2018 inizio 2019

anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 17:11

Lo penso anche io è la condizione più logica su dax e stoxx che praticamente si tirano a vicenda, mi auguro solo che sul ns la facciano veramente violenta la cosa, un range anche a ridosso dei 24000 così ce ne usciamo e facessero ciò che vogliono poi con l’ uscita.
gianca60,

anas1802
Scritto il 1 novembre 2019 at 17:16

Tra 22730 e 23900 ci sono resistenze angolari tendenziali, avrebbero facoltà di andare a testare la parte alta una volta entrati nel predetto range. Buon fine settimana a tutti.

claudio2206
Scritto il 1 novembre 2019 at 17:59

Gianca,ciao , su dax daily lo avevi 31 oppure1 grazie

aleale
Scritto il 1 novembre 2019 at 18:10

aleale:
Cosa sarà partito dal minimo di fine Dicembre 2018/inizio Gennaio 2019 ?
a)4° T+6 di T+8 iniziato nel 2012 (nel caso, T+6 dovrà essere negativo)
b)2° T+6 di T+8 iniziato nel 2016 con 2012/2016 a rappresentare Lingua T+7 (nel caso, T+6 libero da vincoli, sia ante 2016 che post 2016)
c)1° T+6 di T+8 iniziato quindi insieme fine 2018/inizio 2019 (nel caso, T+6 dovrà essere positivo)
d)Lingua T+5 come appendice di T+8 iniziato nel 2012 e terminato in anticipo sul tempo a fine 2018/inizio 2019 (nel caso, T+5 con semestrali +/- con conclusione a Settembre o a Dicembre in area 19100 in prima battuta o in area 17800 in seconda battuta)

nozomi@finanzaonline:
Ciao Ale, a tuo avviso quale è l’evento più vicino a verificarsi che ci aiuterebbe a sfoltire gli scenari che riporti? L’esito del trimestrale lug-set? La rottura dei max di luglio?…

aleale:
io considero importante l’esito del setup trimestrale Luglio/Settembre…. ovviamente con conferma (leggasi no outside su candela di rottura stesso timeframe)

anas1802:
Ale ciao, ti va di aggiornarci sul tuo giusto domandane con le 4 opzioni? Grazie a prescindere.

Con la rottura rialzista dell’importante setup trimestrale Luglio/Settembre 2019 (se confermata in chiusura di candela = no outside trimestrale Ottobre/Dicembre su Luglio/Settembre = quindi, in buona sostanza, tenuta del minimo di Agosto da qui al 31 Dicembre), io terrò in considerazione opzione b) e opzione c)

Nei casi b) e c) di cui sopra, la seguirei con la figura armonica descritta in figura sotto, dove il punto D rappresenterebbe il max del ciclo preso in esame dall’opzione b) e dall’opzione c)

neofita
Scritto il 1 novembre 2019 at 18:24

aleale: il 69 di TRENO

p.s.: comunque, per Treno, il 69 era solo un’indicazione di massima per definire un Trimestrale…. non metteva limiti di tempo

Grazie Ale per la precisazione,sai che fine ha fatto Treno?

gianca60
Scritto il 1 novembre 2019 at 18:26

allshare mensile

1 4 5 6 7

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Di economia e finanza avremo tempo e modo di parlarne ancora, Machiavelli è il luogo migliore p
Se c'è una cosa che non manca tra i sostenitori di Bitcoin e criptovalute, è l'ironia verso il
Setup e livelli angolari DOW JONES Setup Annuale Ultimo :2018 Range: 21712 – 26951 Uscita
Il rimbalzo della settimana scorsa è stato macchiato da un venerdi dove si sono chiuse prudenzial
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e