Analisi Eurostoxx50: 8 – 12 Febbraio 2021

Scritto il alle 06:46 da Mike17@finanzaonline

Stoxx Giornaliero

 

 

Buonasera a tutti, lo Stoxx dopo aver intercettato un minimo nella settimana di setup del 25/29 gennaio, ha avuto la forza di reagire e far girare al rialzo proprio quest’ultimo weekly, riportando in tendenza rialzista tutte le uscite dei vari setup.

Il lavoro svolto dall’indice europeo non si è fermato all’uscita rialzista del setup settimanale, è riuscito anche ad aggiornare i massimi del 2021, il che implica novità a livello ciclico.

Ero in attesa dell’ultimo ciclo t-1/tracy di indice ribassista per fare in modo di completare il t+1, invece i ragazzi con un colpo di reni sono riusciti a riportare lo Stoxx sopra il massimo del 21/01 a 3649, vincolando al ribasso sia il ciclo t+2 che il t+3 inverso sui quali si è attivato lo swing incondizionato, che vincola al ribasso il restante loro sviluppo su tutti i t+1 inversi che vorranno comporre i medesimi cicli.

Ricordo che trovandoci all’inizio dello sviluppo dei cicli mensile e trimestrale inverso, l’unico modo che avevano per produrre qualunque tipo di swing, fosse quello di andare a segnare nuovi massimi annuali.

Ora quindi dobbiamo annotare la parte dei nuovi cicli t+2 e t+3 di indice dal minimo del 29 gennaio a 3481 che mandano quindi in pensione i precedenti cicli, i quali hanno raggiunto rispettivamente una durata di 26 (simile ai 27 del ciclo gemello inverso) e 62 giorni.

Ovviamente adesso l’unico livello di guardia è il minimo a 3481 che se venisse violato, in caso di un improvviso dietrofront, farebbe scattare lo swing incondizionato sui cicli mensile e trimestrale di indice appena nati.

Per il resto, dobbiamo monitorare se lo Stoxx avrà la forza di assecondare il vincolo pendente su tutti i t+1 inversi sia del ciclo t+2 che del t+3, con l’ovvia conseguenza che se dovesse venir meno a tale compito, potrebbe palesarsi una figura d’inversione che molto probabilmente darebbe vita all’avvio di cicli inversi di grado maggiore a quelli che abitualmente seguiamo (semestrale e annuale).

Setup e livelli angolari

Setup Annuale
Ultimo: 2019,2020
Range: 2302 – 3867
Uscita: in attesa
Prossimo: 2022

Setup Trimestrale

Ultimo: Luglio/Settembre, Ottobre/dicembre 2020

Range: 2920 – 3603
Uscita: rialzista

Prossimo: Luglio/Settembre 2021

Setup Mensile
Ultimo: Ottobre, Novembre
Range: 2920 – 3538
Uscita: rialzista
Prossimo: Marzo 2021

Setup Settimanale
Ultimo: 25-29 Gennaio

Range: 3473 – 3621
Uscita: rialzista
Prossimo:15-19 Febb. / 22-26Febb.

Angoli Annuali 2021:  2834, 3300,3584 3676, ,4178,4838

Angoli Trimestrali Gennaio-Marzo: 2812 3150, 3300, 3692,4150

Angoli Mensili Febbraio3260, 3440, 3514, 3710 ,3744

Angoli Settimanali: 3460, 3642, 3664, 3712

1 commento Commenta
Mike17
Scritto il 8 Febbraio 2021 at 00:48

Eventi macroeconomici – Festività mercati;
-04/02 BoE
-05/02 dati lavoro USA
-15/02 Wally chiusa per President’s Day

Ultimi post dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
  Oggi sono due le notizie che “fanno la differenza”. La prima è legata al FOMC
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fond
Opzioni e Future 22 Settembre. La preoccupazione per il contagio della crisi del debito del colos
Come scritto lunedì non avevamo alcun dubbio, una tenera manina in serata ha tirato su i mercat
Statistiche del Blog



Mercati tempo reale


Mercati in real time


Dati Macro del giorno


Uscita Dati Macro


  The   B L O G
      in    your
  L a n g u a g e